Jump to content
PLC Forum


DUBBI SU ALIMENTAZIONE TRIFASE


Bipositivo
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, mi occupo della programmazione plc e sto iniziando ora a progettare sotto la guida di un dipendente, chiamatelo pure "il mio capo".

Il mio dubbio è il seguente: se abbiamo una alimentazione trifase (3x400VAC 50 Hz), è possibile che prendendo due fasi, l'alimentazione che troviamo in uscita, sia sempre 400VAC?

 

Spero di aver posto il quesito in modo comprensibile, corretto e nella sezione giusta. Aspetto risposta grazie

Link to comment
Share on other sites


Il mio dubbio è il seguente: se abbiamo una alimentazione trifase (3x400VAC 50 Hz), è possibile che prendendo due fasi, l'alimentazione che troviamo in uscita, sia sempre 400VAC?

 Si, è normale sia così, se tu avessi un sistema trifase+neutro troveresti 230V solo tra le fase-neutro mentre 400V tra fase-fase

Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio per la risposta, ma non avendo a portata di mano il quadro in questione ma solo gli schemi, mi può spiegare per quale motivo, mi ritrovo comunque la tensione di 400v? Si parla di una linea trifase senza neutro. ( Mi ero dimenticato di specificare)

Link to comment
Share on other sites

Sai che non capisco bene la tua domanda? Stai chiedendo di dimostrarti con formule perchè hai una tensione tra fase-fase di 400V?

"In elettrotecnica con il termine sistema trifase si intende un sistema combinato di più circuiti a corrente alternata (di produzione, distribuzione e utilizzazione dell'energia elettrica) aventi la stessa frequenza (isofrequenziali) e tre tensionialternate uguali, ma sfasate tra loro di 120°."

Questa frase l'ho semplicemente presa da wikipedia, ma se fai una rapida ricerca troverai decine di pagine che spiegano questa cosa...riportarle qui sarebbe un inutile copia-incolla...

Forse fai prima a dirci che dubbi hai al riguardo e l'applicazione che ti crea questo dubbio :smile:

Link to comment
Share on other sites

Se ben ricordo quanto studiato a scuola, (non ero sto grande studente quindi potrei sbagliarmi) la tensione trifase sono tre tensioni uguali sfasate 120°. E fino a qua ci siamo.

Prendendo 2 fasi e sommandole vettorialmente tra di loro quindi dovremmo avere i famosi 400v?

Forse sto dilagando, scusate l'ignoranza ahaha

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...