Sign in to follow this  
Followers 0

Consigli Per Serpentina Fai Da Te Nella Stufa A Legna

6 posts in this topic

Posted (edited)

Ciao a tutti mi sto autocostruendo una serpentina da mettere nella mia stufa a legna(simile a quella nell'immagine),per portare l'acqua calda nell' impianto di riscaldamento che mi sto costruendo.

Questa serpentina la vorrei mettere al posto del già esistente bollitore dell'acqua della stufa.

Mi sorgono però diversi quesiti.

Innanzitutto riguardo al materiale con cui realizzare la serpentina.

Ho pensato a 2 soluzioni:

A)Scambiatore in acciaio inox ma la vedo davvero dura perchè non ho esperienza nel saldare tra di loro pezzi di acciaio(in questo caso non sarebbe una vera e propria serpentina ma tanti tratti di tubo dritti interconnessi da curve a giunzioni a "T" saldate tra di loro.Molto difficoltosa la vedo come realizzazione per i mezzi che ho a disposizione.

Ho un cugino che sa fare queste cose, ma non vorrei disturbarlo :)

B)Scambiatore in rame.Questa la vedo già più fattibile,con un tubetto in rame da 1cm circa di diametro dovrei riuscire a fare tutte le curve e tutta la strada che voglio dentro allo spazio disponibile(il buco lasciato dal bollitore dell'acqua che ho tolto).

Però mi sorge un dubbio.

Come realizzare una connessione della serpentina all'impianto di riscaldamento?

Subito ho pensato che portare fuori dalla stufa i terminali della serpentina risolve già molti problemi di alte temperatura, ma una volta lì?

Tiene una saldatura fatta con dello stagno oppure si fonde?Che stagno è meglio utilizzare?

Oppure ci sono dei connettori speciali?

Ditemi la vostra sia per la soluzione A e B.Ditemi quale preferireste.Farei molta fatica a realizzare la soluzione A,quindi se mi aiutate a ottimizzare la soluzione B(con tubo di rame) mi fareste un gran favore.

Fatemi sapere!

Grazie mille!

406_stufa_da_368_2C0_kb978.jpg

Edited by stufista

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted

La mia cucina a legna l'ho modificata un anno fa e l'ho predisposta anche per la regolazione dell' aria comburente.Ho fatto due buchi belli grandi e per regolare l'aria ho messo una lamella che ruotando copre i buchi...sulla lamella ho fatto un piccolo forellino (in corrispondenza del buco grande)in modo che anche a buchi grandi completamente chiusi un pò di aria la fa passare comunque,garantendo una lenta ma pulita combustione.

Per quanto riguarda l'effetto caffettiera, l'impianto che penso di realizzare sarà quello dell' immagine seguente.

img026ml.jpg

Datemi un parere anche sull' impianto magari.

Mi date delle dritte su come attuare la soluzione B del primo post?

Posso saldare i tubi di rame della serpentina appena fuori dalla stufa con dello stagno normale?Oppure si fonde?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted

Gentilmente un moderatore può cancellare il messaggio n° 2 di questo post ?

Mi rendo conto che ho sbagliato a rispondere !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted

Gentilmente un moderatore può cancellare il messaggio n° 2 di questo post ?

Tolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted

Grazie !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted

Considerato le temperature in gioco mi affiderei ad una persona competente e,a quanto dici,tu l'hai gia' in casa(tuo cugino).

Tiene una saldatura fatta con dello stagno oppure si fonde?

Anche se fuori dalla stufa credo proprio che lo stagno non tenga piu'.

Non sono in grado di aiutarti ma so' che ci si puo' far male a fare questi lavori......a meno che qualche esperto ti dia la soluzione.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0