Jump to content
PLC Forum

phantomEVO

Valori Resistenze Hp Hp Dv6580El

Recommended Posts

phantomEVO

5V_AL

+5V_VCC1

tutti e due 5,15v

per quanto riguarda il +12...se la resistenza 162, guardando la foto, è la seconda più in basso a lato destro dell'integrato isl e più vicina al componente je8 ne8, (misura 200k come da schema), allora il valore in uscita è 5,11v

vndi.jpg

Edited by phantomEVO
Link to post
Share on other sites

Casimiro Sarluca

per quanto riguarda il +12...se la resistenza 162, guardando la foto, è la seconda più in basso a lato destro dell'integrato isl e più vicina al componente je8 ne8, (misura 200k come da schema), allora il valore in uscita è 5,11v

Fail il rilievo della +12V_ALW sul Pin2 del doppio diodo PD7, sta al lato opposto, di fianco a PD8...anzi già che ti trovi postami i rilievi in modo sequenziale come da schema a partire dal Pin1 di PD8 e finire al Pin2 di PD7.

Se confermi che alla fine sono 5V qualcosa non va.

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

PD8

pin1 5,14

pin2 5,03

pin3 5,00

PD7

pin1 5,03

pin2 4,65

pin3 0v

ho rimisurato la resistenza da 200k che mi avevi chiesto prima, il valore in uscita preciso è 4,65

Edited by phantomEVO
Link to post
Share on other sites
phantomEVO

scusami casimiro, mi ero scordato di rifare un ponticello sulla eeprom...i voltaggi confermo sono tutti identici tranne 4,85v sul pin3 del pd7 al posto di 0v

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Quindi sul pin2 di PD7 non saldato è sempre 4,65V? lo sta alimentando con alimentatore?

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

il pin 2 non l'ho alzato: ti ho ripostato le misurazioni dopo avere rifatto il ponticello che mi ero scordato! devo misurarlo pure col piedino staccato?

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Si, lo devi staccare, bisogna capire perché non ci sono 12V.

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

qualche consiglio su come staccarlo? il pin è sottilissimo e cortissimo!

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

con pin 2 sollevato

PD8

pin1 5,14

pin2 9,85

pin3 5,07

PD7

pin1 9,84

pin2 0v (9,80 sul piedino)

pin3 9,74v

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Ti trovi 9.80V (meno di 12V), probabilmente perché al pin2 sollevato non c'è il PC117 che amplifica la tensione, però se lo ricolleghi, il fatto che scende a meno di 5V ma fa pensare che c'è troppo assorbimento, se vedi nello schema la +12V_ALW sta in diversi punti, dovresti staccare tutti i punti, risaldare il Pin2 di PD7 e ricontrollare...un po rognoso, ma serve per capire chi è che assorbe troppo.

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

non ce la farò mai a trovare tutto, giuro non voglio la pappa pronta ma a volte la localizzazione mi viene in possibile: se ti facessi una foto nitida potresti indicarmi i punti precisi?

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Con tutta la buona volontà, credimi, non posso darti aiuto più di quello che sto facendo. Lo schema lo hai, qualche supporto e suggerimento posso dartelo, ma per il resto devi vedertela tu.

Purtroppo riparare schede madri di notebook non è come fare una passeggiata, non sempre si ha la fortuna di trovare lo schema elettrico e la cosa più brutta è che quando hai lo schema ma non le serigrafie...ancor più brutta è senza schema e serigrafie; in questo caso hai la fortuna di averle entrambe.

Devi avere molta pazienza...se è difficile per te, immagina a me con la distanza...e se capita che scappano informazioni inesatte, ci si perde facilmente.

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

ok ci provo...grazie sempre, ti ammiro molto!


almeno potresti segnarmi sullo schema i PUNTI PRECISI? ce ne sono troppi di intersezione e mi confondo

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

In teoria dovrei escludere il pin 2 del pd7, il pin 1 del pr162 e il pin 2 del pc177 e basta?

come escludo il pr162 se non c'è nessun componente saldato sopra? devo tagliare la pista?

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Allora dopo che hai riposizionato il doppio diodo PD7 dissalda PR70, PR57, R2 e ricontrolla le tensioni sui pin di PD8 e PD7.

Edited by Casimiro Sarluca
Link to post
Share on other sites
phantomEVO

devo completamente dissaldare questi componenti o un solo loro capo?

comunque sia pr70 e 57ho visto che sono a pagina 45 ma non ho assolutamente capito in che "zona" della scheda sono. r2 non la trovo proprio sullo schema,

Edited by phantomEVO
Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Se riesci ad alzarle solo da un lato senza danneggiarle, va bene; se le dissaldi, non mischiarle fra loro e non perderle.

Ti ho inserito immagini per rintracciare le tre resistenze:

AT3_PR70.jpg

AT3_PR57.jpg

AT3_R2.jpg

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

qualche consiglio per dissaldarle con l'aria calda? che temperatura imposto e che pressione? ho una aoyue 2702a+

Edited by phantomEVO
Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Se hai n.2 stilo saldanti con punta conica, usali entrambe con entrambe le mani...fai tipo pinzetta, in modo che fondendo lo stagno contemporaneamente ambo i lati riesci a rimuovere il componente senza rovinare nulla (prima di applicare le punte, rinfresca le saldature del componente da rimuovere), probabilmente il componete rimarrà attaccato ad una delle due punte, che poi scuoterai con un colpo secco sul banco (occhio a dove finisce il componente) :smile:

Oppure con un solo stilo saldante, riempi di stagno il componente (affogalo nello stagno) che ovviamente fonderà ambo i lati e stesso con la punta lo sposti e se rimane attaccato alla punta, poi la scuoterai con un colpo secco sul banco (occhio a dove finisce il componente) :smile:

Aria calda (impostata a 400c°) funziona comunque, ma impiegherai più tempo e rischi di dissaldare anche altro...tutto sta alle tue esperienze e dimestichezza sull'uso delle attrezzature in tuo possesso!

Edited by Casimiro Sarluca
Link to post
Share on other sites
phantomEVO

Ok dopo avere dissaldato i 3 componenti:

PD8

5,14 pin 1

5,32 pin 2

5,03 pin3

PD7

5,30

5,00

5,17

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Controlla che il doppio diodo PD7 sia perfettamente funzionante (nessuna perdita o c.c., va provato dissaldato), se è buono sostituisci PC117 e se non va bisogna provare a sostituire PU10 ISL6236IRZA.

Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Prima fai le misurazione in prova diodi, in un verso segna, nell'altro no, poi imposti il tester in megaohm e nel verso che non segna, non deve segnare niente!

Ti ricordo che è un doppio diodo, quindi devi testare due diodi.

Link to post
Share on other sites
phantomEVO

non se ho capito, comunque in prova diodi

il pin 1 col 3 mi da valore 283

il pin 2 col 3 mi da valore 0

il megaohm

pin 1 con 3 mi da valore 0 in un verso 143 nellaltro

pin 2 con 3 mi da valore 143 in un verso 0 nell'altro

ovviamente ho provato pin 1 con 3 mantenendo il puntale nero sul 3 e mi dava 0

poi pin 2 con 3 mantenendo puntale nero sul 3 e mi dava 143

poi ho invertito i colori

Edited by phantomEVO
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...