Jump to content
PLC Forum

cesko60

Hp Pavillion 5100 Non Funziona Con Inverter In Auto

Recommended Posts

cesko60

Salve a tutti, ho un grosso problema con ha pavillion DV 5100. collegato alla rete 220 va bene, per esigienze di lavoro ho acquistato ben 2 inverter da accendisigaro marca accord plus PD145 da 150 w e precedentemente uno uguale da 70w, visto che ha 17" lcd cge succhia 90w ho preso il secondo, una volta collegato al camper con cui lavoro dopo circa 5 secondi passa da alimentazione a batteria e le spie di alimentazione lampeggiano ovviamente consumando la batt, a quel punto stacco e riattacco subito e si ripete il tutto, però a pc spento la batteria la carica e la spia che da acceso lampeggia per non funzionamento, ora è fissa in ricarica. A quel punto ho provato sull'auto, una seat e li invece tutt'ok, funge benissimo, poi nella smart di mia sorella ricrea il problema. Provati gli spinotti più impensati con i vari venditori di elettron ica che anche loro dopo un pò non sapevan che fare. ho testato tutte le tensioni sia in ntrata che uscita, il pc lavora a 19v e uscita giusta dall'inverter, ingresso batteria dai 11,8 ai 12,7V a seconda dell'auto, nel camper la batteria motore 12,4v collegata anche diretta baipassando l'accendisigari, idem risultato, con la batteria dei servizi del camp. a 14.4 (tenuta in carica fissa da pannello solra) identico risultato, insomma lavora solo sulla seat e non si capisce il motivo. ho provato anche a casa con una batteria da 45a 12v idem nonche un caricabatteria con tensione 11.7V e anche li dopo 5 secondi sparisce il simbolo di alimentazione di rete e subetra la batteria che oramai mi concede solo 3/4 dra di lavoro e con enormi difficoltà con i clienti visto che svolgo lavoro diciamo campestre con poche possibilità tensione 220v. insomma sono due settimana che cerco soluzioni ma zero. con il tester ho prvato tutte le tensioni in/out, controllato anche eventualii impostazioni di winows xp ma tutto ok e poi non funzionerebbe neanche nella seat, testati tutti gli accendisigari che ovviamente fungono bene con la tensione a 12v e poi gli inverter entambi mi danno uscita giusta 19V ma inevitabile dopo i fatidici odiati 5 secondi riprende tutto a lampeggiare. oltre ad aver speso sino ad ora oltre 100€. E' come se ad un certo punto entrasse in protezione ma il pc perchè i 19v sono sempre presenti ma pare vemgano "isolati" da subito dopo il Jack. Attendo davvero fiducioso vs pensieri o consigli :worthy::wacko:

Link to post
Share on other sites

AVC_Veronica

non conosco il tuo inverter,ma cosi a "naso" il problema potrebbe essere l'assorbimento sul lat 12Vdc....quanli sono i dti di targa riportati?

sicuramente risolvi con un inverter da 12v-->220Vac per auto.

Link to post
Share on other sites
cesko60

Ti ringrazio AVC e scusa il ritardo. certo potrei montare inverter ma mi fa rabbia aver già speso 100€ e che funzioni solo su quell'auto e non in altre o camper,anche perchè lo stesso inverter lo ho provato col pc di un amico nella sua auto ed è andato bene. nell'alimentatore di rete 220v input 100-240v - 1.5 A 50-60hz / output 19v 4.74A (90W) e nell'inverter input 12v uscite output da 15V a 24V variabili con selettore (150W) potenza ma anche il secondo da 70W e stesse caratteristiche non cambia nulla.

Link to post
Share on other sites
Aleph000

Ciao,

le tensioni che hai letto sono a vuoto o sotto carico? soprattutto la tensione di intrata all'inverter.

potrebbero essere i fili piccoli o una elevata resistenza di contatto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...