Jump to content
PLC Forum

mosergio

QUESITO PER VOI

Recommended Posts

mosergio

Buongiorno a tutti ragazzi.

Ho un dubbio che mi sta assillando.

Dove lavoro abbiamo sempre alimentato grossi riscaldatori di potenza (resistenze) in alternata (400Vac), pilotate da grossi tiristori.

Ho notato che alcuni concorrenti, nei data sheet specificano che oltre ai 400Vac, è possibile alimentare il carico con con 800Vdc...praticamente il doppio ed in continua.

Come mai questa differenza, considerando che non c'è nessuno sfasamento?

...aiutatemi a chiarire questo dubbio!!!!

 

:wallbash:

Link to post
Share on other sites

Elettroplc

Probabilmente,la macchina prevede un set di alimentazione secondaria tale  da limitarne la corrente Ib di linea ed avere la medesima potenza erogata.

Per ovvie ragioni progettuali, hanno evitato di prevedere una alimentaizone in VAC sopra i 600Volt, e adottato una specifica in DC a 800Volt.

Previo il costo economico per l'adozione di un alimentaotore od inverter specifico con questa tensione, alla fine, hai un risparmio di corrente Ib, ovvero gravi meno sulla rete della tua azienda in termini di A, e risparmi sulla bolletta energetica aziendale.

 

La tensione 400 Vac, è di fatto una sinusoide, i cui picchi sono superiori al valore di 400volt, ma il suo valore efficace in termini di resa equivalente vale al parti di una tensione di 400 Vdc in continua.

Paradossalmente, potevano prevedere una alimentazione diversa dai 400 Vac, sempre al di sotto della soglia di 1000volt, ovvero la bassa tensione, ma il cliente avrebbe dovuto dotarsi di un trasformatore - o autotrasformatore - specifico.

 

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Per definizione 400 V efficaci, tensione normalizzata in tutta Europa, produce ol medesimo effetto termico di una tensione continua di 400 V.

 

Per poter capire le ragioni di questa doppia alimentazione è necessario leggere tutto il foglio tecnico .

Link to post
Share on other sites
bypass
Quote

e risparmi sulla bolletta energetica aziendale.

 

la potenza  delle resistenze è una costante .

 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...