ROMEO65

Cronotermostato - Valvola Di Zona - Circolatore :come Si Collegano

8 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti...non sono un installatore ma un appassionato che trova questo forum una fonte preziosa di consigli. Sto facendo un impianto elettrico in una caldaia con 2 valvole di zona con relativo circolatore comandate da 2 termostati per un mio amico e, non avendolo mai fatto, ad un certo punto mi son trovato a dover collegare il tutto. Seguendo le istruzione dell'idraulico ho alimentato direttamente il circolatore e poi credo di aver seguito lo schema di collegamento per la valvola di zona che è una mut a 2 vie con 5 cavi: tre alimentazione e 2 al termostato. Il problema è che non credo sia corretto in quanto la pompa parte appena gli do corrente. Dove sto sbagliando? Ho provato a leggere le altre discussioni in merito ma non vi ho trovato le risposte che cercavo, forse perchè avrei bisogno di spiegazioni molto semplici. Vi ringrazio in anticipo per le risposte.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

La pompa parte quando è aperta una delle due valvole quindi fa le dovute modifiche. non so che tipo di valvola zona è ma devi collegare il tutto in modo che appena è aperta una la pompa parte!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Grazie per la celerità...ma la pompa parte da sola o viene attivata insiema alla valvola col termostato?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

normalmente le valvole hanno tutte quei fili perche contengono un miscroswitch che ad apertura completata o chiusura completata si attiva. Adesso non conosco la tua valvola, ma x esempio quelle che ho montate a casa per lo stesso scopo hanno 3 fili che conandano la valvola e 6 per il micro (NC-O-NA) su ogni stato della valvola così posso collegarmi la mia pompa a uno di questi stadi e solo ad apertura totalemente efettuata la pompa mi si attiva!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ancora grazie per la risposta, credo di aver fatto proprio tutto male allora.

Nella valvola di zona Mut a 2 vie viene fuori un cavo con 5 fili: azzurro e marrone M (ho ritenuto fase e neutro ) poi giallo verde (terra) e poi uno grigio e uno nero che erano uno NC e uno NO se non sbaglio. in questo momento non ne sono sicuro perchè non sono a casa del mio amico e non posso vederlee solo stasera mi son fatto coraggio e ho scritto su questo forum. io ho portato gli ultimi 2 al cronotermostato e poi ho alimentato separatamente la pompa.

Il problema è che appena accendo il bipolare che da corrente alla valvola e alla pompa i radiatori si scaldano a prescindere dal cronotermostato.

A questo punto credo di non aver capito nulla.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

non conosco la valvola in questione e sul sito non danno lo schema dei collegamenti quindi non so dirti se hai sbagliato o no!

Comunque a naso penso che i due fili sono il contatto al quale applicare la pompa. prova con il tester e vedi se aprendo e chiudendo la valvola effettivamente in quei due contatti accade qualcosa. se si chiude o apre il circuito è li che devi collegare la fase della pompa mentre per aprire e chiudere la valvola usi il termostato!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Grazie davvero, Domani proverò come dici tu e poi ti farò sapere.

A domani

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Tutto ha funzionato alla perfezione secondo le tue indicazioni. Ti sono veramente grato per le indicazioni che mi hai fornito. Come sempre questo forum continua ad essere prezioso per me.

Grazie ancora e a presto

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui


Connettiti adesso