Jump to content
PLC Forum

veaasystem

Pali Lampioni

Recommended Posts

veaasystem

Salve a tutti, mi è stato chiesto di installare pali e lampioni nel cortile di un capannone. I pali sono quelli usati per l'illuminazione pubblica ed i lampioni sono a led consumo 20 watt.

Io non ho mai fissato i pali a terra e non so minimamente come procedere, prima di accettare vorrei capire quali sono i passi da seguire.

Sul posto è stato già posato il cavidotto ed i pozzetti, i pali hanno già la posizione assegnata con la predisposizione ed avrò a disposizione una gru con operatore.

Il mio dubbio è come mettere a piombo e poi bloccare il palo.

Qualcuno può aiutarmi?

Link to post
Share on other sites

vinlo

Se non sono pali rastremati li puoi mettere a piombo o con un livello o con il filo di piombo.

Per fermarli alla base del plinto, noi abbiamo sempre usato sabbia e tanta acqua, avendo cura di far compattare per bene la sabbia .

P.S. È bene passareprima i ccavie poi procedere con l' iinstallazione dei pali.

Link to post
Share on other sites
luigi69

quoto vinlo

ti hanno quindi fatto i plinti in cemento armato ? hai a terra un tubo in cemento o plastica, esempio di 30 cm di diametro ed il tuo palo è da 15 ?

procurati dei cunei di legno , ne metterai 3 o 4 attorno al tuo palo , da metterlo a piombo solo in maniera provvisoria

per alzare il palo procurati le fasce che normalmente si usano per sollevare i carichi con la gru : il palo lo appenderei tipo nodo scorsoio oltre la sua metà in lunghezza, in maniera che appena la gru lo solleverà tenderà a stare a piombo lui appeso e sarà facile infilarlo nel buco

poi ti sposti , ovvero lontano anche 10 metri dal palo , lo guardi tenendo di riferimento su un tuo braccio alzato un filo a piombo che pende per circa 1 metro , o guardando l'orizzonte e muovendo i cunei lo metti a piombo da quel lato ti sposti di 90 gradi cioè vai a vedere il piombo da un'altra angolatura e correggi da quel lato se inizia ad andare bene , riempi di sabbia l'intercapedine , la compatti versando acqua e battendo con un palanchino

alla fine dell'operazione , tramite una "mascherina" apribile si getta il codolo di cemento che blocca il palo : oggigiorno molti costruttori fanno un rinforzo di lamiera, in maniera che negli anni questo punto non sia facilmente attaccabile dalla ruggine e indebolisca il palo

ci vuole solo un po di esperienza..e il caschetto ! una volta che magari in mezzo ai prati non potevi fare venire il camion gru si montavano i "falconi" , dei tralicci componibili con in cima una taglia ( carrucola ) e alla base il tirfor ( tenditore fune a mano )

i pali delle pubbliche , sicuramente più leggeri dei pali in cemento per media tensione , forse con un po di "incoscienza" li si drizzava a mano :superlol: altro che gru e poi via di corsa a centrare il buco bel plinto , con relative battute più o meno volgari di chi era capace a centrare più in fretta il buco.....

tieniti anche a portata di mano un palanchino ed una corda di canapa : se una volta piantato il palo devi farlo girare un po perché devi portarti sul davanti il foro dei passaggio dei cavi , leghi il palanchino con la corda in maniera da fare leva con un nodo che più girerai il palanchino più lui si stringerà a scorsoio sul collo del palo...più complicato a spiegarlo che non a farlo....

Buon lavoro !

Link to post
Share on other sites
veaasystem

grazie mille per l'aiuto, non sembra complicato ci vuole un po' di tempo all'inizio ma poi credo che sia un lavoro fattibile. Ero indeciso se accettare o meno il lavoro proprio per la mia inesperienza in questo campo, ho capioto il metodo da utilizzare adesso bisogna metterlo in pratica magari i primi pali mi faranno perdere un po' di tempo ma credo di poterlo fare.

Link to post
Share on other sites
luigi69

solo poni particolare attenzione ad una cosa

io te la ho fatta facile con il discorso nodo scorsoio per tirare su il palo fuori dal suo baricentro , in maniera che la base penda vistosamente e quindi sia facile farla entrare nel buco

Controlla solo che la fascia faccia sufficiente attrito e non scappi via : se il palo è zincato dovrebbe essere abbastanza rugoso in superficie .

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...