Darlington

Motogeneratori: consigli e falsi miti?

1 messaggio in questa discussione

Entro breve (qualche mese) dovrò acquistare un generatore monofase.

 

L'utilizzo sarà alimentarci un food truck, quindi luci (a led e neon), registratore di cassa, affettatrice, amenità varie e un paio di carichi "importanti" come una macchina del caffé e un macchinario per lessare gli hot dog, entrambi con una potenza installata di 1-1.2kW (ma difficilmente verranno usati in contemporanea)

 

Come potenza starei sul piccolo, diciamo 2.5/3kW perché poi dovremo trovarci anche a caricarlo e scaricarlo sul mezzo quindi una roba troppo ingombrante sarebbe scomoda... ma i dubbi sono altri

 

Girando un pò qualche venditore sostiene che con carichi come luci a led sia indispensabile un generatore inverter adducendo la scusa che gli sbalzi brucerebbero i driver, inutile dire che generatori di quel tipo sono molto costosi, mi hanno proposto un Loncin che di listino sta sopra i 1.000€.

 

Ora, può pure essere vero ma so per esperienza che su molti campi i venditori sono bravi a giocare sull'ignoranza per spingere il prodotto più caro che hanno a catalogo....

 

Quindi chiedo a voi, quanto può essere vera tale affermazione e quanto può essere utile andare su un modello inverter, considerato che si trovano modelli tradizionali con AVR a metà di quanto mi è stato chiesto?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui


Connettiti adesso