Non sei registrato? Registrati subito cliccando QUI! E goditi tutte le funzionalita' del sito!


Vai al contenuto



Foto

Come Collegare Un Relè Interruttore Finder


  • Per cortesia connettiti per rispondere
15 risposte a questa discussione

#1 carattano1976

carattano1976

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 7 messaggi

Inviato 28 settembre 2010 - 19:09

Buona sera a tutti nel forum, ho bisogno di un po di aiuto con il collegamento di un Relè interruttore Finder tipo Modello 27.01.8.230 come questo

http://www.elettroso...ore-Finder.aspx

scusa se questa domanda vi fa ridere ma voglio vedere di riuscire al collegamento, sempre con il vostro aiuto.
Ho trovato questo schematico su internet ma non riesco a capire quale fili vano dove.

http://www.aspeterpa...al/elett105.htm

Ho messo due immagini del schematico che ho trovato "Rele1" e' l'originale "Rele2" e' quello che ho modificato io sperando che ho capito il collegamento.



#2 carattano1976

carattano1976

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 7 messaggi

Inviato 28 settembre 2010 - 19:19





#3 Elvezio Franco

Elvezio Franco

    ✝ Ex. Moderatore

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15931 messaggi

Inviato 28 settembre 2010 - 19:30

No,se e' esattamente quello della foto,la fase la devi collegare in a1 mentre la lampadina al morsetto 2 che come vedi ha disegnato il segno dell'interruttore ed il collegamento interno della fase.
Il neutro(ritorno dei pulsanti,lo collegi in A2
Elvezio Franco (Elvezio è il nome)


le informazioni utili e i documenti tecnici, in Didattica
le domande più frequenti Discussioni importanti
i nostri video corsi gratuiti in I video di PLC Forum

#4 magoxax

magoxax

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1448 messaggi

Inviato 28 settembre 2010 - 19:34

Cerchiamo di semplificare.
Scaricati il Manuale finder
Dopodichè guarda a pagina 4 (foglio 6 del pdf), ti sarà tutto più chiaro.


#5 carattano1976

carattano1976

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 7 messaggi

Inviato 28 settembre 2010 - 19:44

ciao grazie per l'informazione, va bene così come in foto relè 3



#6 Elvezio Franco

Elvezio Franco

    ✝ Ex. Moderatore

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15931 messaggi

Inviato 28 settembre 2010 - 21:51

Esattamentre. thumb_yello.gif

Cerchiamo di semplificare.

E' lo schema che aveva gia' lui sul rele'.........
Elvezio Franco (Elvezio è il nome)


le informazioni utili e i documenti tecnici, in Didattica
le domande più frequenti Discussioni importanti
i nostri video corsi gratuiti in I video di PLC Forum

#7 xketto85x

xketto85x

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 12:57

Buongiorno, sono nuovo su questo forum, e facendo una ricerca su google sono finito qui!
Avrei alcune domande da porvi in merito al relè finder oggetto di questo thread.

Per comandare questo tipo di relè posso utilizzare interruttori bistabili (i classici interruttori on/off) anzichè i monostabili (cioè quelli a molla)? O meglio, ho già un interruttore monostabile, ma per necessità costruttiva particolare ho bisogno da un punto della casa di comandare lo stesso relè con un interruttore bistabile.


Se con questo modello di relè non è possibile, sapreste indicarmi un relè che è possibile azionare:
- esclusivamente con intuttori bistabili
- sia con interruttori bistabili che monostabili


#8 jawdb212

jawdb212

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1138 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 17:15

Ciao il rele' il questione puo' essere comandato soltanto da pulsanti in quanto il comando deve essere impulsivo ( credo siano quelli che chiami monostabili ).
Normarmente tutti questi tipi di rele' sono comandati da pulsanti.

Se ci fai capire quali sono le tue necessita' pratiche forse ci riesce piu' facile aiutarti.

#9 xketto85x

xketto85x

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 18:07

chiedo scusa se non uso termini appropriati, ma "non sono del settore". Spiego meglio il mio problema, sto risistemando il vecchio impianto elettrico di casa in campagna, e in particolare ho sostituito alcuni punti luci comandati con deviatori con i più semplici relè, ora però ho una necessità particolare:

allo stato attuale le luci del vialetto sono comandate da due pulsanti a impulsi collegati al relè finder posizionati uno sotto la veranda e l'altro dentro casa; vorrei poter accendere le stesse luci con un radio comando (in inverno quando vado in campagna è buoi pesto, e all'arrivo vorrei poter accendere le luci mentre sono ancora in auto) e quindi avevo ipotizzato di acquistare una presa radiocomandata (costo 8€), prendere la scheda interna, e utilizzarla come pulsante bistabile (ovviamente solo il neutro) con solo posizioni ON/OFF da collegare al relè.

Se ciò non è possibile, avendo già l'impianto di illuminazione del vialetto collegato con il relè, quale sistema NON COSTOSO posso utilizzare per accendere le luci a distanza? Ho visto che ci sono in commercio centraline radiocomandate con più uscite, ma il costo si aggira sempre dalle 70-80€ in su, e per un solo comando è una spesa eccessiva.

Messaggio modificato da xketto85x, 18 ottobre 2010 - 18:09


#10 jawdb212

jawdb212

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1138 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 18:22

Riesci a montare la presa radiocomandata in una posizione tale da poterla accendere dall'auto ?
Se si compri la presa in questione all'uscita ci colleghi un timer tipo luci scale regolato bassissimo ( un paio di secondi ) e con il contatto di questo vai a pilotare il rele' passo passo gia' esistente come se fosse un ulteriore pulsante

#11 xketto85x

xketto85x

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 18:40

il telecomando della presa radiocomandata ha una portata di una decina di metri, quindi dal punto dove devo mettere la presa non ho problemi ad attivarla dall'auto.

Gentilmente, avresti un link per farmi vedere questo timer? Come va collegata la presa al timer, e poi dal timer al relè?

Grazie comunque per il consiglio, effettivamente dovrebbe funzionare il sistema come pulsante a impulsi, solo che l'impulso dura un po di più del normale.


P.S.: eventualmente volessi usare qualcosa di un po più professionale, sapresti consigliarmi qualche centralina che abbia massimo 3 o 4 uscite?

#12 jawdb212

jawdb212

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1138 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 19:51

Allora l'uscita della presa radiocomandata la mandi ai morsetti A1 e A2 del temporizzatore .
Ti conviene andare su un Finder serie 80 in quanto quelli delle luci scale partono in genere da 30 secondi circa.
Poi colleghi i fili dai morsetti 15 e 18 in parallelo ad un pulsante gia' esistente.
Ti serve un timer con ritardo all'inserzione non necessariamente multifunzione

#13 xketto85x

xketto85x

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 20:27

Quello che in teoria mi servirebbe è un finder 80.11, ma costa 25€ circa. Tra temporizzatore e presa sono già a 35€-40, a questo punto forse mi conviene davvero prendere una piccola centralina di comando, spendo il doppio, ma ho anche più possibilità di utilizzo. Con presa + temporizzatore spendo 35€ per ogni punto di comando, e in previsione di altri ampliamenti dell'impianto forse non mi conviene più!

Conosci alcuni modelli di centraline radiocomandate che potrei utilizzare nella mia configurazione?

#14 jawdb212

jawdb212

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1138 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 21:01

Ma dove poi devi montare la centralina ,riesci a telecomandarla dall'interno oltre che da fuori per le altre eventuali funzioni aggiuntive ?
Effettivamente sei circa a meta' spesa,non so' se si puo' inserire il link ma si trova facilmente con google

#15 xketto85x

xketto85x

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 21:23

mi potresti dire anche in privato il modello della centralina.

Come altre funzioni potrebbe interessarmi solo l'accensioni di altre luci, per esempio dovrei ampliare l'impianto con faretti che illuminano il muro di recinsione e vicino al cancello d'ingresso.

#16 jawdb212

jawdb212

    Utente con >800 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1138 messaggi

Inviato 18 ottobre 2010 - 21:33

Inviato MP