Vai al contenuto

AndreaEmanuele

Programmare Pannello Operatore Eaton Con Tia Portal

Recommended Posts

AndreaEmanuele

Ciao a tutti sono Emanuele
io non sono per niente esperto nè hmi nè scada, in ditta abbiamo fermo in magazzino un touch panel display codice EATON XV-102-E6-70TWRC-10 come faccio a sapere se posso programmarlo con il Tia Portal... perchè sul Tia Portal mi mostra da selezionare solo i display della siemens?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
drugo66

Ciao,

che io sappia, con il TIA puoi programmare solo i prodotti che puoi selezionare e sono tutti Siemens; si tratta quasi sempre di software proprietario, normalmente è così, ed è lo stesso (a parte Codesys, credo) anche per i PLC: se vuoi utilizzare un prodotto, compri o scarichi (dipende dal prodotto e/o marca) il suo software, ti fai o compri il/i cavi di comunicazione (cavo di programmazione e cavo di collegamento al PLC a volte sono anche diversi), impari come si programmano ed infine ti fai il tuo applicativo.

Verifica sul sito EATON quale software necessita l'HMI che avete a magazzino e se è gratuito o meno.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giuseppe Signorella

No, con il TIA portal puoi programmare solo i dispositivi della famiglia Siemens, (almeno per quanto riguarda i pannelli operatori), anche se concettualmente il TIA portal è stato concepito con una certa apertura verso le altre aziende.

Infatti aggiornando il catalogo Hardware, con i file forniti da altri produttori, e/o a mezzo di librerie, è possibile utilizzare dispositivi di terze parti nel TIA. portal.

Presuppongo visto che vorresti programmare il tuo pannello operatore con il TIA portal, che tu voglia farlo comunicare con un dispositivo Siemens.

Aggiungo a quanto detto dal bravo drugo66, che devi anche verificare con quale famiglia e/o tipo di dispositivo (driver) è in grado di colloquiare il pannello operatore di cui sei in possesso.

Ciao

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
AndreaEmanuele

si usando il famoso s7-1200 che ho in casa... quindi devo sentire Eaton sia per vedere se è compatibile e sia per farmi dare i suoi driver?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
drugo66

Sì, direi di proprio di sì, chiedendogli anche quale software (ed eventualmente il cavo, se serve) occorre per la sua programmazione; avvisandoli che vuoi comunicare con un S7-1200, automaticamente (se è compatibile) ti diranno se servono dei driver aggiuntivi o meno.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
AndreaEmanuele

mi ha risposto che con il tia portal posso usare solo siemens allora non capisco perche` in alcuni quadri il nostro programmatore esterno sia riuscito ad usare altre marche magari perche` ha usato step 7... con step 7 ditte che si puo`?
scusate se non chiedo a lui e solo che non posso
scusate ma se rompo ma se riesco posso esercitami un po anche perche` con un contratto part/time e a breve termine. vorrei anche evitare di comprare un display visto che non e` un periodo liscio ma nello stesso tempo cercare di imparare qualcosa

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
amed

Crea un progetto con TIA. Inserisci nel progetto un PLC ed un HMI Siemens. TIA ha il simulatore di HMI quindi puoi fare delle prove e simulare HMI sul PC senza doverlo comprare.

Il vostro programmatore esterno usa altre marche di HMI che progetta con il software di programmazione delle altre marche, però, nel progetto dice al pannello che sarà collegato ad un PLC Siemens.

Non puoi usare TIA per programmare un HMI di un altra marca, ma TIA ti permette di dire ad un HMI Siemens che sarà collegato ad un PLC di un'altra marca.

ciao

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
drugo66

Con il Simatic Step7 ci programmi i PLC (Siemens e Vipa, se non ricordo male), quindi niente HMI; quando non c'era ancora il TIA si utilizzava WinCC Flex per gli HMI ed il Simatic Step7 (od il MicroWin per S7-200) per il PLC, ma tutto per Siemens.

Ho eseguito accoppiate Siemens PLC e HMI, SIemens PLC - Proface HMI, SIemens PLC - Weintek HMI, Omron PLC e HMI, ma ho sempre e solo utilizzato software proprietario (Siemens per SIemens, Proface per Proface e così via); l'unico caso che conosco di software non proprietario è per i PLC che utilizzano Codesys che sarebbero programmabili con un ambiente esterno standard, ma non li ho mai utilizzati e poi si tratta di PLC e non di HMI (l'avevo letto tempo fa).

Quindi, per me, vale quello che ti ho scritto in #2 e #5: non so cosa utilizzati il Vs. programmatore esterno, ma sono certo che si tratta di qualcosa molto vicino a quello che ti ha scritto Amed.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
AndreaEmanuele

l`avevo gia` provato ma l`unica cosa che sono riuscito a fare sono i pulsanti :smile:
mi sembrava abbastanza limitato o mi sbaglio?
grazie per l`attenzione

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Frank681

Salve

Io uso TIA per programmare i PLC e amche Step 7

Step 7 non programma Pannelli ma l'operazione viene demandata a PROTOOL ormai fuori produzione o WinCC Flexible

TIA ha al suo inteno una versione base di Flexible

Per cui sia in un modo o nell'altro programmi SOLO pannelli SIEMENS , per programmare altri pannelli ( io uso weintek ) vi sono i loro programmi nel mio caso gratuiti che ti permettono di leggere i dati da varie marche di PLC , per cui a meno che non ti venga richiesto espressamente SIEMENS io mi dirigerei su altre marche anche pe ri costi , poi logicamente se usi siemens e' tutto integrato è più comodo , ma il prezzo incide sulle scelte.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
AndreaEmanuele

quindi volendo con Galileo il suo software potrei metterli in comunicazione per avere cosi marche ``diverse`` e` difficile da fare?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Frank681

CIao

ho verificato alcune cose , galileo non lo ho mai usato nonusando eaton come pannelli , ma nella configurazione puoi usare industrial ethernet e comunicare con plc siemens se prepari un db sul 1200 , dovrebbe funzionare , ricordati che forse non potrai utilizzare i db ottimizzati.

Poi in galileo devi vedere tu come funziona io uso scada siemens e hmi weintek.

spero di esserti stato utile

;)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×