pedroy

Comunicazione tra 2 PLC

12 messaggi in questa discussione

Buongiorno, sono alle seconde armi (ho imparato a programmare basilarmente anche grazie a questo forum e a molta lettura).

Avrei la necessità di far comunicare 3 PLC e mi spiego.

Ho il 1° PLC chiamiamolo A che è utilizzato per compiere alcune operazioni tramite un Pannello operatore. Io dovrei creare un altro software che comunicherà in modbus LAN con A e avrà degli interblocchi con il PLC A

Ade esempio se lo stato 1 sul PLC A è ON allora la stringa sul PLC B può essere eseguita.

Premetto che il PLC A è un PROFACE. il PLC B è uno Schnider che programmerò con il SOMACHINE

Grazie a chi mi darà una mano 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Nessuno mi può aiutare?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Salve. Neanche qualcuno dei moderatori?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Sollecitare non serve a molto, se la discussione è letta da chi sa, può e vuole rispondere avrai risposte, altrimenti.....pazienza.

 

Se tu avessi letto bene il regolamento sapresti che i moderatori non sono necessariamente degli esperti di tutti gli argomenti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ciao,

mai fatta una cosa del genere; la prima cosa è che indichi i tipi di PLC che vuoi far comunicare in modbus LAN: anche se ne sapessi qualcosa, è la prima questione da chiarire.

L'altra cosa che mi viene in mente è sentire Proface, che dalle mie parti sono sempre molto disponibili (Alessandria), per sapere se è possibile la comunicazione di un loro PLC (ma di un PLC si tratta ? Non un pannello con una serie di I/O ?) con un PLC Schneider, sempre specificando quali PLC e come li vuoi far comunicare.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ma i PLC da far comunicar, sono 2 oppure 3?

 

Non conosco proface, ma nei PLC schneider il modbus è nativo. Come evidenziato da Drugo, non specifichi molto, neanche il modello dei PLC che stai utilizzando. 

Nei PLC della schneider, tipo il twido o l'M221, per il modbus TCP (Ethernet ) devi compilare durante la configurazione Hardware, la tabella dove indichi l'indirizzo IP e l'ID del (dei) device remoto. In genere se non sei sotto gateway è di default 255.

Il modbus è un protocollo abbastanza semplice, ma comunque un minimo di nozioni basi sul suo funzionamento sono richieste.

Cominciamo col dire che si tratta di un protocollo master slave, dove il master interroga gli altri device, e questi rispondono all'interrogazione del master.

Pertanto devi cominciare a stabilire chi è il master (client) e chi lo slave (server).

Detto questo, devi anche stabilire quale codice funzione vuoi utilizzare per scambiare  dati. (Questo dipende dalla quantità di dati che devi inviare/ricevere in contemporanea, e in che formato).

Assicurati che entrambi i PLC supportano gli stessi codici funzione. Trattandosi di PLC, non credo che in questo ci siano problemi.

Detto questo devi scegliere (identificare quali registri leggere e scrivere). 

Assicurati che entrambi iPLC (essendo marche differenti ) utilizzano la stessa convenzione di denominazione dei registri. (IEC)

Oltre alla convenzione di denominazione dei registri, verifica anche se entrambi i PLC utilizzano la medesima convenzione di orientamento dei BIT (little endian o big endian). ALtrimenti dovrai invertirli (Basta farlo in un solo PLC).

Ciao

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Buongiorno, grazie per le risposte e mi scuso se ho sollecitato.

Il PLC Schneider è un M251 con ethernet e canbus. Mentre il PLC PROFACE è quello montato sul HMI

Ho capito che lo scambio di informazioni deve avvenire in Modbus. E quindi inizierò a studiare come implementarlo sul mio PLC. Conosco il Modbus, ho gia utilizzato il protocollo per altre cose ma mai con dei PLC. 

Sapete dove posso prendere informazioni su come instaurare questo collegamento? Come scrivere le righe nel ladder ad esempio?

Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Non uso Proface, ma sicuramente nei manuali Schneider trovi gli esempi necessari (almeno per partire).

La domanda sorge spontanea : cosa ti spinge a chiedere aiuto al forum invece di leggere i manuali / l' . dei vari prodotti ?

 

Quando parli di Modbus ricordati che esiste il Modbus RTU (tramite seriale) e il Modbus TCP/IP (tramite rete Ethernet).

Giuseppe ti ha già dato parecchie info da cui partire ...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ciao, non avevo idea di come comunicare. Da qui prendo spunto per iniziare a studiare un po sulla cosa. Inizialmente pensavo servisse utilizzare un altro sistema di comunicazione. Avevo pensato al Canbus, ma forse il modus è più semplice

Giusto?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

ciao

perché non usi un hmi weintek come ponte di scambio  dati tra i plc ??

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Per la precisione, i PLC della Schneider, utilizzano il canopen.

Verifica se il pannello operatore/PLC proface, (per la precisione l'ambiente di sviluppo), genera il file EDS. Se lo genera, puoi importarlo nel somachine della Schneider, e ti ritrovi tutte le aree d memoria per la comunicazione in canopen già mappate. Ti semplifica molto il lavoro. 

Non devi fare altro che realizzare la connessione fisica, ed utilizzare la mappatura  nel tuo programma.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Grazie Giuseppe per quest'ultima informazione. Mi sarà molto utile

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui


Connettiti adesso