Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
matteodv

Azionare Un Motore In Corrente Continua

Recommended Posts

matteodv

Ciao a tutti e BUON ANNO :D

ho un motore in corrente continua un po' particolare nel senso che sulla targhetta c'e' scritto generatore 220v (non viene riportato se dc o ac) e 7Amper.

Ha 2 coppie di cavi che escono dalla carcassa in una coppia c'e' una targhetta con scritto 170v field

e nell'altra coppia 220v che va nelle 2 matasse poste come statore.

il Rotore e' come un motore in DC cioe' ha le sue 2 spazzole ed il collettore in rame.

A me servirebbe capire come potrei fare per variarmi la velocita' dello stesso e cioe' potrei mantenere costante la tensione delle 2 matasse che creano i poli di statore e variarmi la tensione al rotore ma QUALCUNO ha qualche idea da suggerirmi su come potrei fare?

Avevo pensato ad un circuito tipo alimentatore ma non ne ho mai visto schemi che usano una tensione variabile fino a 200vDC. :ph34r:

Mi potreste aiutare?

Un saluto.

Poi e' possibile farlo funzionare come "alternatore" ?

Purtroppo non ho molti dati du questa macchina perche' e' abbastanza vecchiotta, ha ancora la carcassa in ghisa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gabriele Corrieri

Ciao

motori e generatori sono quasi la stessa cosa, per quanto serve a te (uso hobbystico) è la stessa cosa.

I motori DC generano o operano giustamente in DC :D e per generare la tensione o il moto hanno bisogno di due campi magnetici che si oppongano, lo statore (o campo, o field) e il rotore (o armatura) dove si preleva o si applica tensione.

Il campo può essere a sua volta di due forme: se il motore è piccolo allora ci sono due magneti in modo da formare il campo, nei motori più grossi come il tuo c'è un avvolgimento da alimentare in tensione DC (meglio sarebbe a corrente costante, in quanto lo scopo è mantenere un flusso magnetico costante) che va alimentato, differentemente il motore non girerebbe mai o non generebbe mai. C'è poi tutta la teoria sulla riduzione del campo ma credo che ti complicherebbe la vita e basta.

In definitiva per farlo girare devi applicare 170V DC (se raddrizzi a onda intera , con il carico applicato hai circa 190-200V) e poi devi variare la tensione di armatura con un ponte con almeno 2 SCR controllati ... non è semplice: ecco perchè ti consiglio, se sei intenzionato seriamente, di documentarti molto bene e poi iniziare piano piano, se è solo un qualcosa per "passare le feste" oppure per i momenti di svago, bè ... conviene lasciare perdere, i rischi di farsi male sono tutt'altro che remoti.

Ultimo ma molto importante: avendo una eccitazione indipendente devi curare di ventilare il motore, e se la ventilazione è autonoma (ventola sull'albero) devi ridurre il campo o toglierlo quando sei fermo, per non cuocere l'isolamento dell'avvolgimento di campo, io consiglio sempre una buona ventilazione indipendente.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario Maggi

Caro matteodv,

se vuoi esagerare col risparmio puoi raddrizzare la tensione di rete, usare quella tensione per l'eccitazione, e poi inviarla ad un solo tiristore in serie all'armatura, con un diodo volano per richiudere la corrente che continua a scorrere dopo aver spento il tiristore.

1 SCR + 1 Diodo + 1 ponte

Ciao

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites
matteodv

Grazie mille per le delucidazioni mi sono state di grande aiuto.

Bhe' un po' di elettronica la capisco; un ponte semicontrollato con 2 SCR sarebbe l'idelae ma non ho tempo per permettermi il lusso di studiarmi un sistema simile penso che l'idea di Mario mi possa togliere dai guai

SCR di potenza ne ho a casa per provare quello che manca e' il tempo tiranno.

In pratica volevo collegare questo motore alla fresa che ho a casa per avere una regolazione dei giri da usare in varie occasioni dalla fresatura al fare dei fori che con il diametro delle punte cambia. :ph34r:

Grazie ancora :D

un saluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...