Jump to content
PLC Forum


Passare Da S7-1200 A Schneider


step-80
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti ragazzi

per prima cosa mi scuso se ho postato nella sezione sbagliata ma sono un novellino della sezione plc schneider in quanto ho sempre seguito di più quella siemens.

Come avrete intuito dal titolo sto cercando una alternativa all's7-1200 siemens che uso da circa un anno senza particolari problemi(a parte i risaputi problemi di pesantezza del TIA portal).

Ho creato diversi progettini anche con più di una cpu collegate in rete e devo dire che mi sono divertito.

Ora però mi si prospetta il lavoro di costruire una macchinetta un pò piu sostanziosa(niente di che eh) che integrerà tra altre cose 4 azionamenti lexium 32(che ho già avuto modo di provare,favolosi)e un paio di motori stepper con interfaccia a scelta tra Profibus(molto costosi),modbus e CanOpen(molto vantaggiosi).

Il tecnico schneider della mia zona(che mi segue molto bene) giustamente mi ha detto che per questa applicazione la cosa più semplice è controllare tutto in canopen (dimenticavo,i lexium non sono interpolati ma andranno ognuno per conto loro con la necessità però di cambiare quote e velocità a seconda del formato richiesto,e per fare ciò mi è stato consigliato di usare le motion sequence table del sw somove che ho già testato).

Ora,visto che non ho particolari vincoli su marca e/o modello di plc (la macchina è mia) e visto che di canOpen sul 1200 neanche a pagarlo,mi stava balenando l'idea di orientarmi su un controllore schneider( io ho visto il TSX micro,il Modicon M238 e 258),ma non ho idea di quale possa essere in linea come prestazioni al siemens.

Mi piaceva l' idea di controllare tutto in can (un azionamento lexiumA in can mi costa mediamente 50 euro in meno dell' M o C )

Se volessi potrei montare una schedina per ogni azionamento che mi permette di controllarlo in profibus ma mi hanno chiesto 200 euro a schedina.

Da quello che mi dice il tecnico esistono delle librerie apposite per il canOpen che mi semplificherebbero non di poco il lavoro di programmazione ed anche il cablaggio risulterebbe molto semplificato. A voi vi risulta?

Quale plc mi consigliate tenendo conto che sostanzialmente devo controllare i motori in questione in Can( 6 in tutto)e circa 6-7 elettrovalvole pneumatiche ?

Mi consigliate il passaggio?

Grazie in anticipo

Matteo

Link to comment
Share on other sites


max.riservo

Dimentica il Micro (inteso come PLC Schneider) : si tratta di un prodotto datato, del quale si aspetta l' uscita di produzione da almeno 3/4 anni. Non mi risulta che supporti nativamente il Can (probabilmente con qualche gateway potresti comunque superare il problema). Lo stesso ambiemte di sviluppo (Pl7Pro V4.5) orami è fermo, come sviluppo, da alcuni anni.

Io utilizzeri un PLC della serie Premium (nella versione con CPU Unity) oppure un PLC M340 (se non erro la CPU BMXP342030 integra già una porta CAN, oltre ad una porta Ethernet). Come ambiente di sviluppo ovviamente Unity (nella versione M che supporta le CPU M340 e Premium).

Non uso il CAN, quindi da questo punto di vista non riesco a darti un consiglio : vero è che gli inverter Schneider (e credo anche gli azionamenti - anche questi non uso) possiedono nativamente il Modbus e quindi (facendoti consigliare da un Tecnico-Commerciale -S-) potresti non utilizzare il CAN ma utilizzare direttamente il Modbus.

Altra alternativa potrebbe essere l' utilizzo di un PLC-HMI M258 (M238 mi sembra troppo limitativo) : per questa fascia di PLC cambia tutto ! Cambia l' ambiente di sviluppo (che non utilizzo ma, dovrebbe basarsi su Codesys) che dovrebbe essere una qualche versione di VijeoDesigner (ma non la versione specifica per gli HMI 'puri').

Link to comment
Share on other sites

Grazie della risposta.

Effettivamente la mia idea era pilotare i lexium in modbus,non devo eseguire cose particolarmente complicate,a parte far eseguire ai motori un homing in battuta meccanica per la quale funzione non è previsto nulla di già pronto.

Dovrei quindi crearmi un programma(tutto ciò ovviamente se decidessi di restare in casa Siemens) che,tramite modbus,passi un valore di corrente max al motore molto bassa,a questo punto far partire il motore nella direzione voluta(per esempio in modalità jog). Ad un certo punto il motore andrà a 'cozzare' contro il mio riscontro meccanico e andrà in errore di inseguimento;devo perciò riuscire a rilevare questa situazione ed usarla per effettuare un 'set position' che finalmente renderà sincronizzata e definita la mia posizione.

A sentire tutto ciò ovviamente al mio tecnico Schneider sono venuti i conati di vomito e mi ha sconsigliato di farmi male intraprendendo questa strada,a me è rimasto un po' di amaro in bocca perché sono convinto che si possa fare. Certo,mettere quattro proximities si risolve tutto...

A parte questa piccola divagazione mi sono informato oggi ed il mio fornitore mi consigliava l'uso dell' M238 che come dotazione e prestazioni è molto simile al 1200. Non ha l'ethernet integrata(per me non è un grosso problema) però ha il CAN a bordo e questo mi intriga non poco. Pensare di collegare i miei azionamenti ( quattro brushless e due_tre stepper) ed averli sotto controllo con semplici blocchi plcopen mi ha incuriosito.

Il tutto si programmerebbe con la piattaforma Somachine che,come per Tia portal,include varie tipologie di cpu,hmi,inverter ed azionamenti se ho capito bene.

Intanto mi sono fatto mandare la versione di prova e mi sto leggendo per bene il manuale del m238..

Se dovessi trovarmi bene,addio mamma Siemens.. :P

Edited by step-80
Link to comment
Share on other sites

ma se conosci siemens perche'non hai pensato di usare glj azionamenti v 60 siemens che si integrano con s7 1200 senza dover acquistare nuove licenze per programmare schneider?

Link to comment
Share on other sites

Sapevo che mi sarebbe stata posta questa domanda.Effettivamente mi ero già attivato per usare i Sinamics in profibus.....piccolo problema:almeno qui da me costano due volte e qualcosa quello che pago un già ottimo e per me più che sufficiente Lexium 32. Calcola che in CanOpen volendo la Schneider ha appena lanciato anche i Lexium 23 che sono disponibili si solo fino ad una certa taglia ma sono ancora più vantaggiosi dei 32 :smile: Praticamente un 23 lo pagherei,a parità di taglia/potenza,qualcosa meno di un buon Stepper...

Siemens in questo frangente si deve dare una regolata. Ripeto,in questo frangente perché come plc e hmi sono economicamente molto vantaggiosi(sicuramente più dei modicon e magelis) :whistling:

Link to comment
Share on other sites

ma se conosci siemens perche'non hai pensato di usare glj azionamenti v 60 siemens che si integrano con s7 1200 senza dover acquistare nuove licenze per programmare schneider?

Comunque, da quel che mi risulta, i sinamics s60 sono azionamento' low cost' siemens( anche se associare low cost a siemens puó sembrare un eresia) che si pilotano esclusivamente in step-dir. Per passare a qualcosa in bus di campo ( profibus) bisogna passare all' s 110 che costa 2 volte un lexium. Per quanto possa amare Siemens, non mi piace buttare i soldi ... Se devo cambiare plc, poco male, come ho imparato ad usare uno imparo ad usare pure l altro.

Link to comment
Share on other sites

Con lo starter Kit del M238 ti ritrovi con plc, tastierino, software e licenza ad un prezzo abbordabile.

Quasi tutti gli azionamenti Schneider supportano sia il modbus che il canopen.

Io da poco uso il Can ma rispetto al modbus è una libidine, una volta configurato, non sempre semplice, scrivi e leggi i valori che ti interessano senza preoccuparti di nulla, il tutto a una velocità che il modbus se lo sogna.

Se usi prodotti Schneider problemi di configurazione uguale a 0, con altri prodotti a volte c'è da lavorare un pelo sul file di configurazione EDS.

Per quanto riguarda l'Homing, se non vuoi usare finecorsa, io mi muoverei verso la battuta controllato in coppia e azzero la posizione dopo un tempo tot con la velocità a 0, in questo modo non devi andare a gestire allarmi vari.

Puoi anche usare un movimento in velocità, fermare e azzerare la pos quando oltrepassi una soglia di corrente da te impostata.

Link to comment
Share on other sites

Con lo starter Kit del M238 ti ritrovi con plc, tastierino, software e licenza ad un prezzo abbordabile.

Quasi tutti gli azionamenti Schneider supportano sia il modbus che il canopen.

Io da poco uso il Can ma rispetto al modbus è una libidine, una volta configurato, non sempre semplice, scrivi e leggi i valori che ti interessano senza preoccuparti di nulla, il tutto a una velocità che il modbus se lo sogna.

Se usi prodotti Schneider problemi di configurazione uguale a 0, con altri prodotti a volte c'è da lavorare un pelo sul file di configurazione EDS.

Per quanto riguarda l'Homing, se non vuoi usare finecorsa, io mi muoverei verso la battuta controllato in coppia e azzero la posizione dopo un tempo tot con la velocità a 0, in questo modo non devi andare a gestire allarmi vari.

Puoi anche usare un movimento in velocità, fermare e azzerare la pos quando oltrepassi una soglia di corrente da te impostata.

Ciao Magnete, grazie della risposta.

Ho acquistato lo starter kit m238, mi arriverà a giorni. Nel frattempo ho seguito un corso su somachine+ lexium+ m238 il tutto in canOpen . Molto interessante. Sto già smanettando su somachine anche se in versione prova... Per il momento faccio fatica perchè l'ambiente è nuovo , spero di fare pratica in breve tempo.

Grazie dei consigli

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti

Lo starter kit è arrivato e l' ho provato subito.

Prima peró domanda da ignorante: perchè non esiste una sezione apposita per m238?

Lo dico solo perchè sto postando su micro che non c'entra nulla, quale sezione sarebbe stata piu appropriata?

Detto questo,il kit è composto da:

Cpu canopen master 24 i/o

Hmi st5 3,5"( un po piccolino a dir il vero

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...