Jump to content
PLC Forum

DG.M

Portatile lento - Acer Aspire 1511

Recommended Posts

DG.M

Buonasera a tutti,

ho un problema con il portatile, è molto più lento di quando era nuovo ed a nulla è bastato reinstallare da capo tutto quanto (è già passato qualche mese, quindi la configurazione attuale è già piuttosto "pasticciata").

E' lento nell'accesso, anche solo per aprire esplora risorse, e durante l'elaborazione del comando (es. apertura di esplora risorse) l'occupazione del processore è comunque molto bassa. Seguendo il led dell'hd, non penso che tutta la lentezza sia dovuta ad accesso al disco, anche se sembra un po' maggiore del solito.

Ho provato a pulire i contatti delle ram, come suggerito da un amico, ma non è cambiato nulla. Potrebbe essere un problema di ram oppure di qualcos'altro che, prima di morire, genera errori allungando i tempi?

Domenico

Link to post
Share on other sites

Elvezio Franco

Ciao Dome',io sono l'ultimo che ti puo' aiutare pero' se reinstalli non concludi nulla sulla velocita'....devi formattare per ripartire bene.

Con i ripristini e le reinstallazioni ho smesso da un bel po' perche' non risolvevo mai nulla.

Ora aspetta chi ne sa di piu'. biggrin.gif

Link to post
Share on other sites
walter.r

Ciao Domenico, se il tuo è un Aspire di quelli con il look "metallico", cioè il modello uscito di produzione l'anno scorso, forse può aiutarti questa cosa.

Da un mio cliente volevo usare il suo portatile per testare una connessione di rete, inizio ad usarlo e scopro che è lentissimo, forse un 286 di buona memoria era più veloce.

Indagando, abbiamo scoperto che c'era in esecuzione un processo ( forse diagnostico ) preinstallato da Acer che impegnava la CPU ma senza dare indicazione nell'apposito display del task manager.

Lo abbiamo rimosso, e il PC ha ripreso ad andare normalmente.

Ora, il problema mio è che questa cosa è successa l'anno scorso, e in questo momento non ricordo assolutamente come si chiamasse quell'eseguibile.

Dai un'occhiata nei processi del task manager, se ce n'è uno che si chiama "acer_qualcosa...", e prova a terminarlo, mal che vada ti tocca un reboot.

Se nel frattempo la mia memoria si riprende, ti faccio sapere.

Link to post
Share on other sites
03239710

xmimmux

i portatili acer hanno un programma di controllo carica delle batterie che, in certi casi, riesce a bloccare il pc (piu' o meno quello che e' successo a walter.r )

prova ad alimentarlo senza batteria

ciao fulvio

Link to post
Share on other sites
walter.r

Nel mio caso, l'imputato si chiamava QtZgacer.exe ( vedi link ).

Togliendolo è andato tutto a posto......

Link to post
Share on other sites
duric74

Confermo.

L'utility acer del controllo batteria rallenta abbestia l'avvio del pc e non migliora di molto dopo il boot del sistema operativo.

Cerca il processo e tiralo via dall'avvio (msconfig puo' aiutare).

In alternativa puoi anche disabilitare completamente le funzioni di controllo della batteria (le ACPI di Win).

Sul notebook di un collega ho risolto cosi' (e' vero che perde l'indicazione dello stato di carica della batteria, ma lui e' uno che usa il notebook praticamente solo collegato a corrente).

Link to post
Share on other sites
letmealone

Io farei uno scandisk con controllo approfondito del disco, e poi un bel defrag.

Link to post
Share on other sites
DG.M

grazie a tutti,

dunque.

Il portatile è del 2004 ed ha il coperchio grigio di plastica, sembra satinato ma mi sembra sia comune alla gran parte degli acer, probabilmente non è della serie che intende walter..

Il ripristino di cui parlavo è quello fatto con i cd originali che riportano i dati scritti sul disco di sistema a quelli di fabbrica cancellando tutto, non ricordo però se prima avessi formattato o meno...

QtZgacer.exe è un processo che qualche volta si pianta all'avvio anche a me portando l'utilizzo del processore al 100%, sul mio pc però controlla i tasti funzione (aumento/diminuzione volume/luminosità, muto, dis/abilita touchpad..). Il rallentamento che noto non mi porta però il processore al 100%..

Qualche mese fa ho avuto problemi con la batteria ciuca: il pc mi si piantava, non riuscivo più a far nulla e non riuscivo neanche più a spegnerlo tenendo premuto il tasto d'accensione, pensavo fosse andata la scheda madre ma poi togliendo la batteria e lasciandolo riposare un po' s'è ripreso: potrebbe allora essere un problema software? a me è sembrato hw perchè aveva un comportamento strano (di preciso ricordo però soltanto che non faceva nemmeno più il reset da scheda madre e che anche togliendo la batteria restava acceso il led indicante "in carica").

Dove si possono disabilitare le funzini di controllo batteria? in msconfig non ho trovato nulla..

Una cosa per ora è certa, devo fare uno scandisk approfondito (al riavvio) e deframmentare un po' la partizione di sistema (anche se era lento già post ripristino). Ho scoperto anche che mozilla mi da problemi aprendo pdf all'interno delle finestre, non portando però l'occupazione del processore al 100%.

Vi terrò aggiornati sui miglioramenti... comunque con win xp ho smesso di formattare ogni mese (come per win 98), però le dimensioni del S.O. inspiegabilmente aumentano nel tempo (una parte è per il ripristino dei dischi ad uno stato precedente) ed ogni tanto fare piazza pulita fa solo bene wink.gif .

Link to post
Share on other sites
duric74

In msconfig, nel tab 'avvio' devi andare a cercare l'eseguibile che parte all'avvio che ti porta la CPU al 100% (quello che hanno indicato e' uno degli imputati). Lo cerchi nell'elenco, togli la spunta e riavvi il computer.

Puoi fare la stessa cosa agendo direttamente sul registro di sistema (regedit, HKLM\Software\Microsfot\Windows\CurrentVersion\Run) - occhio mi raccomando, se traffichi qui dentro, stai bene attento a cosa modifichi.

Per disabilitare invece le ACPI, lo fai dalla gestione periferiche.

Tasto destro su risorse del computer - gestione - gestione periferiche - nella parte destra della finestra - batterie - selezioni la voce 'batteria a metodo di controllo ACPI Microsoft' - tasto destro - disattiva.

Reboot del pc.

Ti confermo comunque, dopo aver riletto gli appunti dell'intervento eseguito sul quel notebook che i sintomi erano gli stessi tuoi.

Il processo che rompeva le balle era Acer E Power Management (il nome dell'eseguibile non me lo sono segnato).

Rimosso quello dall'avvio si e' rimesso ad andare come una scheggia.

Firefox e pdf: il comportamento standard di Firefox e' quello di aprire i pdf direttamente su web nella stessa scheda di navigazione oppure in una separata. Se il pdf e' peso oppure la connessione e' lenta, il comportamento e' fastidioso (non impatta sulla CPU in ogni caso). Puoi scaricare un componente aggiuntivo per firefox che si chiama PDFDownload (lo trovi come plugin nelle pagine degli add-on sul sito di mozilla) che evita appunto questo comportamento.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...