You not registered? Register now by clicking HERE! And enjoy all the site's features!


Vai al contenuto



Foto

Centralino Elettrico Intelligente


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 SalvaConNome

SalvaConNome

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 4 messaggi

Inviato 01 gennaio 2011 - 21:43

Ciao a tutti, ho un piccolo problema, nella mia nuova cosa ho predisposto l'impianto di riscaldamento a pompa di calore (4kw) la cucina ad induzione (7kw) scaldabagno e tutti gli elettrodomestici tipici.
Naturalemente le pompe di calore non funzioneranno mai a piena potenza ed anche le piastre ad induzione, se non per pochi minuti, l'elettricista mi ha consigliato di mettere 10kw trifase, invece su un'altro forum mi hanno consigliato di mettere un centralino elettronico che possa smistare i carichi in base a delle precedenze.
Ho anche un'impianto fotovoltaico, così se fosse possibile potrei anche far partire alcuni elettrodomestici come il boiler solo quando posso fare lo scambio sul posto.

Sapete dirmi cosa è un centralino intelligente e quanto puo' costare?

Grazie mille e buon anno.

Messaggio modificato da SalvaConNome, 01 gennaio 2011 - 21:47


#2 ivano65

ivano65

    Utente con >3200 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4604 messaggi

Inviato 02 gennaio 2011 - 12:51

il centralino elettronico e' un dispositivo che stacca i carichi non prioritari.
ha senso se viene usato per evitare di passare dal 3KW ( fascia sociale ) ad una taglia superiore dove vengono meno i benefici della fascia sociale.
nel tuo caso ,meglio il 10KW e non hai problemi.

ivano65

#3 SalvaConNome

SalvaConNome

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 4 messaggi

Inviato 02 gennaio 2011 - 21:25

grazie mille, ma vorrei fare di tutto per non passare alla trifase, anche perche' in casa siamo in due ed i picchi di potenza li userei solo per pochi minuti durante la giornata.
Se quando faccio bollire l'acqua nelle piastre, 3-4 minuti, stacca gli split non è un problema. Inoltre se esistesse un modo per sincronizzare lo start dello scaldabagno, con la produzione di elettricita' dal fotovoltaico per me sarebbe perfetto.
I centralini non possono fare quello che ho richiesto?

Grazie mille.

#4 gimma

gimma

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1046 messaggi

Inviato 03 gennaio 2011 - 13:30

Ciao,
per la prima funzione, ovvero stacco carichi "non prioritari", vedi ad esempio P-Comfort della GEWISS. Ne esistono anche altri marchi.

Per la seconda funzione, ovvero sincronizzazione start scaldabagno con la produzione del fotovoltaico, forse basta un rele' / teleruttore, ma non conoscendo gli impianti fotovoltaici lascio ad altri i consigli.

#5 SalvaConNome

SalvaConNome

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 4 messaggi

Inviato 04 gennaio 2011 - 00:02

Grazie mille, hai idea di quanto costano?

Anche perche' a meno che non trovi anche gli elettrodomestici trifase, 10 kw sono 3 kw per fase, e ci farei poco.
Mi hanno anche detto che con i nuovi contatori elettronici, posso anche avere tutto su una sola fase, ma gli operai enel dicono che funziona solo per pochi minuti.

Che mondo difficile senzasperanza.gif


#6 gimma

gimma

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1046 messaggi

Inviato 04 gennaio 2011 - 00:35

Ciao,
questo il link al prodotto della GEWISS. Di listino, come indicato, €100,00 .
Poi mi pare di averne visti altri di altre marche, forse anche a prezzi inferiori.