Non sei registrato? Registrati subito cliccando QUI! E goditi tutte le funzionalita' del sito!


Vai al contenuto



Foto

Costruzione Ebow - che induttanze devo usare?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
25 risposte a questa discussione

#21 Livio Orsini

Livio Orsini

    esperto in "Controllo e Regolazione"

  • Moderatori
  • 32243 messaggi

Inviato 19 ottobre 2010 - 09:29

->Ciao dalle foto non si capisce bene che tipo di induttanze hai adoperato. Potresti dirci qualcosa in più ?

Dall'articolo di Markino su Grixit:

->Per la bobina con impedenza di 8 Ohm invece ho dovuto faticare un po di più perchè, non trovandola di dimensioni ridotte, ho dovuto prendere un filamento di quel valore di impedenza e inserirlo al posto del filamento da 50 Ohm di un altro buzzer trovato nello stesso modo di prima.
Un altro piccolo accorgimento è assicurarsi che le due bobine sia perfettamente allineate, questo perchè, per un risultato ottimale, è importante mantenere la fase del segnale delle bobine.


Messaggio modificato da Livio Orsini, 19 ottobre 2010 - 11:27

Ciao Livio

le informazioni utili e i documenti tecnici, in Didattica
le domande più frequenti Discussioni importanti
i nostri video corsi gratuiti in I video di PLC Forum


#22 marcomessi

marcomessi

    Utente con >150 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 372 messaggi

Inviato 19 ottobre 2010 - 10:17

siete meglio della digos ph34r.gif

#23 puopp

puopp

    Nuovo utente

  • Utenti PLC Forum
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Inviato 01 gennaio 2011 - 16:15

Ciao.
Sto provando a realizzare l'ebow ma non sono molto esperto...potete darmi una mano?

Per il circuito ho usato il solito schema che si trova su internet..Tre domande:

1.Cambia qualcosa se al posto del diodo 1N4002 uso un diodo 1N4007?

2.E se al posto del condensatore polarizzato da 20 micro farad da 16 volt ne uso uno (sempre da 20 micro farad) da 25 volt?

3.Per quanto riguarda le bobine....le uniche caratteristiche da rispettare sono le impedenze?non ci sono altre caratteristiche tecniche da vedere?o polarità di montaggio da rispettare?

Per la bobina da 50 ohm ho usato un trasduttore magnetico cn queste caratteristiche:

Corrente di alimentazione: 20mA
Resistenza bobina: 50Ω
Tensione di alimentazione: 1 → 2V c.a.

Per la bobina da 8 ohm ho utilizzato un auricolare mono con impedenza da circa 8 ohm.

Ho collegato il tutto e avvicinando le bobine alle corde della chitarra non succede nulla.. senzasperanza.gif si sente solo un fischio quando avvicino le due bobine tra di loro in prossimità dei pick–up della chitarra. wallbash.gif

Sapete aiutarmi? worthy.gif worthy.gif

Grazie!

#24 tesla88

tesla88

    Utente con >3200 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4523 messaggi

Inviato 02 gennaio 2011 - 19:04

->1.Cambia qualcosa se al posto del diodo 1N4002 uso un diodo 1N4007?

No , fra i due diiodi cambia solo la tensione di breakdown e in questo caso non è un problema , usa pure il 4002....

->E se al posto del condensatore polarizzato da 20 micro farad da 16 volt ne uso uno (sempre da 20 micro farad) da 25 volt?

Se usi un condensatore con una tensione di lavoro maggiore non c'è alcun problema , al limite sarà un po' più grande di dimensioni......quindi va bene....

->Per quanto riguarda le bobine....le uniche caratteristiche da rispettare sono le impedenze?non ci sono altre caratteristiche tecniche da vedere?o polarità di montaggio da rispettare?

Per le bobine leggi i post precedenti!

#25 GiRock

GiRock

    Utente con >1600 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2443 messaggi

Inviato 02 gennaio 2011 - 21:30

->Per la bobina da 50 ohm ho usato un trasduttore magnetico cn queste caratteristiche:

Corrente di alimentazione: 20mA
Resistenza bobina: 50Ω
Tensione di alimentazione: 1 → 2V c.a.

Postaci delle foto della bobina o delle bobine, magari non sono compatibili o le hai montate troppo vicine innescando l'autoscillamento...
Gio...

#26 tesla88

tesla88

    Utente con >3200 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4523 messaggi

Inviato 03 gennaio 2011 - 13:05

Ho fatto un paio di prove ieri sera ..... tanto per vedere se funzionava . Non ho usato lo schema in figura ma un amplificatore audio da qualche watt , tanto il circuito non è nient'altro che un amplificatore BF ...... se ho un po' di tempo butto giù anche un circuito (quello postato inizialmente non mi fa impazzire....) .
Comunque ho usato due trasduttori da PC (quelli che fanno il bip , detti anche buzzer però occhio che non devono essere del tipo con circuito oscillatore) ....
Ne ho usati 2 identici , la R misurata in dc era di 12ohm.......
Risultato ? Funzionante al primo colpo , anche su un acustica (che non ha le corde come l'elettrica)

Ah probabilmente l'unica differenza usando come captatore un 50ohm è che avrà più spire e quindi con la stessa variazione di flusso darà una tensione maggiore in ingresso all'ampli e quindi una maggior sensibilità.....

Non ho riscontrato problemi di sorta tipo oscillazioni , fischi , ecc . Il consiglio è allineare bene i captatori sulla corda senza toccarla e non usare fili lunghi.....

Usando i buzzer la comodità è principalmente la dimensione .....anche se poi mi è sorto un dubbio. Ovvero l'ebow fatto così permette di far risuonare una corda alla volta....stavo pensando a un metodo per farle risuonare tutte , con un trasduttore simile a un pick up.....chissà laugh.gif