Jump to content
PLC Forum


Prova Della Lampada - Alimentatore Nokia 7161 VT DIGIVISION


Ercolino22
 Share

Recommended Posts

stacca il finale di riga, e ricollega tutto quello che è stato staccato dalla linea dei 145V, secondo me l'alimentatore non va a regime perchè il fotoaccoppiatore non vedendo il feedback del ramo dei 145V appena dai tensione l'alimentatore parte ma rilevando una tensione maggiore della consentita sui 145 (mancando il feedback) ti va in protezione... wink.gif

Link to comment
Share on other sites


Non lo trovi perchè non c'è , il pilotaggio è fatto dal TR pilota T 702

Oggi ho ritirato fuori il tv e ho fatto la prova di togliere il processore , e il tv si è acceso con tutte le tensioni presenti tenendo il tasto rete premuto , manca solo il display e video ma l'EHT è presente

L'hai fatta questa prova come avevo scritto in precedenza ?

Isola anche il finale verticale che se è in corto sembra che il guasto sia sul TR di riga

Edited by vfn
Link to comment
Share on other sites

Ho staccato il finale riga.

Ho collegato la lampada si accende - ora... (a parte), ha provato ad accendere un'altra lampada identica a quella collegata al tv.

Sembra che la luminosità della lampada collegata al tv sia la metà dell'altra collegata direttamente a 220v.

La lampada si accende anche tolto il processore siglato IC1451 (Tea 1283A) .

Ho ricollegato il finale riga e senza il processore inserito ho misurato la tensione sul piedino 3 di Ic 722 - qui la tensione prima sale a 4,9v poi scende a 0v.

Ho fatto anche la prova (senza processore inserito) sul piedino 3 del processore IC 721, appena inserita la spina lo strumento segna 0,5v che poi scendono a zero, ed anche sui 155 volt si misura 53 v. poi giu a zero.

(per la cronaca: in queste tre prove appena collegata la spina, si sente un piccolo bump nell'audio, ed anche una leggera magnetizzazioe del tubo, - forse è probabile che il tv vuole partire ma non ce la fa.)

A questo punto, cerchiamo di focalizzare bene quello scritto qui sotto:

"Come detto in qualche post precedente, se gli integrati IC 722 e IC 721 che vengono subito dopo l'alimentatore e non funzionano a dovere.... visto anche che sono i primi rami che devono mandare tensione (come dice vfn) ....... sicuramente (????) dovrebbe essere colpa dell'alimentatore." wink.gif

Eppure non capisco, visto che questo forum è iniziato con una domanda sulla prova della lampada, mi chiedo, ma questa lampada, anche se si accende, ma quanto deve accendersi per convalidare il buon funzionamento dell'alimentatore???

Fatemi sapere

P.s. grazie a vfn per aver messo a disposizione il suo tv.

Scusa, non so quale è il finale verticale (sob!) sad.gif

Edited by Ercolino22
Link to comment
Share on other sites

Per il processore spero sia l'SAA1283 e non TEA

Il tv in SBY fornisce tensione solo al processore le altre son scarse

Ma il TEA 2164 è alimentato correttamente al Pin 15/16 ?

Che tensione hai al pin 3 sul TEA 2164 ? Quì si vede se c'è un corto sul secondario

La lampada s'illuminerà meno rispetto al 220 ( al max abbiamo 155 volt)

(mentre provavo il mio tv senza processore ho notato con stupore che rimaneva acceso anche senza tener premuto il tasto rete )

Per poter funzionare l'alimentatore ha bisogno di esser pilotato dal TR 702 tramite il

TDA 8372 ( pin 1) a sua volta deve essere alimentato sul pin19.

Se non abbiamo il pilotaggio sul TEA 2164 al pin 6 , l'alimentazione sarà sempre in SBY

Hai cambiato il C 711 10 mf ?

Non devi togliere i carichi principali ( 31 e 155 volt senza filtro e carico , rischi di far saltare tutto

Nel caso fosse il finale audio in corto, non alimentare il tv senza l'integrato altrimenti ti scoppia il C732 essendo al limite come tensione , 35 volt , e i 31 volt a vuoto diventano anche 36 volt , io sostituivo il filtro con uno da 50 volt

il finale verticale è il TDA 3654 IC 401

ciao

Edited by vfn
Link to comment
Share on other sites

Si il processore è un SAA 1283A (scusa)

il tv in SBY non dovrebbe fornire anche tensione agli integrati IC721 e IC722 ??

Le misure sul TEA 2164 piedini 15/16 con il processore inserito:

segna 9,2 poi scende su 8,7 (la spia di sby è accesa) premo tasto rete il led si spegne (naturalmente)

ripremo tasto rete il led non riparte e lo strumento segna 9,4 poi 7,3.

(per far ripartire il led devo togliere e reinserire la spina tv)

senza il processore SAA

lo strumento segna prima 9,6 poi scende a 7,2 (in questo caso il led SBY non parte perche manca il SAA.) e si sente la leggera magnetizzazione del tubo.

Piedino 3 del TEA con SAA inserito:

appena inserita la spina ci sono 0,5v (il led è acceso)

premo tasto di rete e poi lo ripremo (il led è spento).... segna 6,5v

Piedino 3 del TEA senza SAA inserito:

segna 6,6v

spengo e riaccendo da tasto rete sempre 6,6v.

(n.b. tutte le tensioni sul TEA sono state prese con la massa sulla parte alimentatore)

(il fatto che il led di sby si spegne non appena spengo e poi riaccendo da tasto rete non sarà dovuto che il tv va in protezione ??? - difatti devo togliere e rimettere la spina per poter vedere riacceso il led)

Passiamo al TDA 8372 pin 19: (senza SAA inserito)

segna 7,7 e poi giu a zero

con SAA inserito

segna 7,7

TDA 8372 pin 1

segna 3,9 poi giu a zero

Al pin 6 tea 2164 non c'è tensione.

C 711 10uf è ok.

Per isolare il finale verticale lo devo semplicemente staccare dal cs??

probabilmente lo farò dopo, a questo punto abbiamo appurato che al piedino 6 del TEA 2164 non arriva tensione.

L'importante è capire perchè non ci sono i 9v sul piedino 19 del TDA 8372, anche se non ho capito da dove arrivano !!!

Che devo fare?

mad.gif

Link to comment
Share on other sites

Allora con 6,5 volt sul pin 3 del TEA 2164 indica che c'è un corto sul secondario

La massa usata è quella del TEA ?

Sicuro che il TR di riga sia buono ?

Isola il finale verticale

Isola il finale audio sostituendo il condensatore come descritto nel post precedente

Il trasformatore alimentazione funziona in maniera differente da un TR normale

In posizione di SBY il circuito è configurato in maniera che ha un recupero d'energia solo sulla spira del stabilizzatore che alimenta il processore , altrimenti consumerebbe come se fosse sempre acceso

Al pin 6 non hai tensione ma una frequenza pilota

E' normale che si spenga il led di SBY , il passo successivo e quello che compaia il display , manca perchè non ci sono i 5 volt secondari per il processore

Il tasto lo premi e poi molli o lo tieni premuto ?

Link to comment
Share on other sites

Controllo a tappeto il secondario e poi vi faccio sapere.

Ho voluto solo sottolineare ed anticipare (se qualcuno me l'avesse chiesto dopo) che quando ho fatto le misure sul TEA, ho collegato lo strumento al negativo di C701 10uf. Quindi sulla massa del primario SW

al 100x100 non sono sicuro che EAT è buono, anche se l'ho gia sostituito quello che c'era appena me l'hanno dato con uno usato. preso da un laboratorio tv.

Il pulsante lo tengo premuto o lo mollo è uguale, il problema non cambia (ho fatto la prova)

per gli altri controlli vi farò sapere.

Se avete altre buone fatevi sentire.

Ciao

Edited by Ercolino22
Link to comment
Share on other sites

Salve

Ho controllato a tappeto il secondario SW con schema alla mano, ma nulla tutto in ordine.

Però vi sono anche notizie buone: ho dissaldato il finale verticale IC401, ho dato tensione e adesso vi sono i 5v stabili sul piedino 3 di IC722 e 10v sul piedino 1 (IC722) che da schema dovrebbero essere 16v.

Mentre su Ic 721 piedino 1 ci sono 2,5v

In questa fase, mentre misuro, il led di sby è acceso, se premo il tasto rete il led si spegne, se ripremo il led non si riparte e nemmeno i 5v su ic722. Devo levare e rimettere la spina del tv per far ripartire il led e i 5v.

Le altre tensioni o sono nulle o irrilevanti.

Ho dissaldato anche TDA1521 finale audio (ic3501), ma nulla cambia.

Ho sostituito il C732 con uno da 50

alimento il tv e con il telec. sembra vuole partire, si accendono solo per un attimo gli altri led del pannello

che subito si spengono come se va in protezione.

Devo levare e rimettere la spina tv per riavere il led di sby. wallbash.gif

Link to comment
Share on other sites

Allora con 6,5 volt sul pin 3 del TEA 2164 indica che c'è un corto sul secondario

Dissalda il Tr di riga così isoli tutta la parte del finale orizzontale

Link to comment
Share on other sites

Ho scollegato Eat.

su ic 722 piedino 1 ci sono 11,6v ;piedino 3= 4,9;

su ic 721 piedino 1, (3,8v) , piedino 3, (0,5v)

invece sui 155v ci sono 69v, quando dai post precedenti ne erano 35v

che fare?

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo ho deciso di demolire questo tv.

Ringrazio immensamente gli amici che si sono prodigati nell'intervenire per darmi consigli.

Ringrazio particolarmente (senza trascurare nessuno) l'amico vfn.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

carlovittorio

Secondo me il trasformatore usato montato non era buono.

Per mia esperienza su quei modelli si sostituiva i condensatori sul primario di alimentazione o il trasformatore.

Edited by carlovittorio
Link to comment
Share on other sites

Sono ancora qui.

Per CarloVittorio, .... da un post precedente ho detto di aver staccato Eat, e misurato sui 155v e dallo strumento ne risultano 69v, e dalle prove precedenti ne erano 35v.

Certo qualcosa è migliorato.

Tempo fa mi era capitato di dover montare daccapo un telaio per un Mivar 14" (P2), ebbene man mano che montavo i componenti e concludevo uno stadio, mi toccava anche fare le relative misure a tensione collegata, per vedere se il montaggio procedeva bene.

Mi ricordo che quando l'Eat ancora non era collegato, le tensioni erano come da schema, e risultavano perfettamente giuste.

Ora mi chiedo, se in questo Nokia, ho l'Eat rotto, e le misurazioni sono errate, quando lo distacco, le misure dovrebbero essere se non perlomeno migliorate?.

Fate voi un analisi di ciò.

Intanto ringrazio sempre tutti per la cortesia e la disponibilità a me rivolta.

Ciao smile.gifsmile.gifsmile.gif

Link to comment
Share on other sites

Dall'ultimo post, di carlovittorio, mi si consigliava di riprovare a cambiare

di nuovo l'eat.

ebbene l'ho fatto, ed il tv è tornato a funzionare.

Ho usato un trasf. anch'esso usato, ma questa volta buono.

Codice eat montato in origine: D071/37

Codice eat montato adesso: D076/37.

Devo dire che non pensavo che questo D076/37 potesse andare bene.

Per la cronaca, dopo la sostituzione e alimentato il tv , il quadro non si apriva e mostrava una bella riga bianca al centro dello schermo.

Subito ho sostituito il TDA 3654. il quadro si è riaperto ma l'immagine presenta ai lati un vistoso effetto cuscino.

Non riesco (da schema) ad individuare la zona incriminata.

Potete darmi indicazioni in merito??

Una curiosità: dopo la sostituzione eat, ed alla riaccensione del tv il cavetto dello smagnetizzatore era scollegato.

Ricollegando questa cavetto al telaio, e facendo ripartire il tv, si sentivano all'accensione dello stesso, ed anche allo spegnimento, delle scariche, provenienti dalla zona connettore smagnetizzatore.

Ed oltre alle scariche quando con telecomando spegnevo il tv, questo ripartiva da solo, senza alcun mio intervento sul telecomando.

Ho così spento tutto, scaricato il condensatore di alimentazione (C658), scollegato il connettore smagnetizzatore e ho notato che sullo stesso cavetto che perveniva dal cinescopio, vi era una giunzione. Sotto il nastro isolante uno dei fili era interrotto. Ho rifatto il collegamento, adesso non scarica più e si spegne regolarmente.

Fatemi sapere.

Ciao wink.gif

Link to comment
Share on other sites

carlovittorio

Le due sigle dei trasformatori non sono uguali:D071/37 = HR6160

D076/37 =HR6175.

Per non andare a scrivere altre pagine di forum comincia a montare il suo trasformatore salvo che trovi lo schema applicativo dei due trasformatori e verifichi che siano effettivamente uguali.

Comunque il circuito E/O fa capo ai Transistor T563/61/62

Ma tu i trasformatori li cambi guardando che siano grandi uguali e abbiano lo steso peso?

Edited by carlovittorio
Link to comment
Share on other sites

OK tutto a posto

Ho rimesso il trasfo originale, adesso il tv funziona benissimo

Mi dispiace aver aperto 3 pagine di forum per un problema che si poteva risolvere tranquillamente usando componenti di sicuro funzionamento.

Morale della favola.... mai affidarsi a pezzi di ricambio usati e senza sapere se sono difettosi.

Ma a questo punto vorrei chiudere questo problema facendo una domanda.

"esiste un modo per controllare se un trasfo EAT è buono oppure bruciato?"

GRazie a tutti Voi, siete stati gentilissimi.

Ciao tongue.giftongue.giftongue.gif

Edited by Ercolino22
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

esistono dei tester per la misura degli eat con buona sicurezza.

Posta la soluzione in guasti risolti cercando di occupare meno di 3 pagine del forum ... laugh.gifroflmao.gif

Link to comment
Share on other sites

(In quel televisore i difetti principali erano i filtri sul primario e secondario e il TR di riga che o andava in corto o si bucava, e scaricando faceva saltare il processore )

Hai hai hai 5° o 6° post . mi mancava di spiegarti come era fatto il mobile laugh.gif

Edited by vfn
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

vfn+6/11/2011, 01:01--> (vfn @ 6/11/2011, 01:01)

blink.gif l'acca,mannaggia la miseriaccia!!!!! rolleyes.giflaugh.gif

Edited by Riccardo Ottaviucci
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...