Non sei registrato? Registrati subito cliccando QUI! E goditi tutte le funzionalita' del sito!


Vai al contenuto



Foto

lavatrici e tubi di scarico - condotto di scarico lontano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 andre7290

andre7290

    Utente con >150 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 318 messaggi

Inviato 11 febbraio 2008 - 22:11

Buonasera a tutti, volevo togliermi una curiosità. Di recente mio cugino ha installato la lavatrice nel garage ma il lavabo dove intende allacciarsi per lo scarico dell'acqua è piuttosto distante tanto che ha dovuto prolungare il tubo. Un altra cosa è che per raggiungere questo lavabo c'è un tratto del tubo posizionata a circa 1 metro (e qualche centimetro) da terra. Questa altezza può causare malfunzionamento della pompa di scarico o difficoltà nella fase stessa dello scarico? Io ho notato che alla fine della fase un pò di acqua rifluisce verso la lavatrice! Purtroppo questa è l'unica alternativa in quanto il suo garage non è dotato dello scarico a muro.

#2 DG.M

DG.M

    Utente con >1600 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3029 messaggi

Inviato 11 febbraio 2008 - 22:49

Non sono sicuro ma io a senso, per fare le cose benfatte, farei fare un giro al tubo di scarico in modo che il punto più alto sia immediatamente vicino alla lavatrice in modo che quando la pompa si stacca l'acqua nel tubo è in discesa, inoltre se vedi che la lava fa un po' fatica penso sia sufficiente usare come prolunga un tubo di sezione abbastanza elevata così risulta un po' come se lo scarico avvenisse nel punto di raccordo, mentre se la sezione del tubo fosse uguale o inferiore la pompa sarebbe sicuramente sotto sforzo

#3 superautomatico

superautomatico

    Utente con >1600 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2425 messaggi

Inviato 12 febbraio 2008 - 00:29

In genere sui libretti di istruzione il disegno dell'allacciamento allo scarico mostra che il tubo deve rimanere più basso ( o al livello della pompa) fino al punto di scarico, dove è consigliato farlo curver per raggiungere la quota stabilita in gere tra 50 e 100cm a seconda di marca e modello...

Spostare di un tantino la lavatrice wink.gif ?? L'importante è evitare le curve... poi ingenere la pompa è sovradimensionata (mimmux confermi?! unsure.gif ) rispetto alla lunghezza del tubo in dotazione per resistere fino alla lunghezza massima consentita con prolunghe o tubo più lungo...

Ti consiglio di sostituire il tubo con uno più lungo invece di giuntare o mettere cose con sezioni differenti... almeno la pompa lavora dall'innesto sino alla curva in modo costante


Saluti!!! MISTER D.


#4 DG.M

DG.M

    Utente con >1600 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3029 messaggi

Inviato 12 febbraio 2008 - 16:43

che le pompe siano sovradimensionate non ci metterei la mano sul fuoco, comunque sulle istruzioni magari ci sono istruzioni in merito (lunghezza massima). La pompa sicuramente patisce più l'altezza che non la lunghezza.

Secondo me tenere lo scarico basso fino al lavandino fa ritornare tutta l'acqua rimasta nel tubo nella lava non appena la pompa si stacca, mentre invece far fare al tubo una curva in alto fino al top e comunque oltre il punto più alto lungo il tragitto corregge questo (grave) difetto. Fai una cosa sicuramente buona a montare una valvola antiritorno o comunque a costruire uno scarico ventilato (tubo lava in alto che scarica in uno più basso, raccordo aperto, di sezione maggiore) così la lava risponde solamente fino al suo tubo poi di lì in avanti non è più affare suo

#5 andre7290

andre7290

    Utente con >150 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 318 messaggi

Inviato 12 febbraio 2008 - 22:57

Allora innanzi tutto grazie per le risposte. La situazione per adesso è stata combinata così:
il tubo di scarico originale esce dallo schienale della lavatrice e viene agganciato ad un supporto sullo schienale stesso rivolto verso l'alto. Nessun tratto di tubo tocca terra. Ad un certo punto avviene il prolungamento con un tubo della stessa sezione e lunghezza di quello originale finchè termina nel lavabo.

->Spostare di un tantino la lavatrice


No. Non è fisicamente possibile per come è strutturato il garage. E' questo anche il motivo per cui il tubo di scarico è appoggiato su un ripiano (che si trova tra la lavatrice ed il lavabo) alto circa 110 cm. La cosa che tuttavia mi insospettisce è che al termine della fase di scarico ho come l'impressione che dell'acqua torni indietro.

->costruire uno scarico ventilato


Potrei farlo anche con una gomma di quelle per il giardino con una sezione maggiore rispetto a quella del tubo originale?

->montare una valvola antiritorno


In questo caso come dovrei montarla e dove?

#6 DG.M

DG.M

    Utente con >1600 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3029 messaggi

Inviato 12 febbraio 2008 - 23:46

->Potrei farlo anche con una gomma di quelle per il giardino con una sezione maggiore rispetto a quella del tubo originale?


penso di sì

->In questo caso come dovrei montarla e dove?


Non credere sia chissà che... Nella discussione http://www.plcforum....41&hl=autoclave vedi delle foto dello scarico della mia lava, io ne ho montata una tra il pezzo su cui si attacca il tubo ed il sifone. Immagina una guarnizione a cui è attaccato un dischetto che si può muovere soltanto verso il sifone, per cui quando l'acqua va verso il sifone la membrana si alza e lascia passare l'acqua, quando l'acuqa dal sifone cerca di andare nel tubo la membrana spinge sul bordo della guarnizioen e la tappa.
Soluzione molto tecnologica, per cui dopo un po' si sporca (piccoli sfilacciamenti, sporcizia..la stessa che trovi nel filtro della lava) non tiene più bene, è la tenuta comunque ottima e molto lentamente ritorna tutto. Ti consiglio di fare una cosa intrinsecamente funzionante, come lo scarico ventilato o con la curva ad U rovesciata poco più alta del ripiano su cui si appoggia tutto il tubo