Jump to content
PLC Forum

OVERFIFTY2

Guasto Caldaia Ariston Egis 24 Ff

Recommended Posts

OVERFIFTY2

SALVE A TUTTI

LA MIA CALDAIA INIZIALMENTE E' ANDATA IN BLOCCO CON LA SPIA INDICANTE IL "COMIGNOLO" ACCESA.

IO HO TOLTO LA TENSIONE PER TENTARE UN RESET, MA DA ALLORA LA VENTOLA SI E' ATTIVATA ININTERROTTAMENTE E LA CALDAIA NON FUNZIONA.

HO RICAVATO UN INTERRUTTORE MANUALE SULLA VENTOLA PERCHE' HO CONSTATATO CHE AVVIANDO LA VENTOLA DOPO AVER APERTO IL RUBINETTO DELL'ACQUA CALDA, LA CALDAIA SI AVVIA.

TUTTO QUESTO CON LA CALDAIA APERTA.

HO PROVATO A CHIUDERE I COMPARTIMENTI STAGNI DELLA CALDAIA E CON LO STESSO PROCEDIMENTO (AVVIANDO LA VENTOLA DOPO AVER APERTO IL RUBINETTO DELL'ACQUA CALDA), LA CALDAIA SI AVVIA, MA POCO DOPO SI SPEGNE E SI ACCENDE LA SPIA GIALLA DEL "COMIGNOLO".

CI AIUTATE PER FAVORE?

Link to post
Share on other sites

Elvezio Franco

Proseguì la discussione utilizzando caratteri minuscoli.

Grazie.

Link to post
Share on other sites
bl4st3r

sembra che hai un problema sul pressostato fumi.

non vorrei che lo hai anche alla scheda elettronica visto che questo tipo di problema mi si è presentato piu volte su caldaie ariston di ultima generazione

Link to post
Share on other sites
OVERFIFTY2

questo pressostato funziona anche da modulatore della fiamma in base alla portata?

grazie

Link to post
Share on other sites
OVERFIFTY2

ma la centralina si può aggiustare?

non mi sembra logico sostituire tutto il pezzo se è solo il relè della ventola a non funzionare.

Sapete se i tecnici autorizzati hanno la possibilità di diagnosticare il guasto della centralina come fannoi meccanici con le macchine?

d'altro canto per la centralina mi hanno chiesto oltre 200 euro oltre l'intervento del tecnico per l'installazione, mentre un relè costa pochi euro.

come devo comportarmi?

grazie

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Non sembra sia solo il comando della ventola guasto, ma c'è anche un problema sul rivelatore di "tiraggio", a meno che tu non abbia il camino intasato.

Difficile, anzi direi impossibile, che chi interviene a domicilio possa riparare la scheda di controllo. Oltre a dover disporre dei ricambi dovrebbe disporre di atteezzatura e conoscenza specialistica, conoscenza che è un po' al di fuori delle conoscenze tipiche di chi manutiene caldaie ed impianti di riscaldamento. Oltre a questo sarebbe anti economico la riparazione in loco.

La sostituzione della scheda è il metodo più sicuro, rapido ed economico per ovviare l'inconveniente.

Link to post
Share on other sites
bl4st3r

come ha detto Livio Orsini, noi tecnici non ripariamo schede elettroniche.

casomai portala da uno che fa riparazioni elettroniche e prova a sostituire come dici tu i relè.

siccome anche quando chiudi l'acqua calda la ventola continua a girare, non si apre il contatto del pressostato fumi e la caldaia lo segnala come guasto, invece è un problema di scheda, infatti se togli alimentazione da solo alla ventola la caldaia va bene, e continua ad andare bene se gli dai tensione poco dopo aver aperto l'acqua calda

Link to post
Share on other sites
OVERFIFTY2

nella documentazione della caldaia manca lo scema della scheda caldaia "AMPC-GAL1" .

sapete dove posso reperirla? grazie

Link to post
Share on other sites
Pehwco

Buongiorno ho una Ariston As 24 cf collegata ad un impianto con tre valvole di zona. Quando una valvola apre parte regolarmente la caldaia ma quando la valvola chiude il bruciatore si spegne mentre il circolatore continua a funzionare per qualche minuto. Domanda:come si può fare affinché anche il circolatore si fermi contemporaneamente all'arresto del bruciatore? Grazie in anticipo 

 

Link to post
Share on other sites
BADPI59

primo-ti sei accodato ad una discussione,a dir poco ha le ragnatele,è del 2013

secondo-poi che la pompa giri è normale,deve smaltire il calore che c'è in caldaia

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Salve Pehwco.

Come detto da Bad, la pompa deve smaltire il calore latente. Se hai dubbi, potresti aprire una nuova discussione.

Saluti VB 

Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Ma la domanda è dovuta al fatto che con le valvole di zona chiuse non esiste un by pass nell'impianto?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...