News

Turbine a vapore KK&K: nuova proprietà

Ad Ottobre 2017 la prestigiosa fabbrica di turbine a vapore KK&K di Frankenthal è stata acquisita dal gruppo Howden, ed ha cambiato nome in Howden Turbo GmbH. La storia delle nostre turbine a vapore è molto lunga e ricca. Queste turbo macchine molto compatte sono state progettate e realizzate originariamente da Kuhnle, Kopp & Kausch, i 3 fondatori della Società, a metà Novecento, per poi essere sviluppate nei decenni successivi fino ad essere acquisite dal gruppo Siemens prima di entrare nel gruppo Howden.
Una delle caratteristiche peculiari di queste turbine è di essere modulari così da poter essere integrate fra loro e collegate alle macchine azionate in vari modi: questo le rende estremamente flessibili e adattabili alle più diverse esigenze dei clienti.
Altra caratteristica delle nostre turbine è la semplicità di realizzazione che consente di avere tempi di commissioning e avviamento molto brevi: le turbine Howden sono infatti realizzate come singolo package pre-assemblato in cui la turbina, riduttore, ausiliari e impianto olio di controllo e comando sono un tutt’uno, realizzato e pre-testato nello stabilimento di Frankenthal. Il fatto che la macchina sia testata in casa madre garantisce il cliente contro difetti che possano ritardare l’entrata in esercizio del proprio impianto. Questa elevata affidabilità poi si ripercuote anche e soprattutto durante il funzionamento delle turbine a vapore che hanno ridotte necessità di manutenzione e quindi elevata disponibilità di esercizio.
Affidabilità, flessibilità, tempi rapidi di commissioning e avviamento, minima manutenzione: in poche parole una turbina a vapore Howden.
Le applicazioni di queste macchine sono molteplici: si passa dalla generazione di energia elettrica per impianti a biomasse, cogenerazione, recupero termico fino all’azionamento meccanico di pompe, ventilatori e compressori per le più svariate applicazioni industriali.
NME srl è rappresentante commerciale di Howden Turbo GmbH (ex KK&K) dalla metà del secolo scorso e mette a disposizione la propria professionalità sviluppata in diversi decenni per supportare i clienti nelle fattibilità tecnico/economiche delle loro installazioni industriali.
NME
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
La Termotecnica di Marzo, 2018
Pubblicato da Alessia De Giosa
Verticale
News

Realizzato il primo impianto al mondo a scambio diretto

È destinata a cambiare per sempre il mercato delle caldaie a biomasse solide l’innovativa caldaia realizzata da Uniconfort a servizio di un...

Analisi degli effetti della costante di "mushy-zone" sul meccanismo di scambio termico

Negli ultimi decenni l’incremento del fabbisogno energetico, insieme ad una crescente consapevolezza riguardo al contenimento delle emis-sioni di...

Analisi delle conseguenze di un evento incidentale derivante dalla perdita di una pompa

L’Unione Europea ha definito dei nuovi obiettivi, nell’ambito del quadro per il clima e l’energia, che devono essere centrati entro il 2030. Tra...

Sviluppo e validazione di una metodologia di calibrazione virtuale per un motore ad accensione comandata

La fase di calibrazione dei moderni Motori a Combustione Interna (MCI) consiste nell’identificare, per differenti punti di funzionamen-to, i valori...

Analisi dell'effetto della perturbazione dei carichi su di un sistema attivo di gestione dell'energia

L’attuale domanda energetica globale obbliga a concentrarsi sull’ef-ficienza energetica e a dare una crescente importanza agli algoritmi per la...