Jump to content
PLC Forum


burida62

Caricamento firmware su Arduino Uno

Recommended Posts

burida62

Salve ragazzi, spero che mi vogliate aiutare nell'impresa. Sto costruendo un robot rasaerba ad energia solare che utilizza Arduino Uno abbinato a due schield (mover e motor) pubblicato nel 2014 sulla rivista Elettronica In. Io sono un perito meccanico ma con la passione dell'elettronica ma prima d'ora non ho mai avuto a che fare con arduino. Gentilmente potete dirmi alcune cose???

Arduino Uno Rev.3 è nuovo quindi vergine. Ho anche il firmware da caricare che è composto da diversi file. Potete indicarmi passo-passo come fare tutta l'operazione??? Ho degli appunti scaricati qua e là ma sarò più sicuro se qualcuno di voi mi voglia dire i vari passaggi per evitare di bruciare la scheda o peggio ancora di non caricare bene il firmware. Vi ringrazio anticipatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daniele Orisio

Puoi utilizzare un Arduino funzionante come programmatore seguendo questa procedura

http://www.progettiarduino.com/programmare-arduino-su-breadboard-atmega328-standalone.html

 

Prima devi caricare sull'arduino funzionante il programma "Arduino ISP" o qualcosa del genere (lo trovi negli esempi). Poi fai i collegamenti e carichi il bootloader, alla fine modifichi i collegamenti e carichi il programma. I collegamenti e tutta la procedura sono indicati nel link

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua

Se hai una scheda Arduino Uno Rev.3 come dici per programmare ti basta solo un cavo usb. Hai già scaricato ed installato il software ? Caricare i vari files non è molto difficile, bisognerebbe capire prima di cosa si tratta, magari posta una lista. Intanto comincia a prendere confidenza con con l'IDE, il software con cui si modificano e caricano i programmi su Arduino, e dai un'occhiata agli esempi.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62

Vi ringrazio perché siete molto gentili entrambi, allora i file che compongono il firmware che deve essere caricato su Arduino sono: 

- configuration.h;

- SerLCD.ino;

- Debug.ino;

- Sensor.ino;

- TestMotor.ino;

- SolarMower.ino.

Ho gia scaricato il software per Arduino aggiornato (l'ultimo disponibile sul sito di Arduino) però non ho capito se la scheda Arduino Uno Rev.3 in mio possesso ha già il boot loader caricato oppure no. Io l'ho comperata sul sito di Futura Shop ma sinceramente non saprei come fare per saperlo. Scusatemi ma sono un neofita si Arduino e questa è la mia prima applicazione con tale scheda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua

Prova a collegarla con il cavo USB. La scheda si accende, e dopo qualche secondo il led (quello che non è rx ne tx) dovrebbe iniziare a lampeggiare. Ora lancia l'IDE e vai sul menu 'strumenti->porta' e controlla che sia evidenziata la porta giusta (se usi windows non ricordo bene come appare, comunque qualcosa che sia non COM1-2-3-4), poi prova 'strumenti->get board info'. Se ti ritorna il tipo di scheda significa ch il collegamento funziona e puoi iniziare a programmare.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62
4 minutes ago, ilguargua said:

Prova a collegarla con il cavo USB. La scheda si accende, e dopo qualche secondo il led (quello che non è rx ne tx) dovrebbe iniziare a lampeggiare. Ora lancia l'IDE e vai sul menu 'strumenti->porta' e controlla che sia evidenziata la porta giusta (se usi windows non ricordo bene come appare, comunque qualcosa che sia non COM1-2-3-4), poi prova 'strumenti->get board info'. Se ti ritorna il tipo di scheda significa ch il collegamento funziona e puoi iniziare a programmare.

 

Ciao, Ale.

Ti ringrazio della solerzia nelle risposte. Domani mi preparo con la tua guida e ti faccio sapere. Grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62
17 hours ago, ilguargua said:

Prova a collegarla con il cavo USB. La scheda si accende, e dopo qualche secondo il led (quello che non è rx ne tx) dovrebbe iniziare a lampeggiare. Ora lancia l'IDE e vai sul menu 'strumenti->porta' e controlla che sia evidenziata la porta giusta (se usi windows non ricordo bene come appare, comunque qualcosa che sia non COM1-2-3-4), poi prova 'strumenti->get board info'. Se ti ritorna il tipo di scheda significa ch il collegamento funziona e puoi iniziare a programmare.

 

Ciao, Ale.

Ti ringrazio della solerzia nelle risposte. Domani mi preparo con la tua guida e ti faccio sapere. Grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62
17 hours ago, ilguargua said:

Prova a collegarla con il cavo USB. La scheda si accende, e dopo qualche secondo il led (quello che non è rx ne tx) dovrebbe iniziare a lampeggiare. Ora lancia l'IDE e vai sul menu 'strumenti->porta' e controlla che sia evidenziata la porta giusta (se usi windows non ricordo bene come appare, comunque qualcosa che sia non COM1-2-3-4), poi prova 'strumenti->get board info'. Se ti ritorna il tipo di scheda significa ch il collegamento funziona e puoi iniziare a programmare.

 

Ciao, Ale.

Allora mi sono cimentato nell'impresa da neofita. Inizialmente il pc non riconosceva neanche la scheda ma come dà indicazioni dal sito di futura Shop dove l'ho acquistata, ho scaricato il suo drivers. Alla fine è andato tutto a buon fine. È' stata riconosciuta dal pc e mi ha dato i dati della mia scheda Arduino uno rev.3. Allora mi sono cimentato nel caricare il fimware del rasaerba solo che dalle indicazioni del progetto aggiornato e rivisitato, veniva detto di caricare il nuovo firmware che risolveva alcuni bug. Quello vecchio aveva i file che ti ho scritto in precedenza e che avevano come estensione ".ino" mentre questo nuovo ha come estensione ".hex" ed è un solo file di 43 kb mentre tutti gli altri in totale non arrivavano a 20 kb. Allora ho deciso di caricare quest'ultimo nuovo firmware ma al termine della procedura di upload mi è ritornato questo avviso: Arduino può aprire solo i propri sketch o altri file con estensione .ino o .pde. Che faccio? Ho sbagliato qualcosa??? Dal forum di futura Shop dove veniva detto di càricare questo nuovo firmware non era specificato niente di più. Potresti dirmi cosa fare??? Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua

Se mi permetti la franchezza, stai tentando di mangiare un boccone troppo grosso per il tuo livello di conoscenza. Comincia a fare pratica con gli esempi che trovi nell'IDE, e contemporaneamente documentati sia sulla scheda che sul linguaggio. Caricare un programma che non conosci e non sai interpretare, così come collegare l'hardware senza conoscerlo ti porta solo a frustrazioni certe.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62
18 hours ago, ilguargua said:

Prova a collegarla con il cavo USB. La scheda si accende, e dopo qualche secondo il led (quello che non è rx ne tx) dovrebbe iniziare a lampeggiare. Ora lancia l'IDE e vai sul menu 'strumenti->porta' e controlla che sia evidenziata la porta giusta (se usi windows non ricordo bene come appare, comunque qualcosa che sia non COM1-2-3-4), poi prova 'strumenti->get board info'. Se ti ritorna il tipo di scheda significa ch il collegamento funziona e puoi iniziare a programmare.

 

Ciao, Ale.

Allora mi sono cimentato nell'impresa da neofita. Inizialmente il pc non riconosceva neanche la scheda ma come dà indicazioni dal sito di futura Shop dove l'ho acquistata, ho scaricato il suo drivers. Alla fine è andato tutto a buon fine. È' stata riconosciuta dal pc e mi ha dato i dati della mia scheda Arduino uno rev.3. Allora mi sono cimentato nel caricare il fimware del rasaerba solo che dalle indicazioni del progetto aggiornato e rivisitato, veniva detto di caricare il nuovo firmware che risolveva alcuni bug. Quello vecchio aveva i file che ti ho scritto in precedenza e che avevano come estensione ".ino" mentre questo nuovo ha come estensione ".hex" ed è un solo file di 43 kb mentre tutti gli altri in totale non arrivavano a 20 kb. Allora ho deciso di caricare quest'ultimo nuovo firmware ma al termine della procedura di upload mi è ritornato questo avviso: Arduino può aprire solo i propri sketch o altri file con estensione .ino o .pde. Che faccio? Ho sbagliato qualcosa??? Dal forum di futura Shop dove veniva detto di càricare questo nuovo firmware non era specificato niente di più. Potresti dirmi cosa fare??? Grazie.

 

19 minutes ago, ilguargua said:

Se mi permetti la franchezza, stai tentando di mangiare un boccone troppo grosso per il tuo livello di conoscenza. Comincia a fare pratica con gli esempi che trovi nell'IDE, e contemporaneamente documentati sia sulla scheda che sul linguaggio. Caricare un programma che non conosci e non sai interpretare, così come collegare l'hardware senza conoscerlo ti porta solo a frustrazioni certe.

 

Ciao, Ale.

Ti ringrazio lo stesso ma avevo premesso che non sono né diplomato ne laureato in elettronica. Sto cercando solo di autocostruirmi un robot rasaerba con le indicazioni delle riviste. La parte elettronica più complicata e sconosciuta per me era solo questa è cioè il poter caricare il nuovo firmware preparato dall'ideatore del progetto che sostituiva quello con dei bug. Non mi metto certo a studiare l'elettronica proprio adesso solo per questo scopo. Scusami ma penso che i forum servano anche ad aiutare ignoranti come me a fare nuove esperienze. Saluti e ancora grazie del disturbo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua

Forse mi sono espresso male, non c'è nessun disturbo da parte mia ad aiutarti, e nemmeno è richiesto che tu prenda una laurea in ingegneria elettronica o informatica. Io stesso come titolo di studio posso vantare un bel diploma di 3° media...

Mi dispiace che tu lo abbia preso come una critica alla tua persona, ti stavo solo consigliando un percorso che ti faciliti le cose. Comunque se hai il firmware il formato .HEX non lo puoi caricare direttamente dall'IDE, ma devi usare un programma a linea di comando (che hai già installato con il software di Arduino) che si chiama avrdude , nel link spiega le opzioni da usare. Personalmente l'ho usato raramente come programma a se stante, quindi non saprei dirti di più.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
3 ore fa, burida62 scrisse:

Scusami ma penso che i forum servano anche ad aiutare ignoranti come me a fare nuove esperienze. Saluti e ancora grazie del disturbo.

 

Il forum serve anche per dare una mano a chi sa meno, però con dei limiti.

Se mancano le basi elementari il forum da solo non può supplire a questa mancanza.

 

Prima di scrivere un nuovo messaggio premi "Ctrl+z" così da cancellare la memoria del messaggio precedente. Se tutte le volte ripeti il messaggio precedente ne nasce una gran confusione.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62

Mi scuso con il forum per i post doppi ma ero col tablet e mi da di questi problemi, adesso sono con il pc e non commetterò errori. Ringrazio Ale per il suo post, mi sono informato su avrdude che c'è anche su arduino ma è da lavorare con la linea di comandi e per me, come sono messo, mi sembra un tantino avanzato. Ho visto sulla rete che c'è qualcuno che utilizza il software XLoader che è molto leggero, secondo voi è più facile per me da profano in materia, caricare sto benedetto firmware su Arduino Uno utilizzando questa applicazione???

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua

Non saprei, non l'ho mai usato, personalmente mi fiderei di più di avrdude, ma c'è da dire anche che personalmente non mi accingerei mai a fare l'operazione che tu vuoi fare, quindi ti conviene aspettare altri pareri.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62

Ti ringrazio Ale, sempre molto disponibile. Comunque ho visto su yt che caricare un file esadecimale con questa GUI è proprio una passeggiata. Molto facile. Mi tenta di provarci ma aspetto come dici tu altre soluzioni sicure ma al passo della mia "ignoranza".

Se vuoi dare una sbirciatina qui "accatitipiesse://www.youtube.com/watch?v=sJp7Z9xCN9c""" vedi di che semplicità è, magari mi dici. Grazie.

P.S.: spero che mettendo il link non abbia fatto qualcosa di illecito.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

No, è possibile mettere il link di yutube.

 

Però mi sembra strano che quelli di elettronica in mettano a disposizione solo il file exe, solitamente danno tutto.

 

Qui hai un brevissimo tutorial sull'uso di XLoader.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua
50 minuti fa, burida62 scrisse:

Comunque ho visto su yt che caricare un file esadecimale con questa GUI è proprio una passeggiata.

Non lo metto in dubbio, anche con avrdude non è poi così difficile, quello che mi lascia perplesso è il dopo... te carichi il programma, caricamento che va a buon fine tutto ok, se poi non fa quello che ti aspetti che faccia cosa fai? Senza il sorgente (i files .ino,.h, etc) non lo puoi modificare... inoltre : sei sicuro che in quel file .hex ci sia compreso anche il bootloader? Ai fini del programma non è indispensabile, anzi, non metterlo permette anche di salvare un po' (invero poco) di spazio, solo che dopo non puoi più programmare l'arduino con il solo cavo USB come puoi fare ora ma devi usare un apposito programmatore ( o un altro arduino, come ti è già stato detto). Insomma, non so se consigliarti di procedere o meno, con le tue limitate conoscenze rischi facilmente di metterti in trappola, niente di irreversibile ma decisamente più ostico venirne fuori.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62

Ho scritto sul forum di futura shop e mi hanno postato il link dello sketch aggiornato (del Mowerschield) che contiene 1 file estensione .h(configuration) e 6 in estensione .ino. Adesso dovrei essere a cavallo. Ma il file con estensione .h è solo per capire tutto lo sketch e non va caricato oppure si carica pure quello???

E poi adesso mi sta venendo un dubbio. Dato che anche lo schield dei motori (motorschield) sul loro sito ha lo sketch disponibile, che va caricato anche quello??? Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Se apri i files *.ino con l'editor in almeno uno troverai il richiamo al file *.h.

Metti on line sul forum i files che ti hanno inviato, così possiamo almeno vedere cosa son o e se è necessario aggiungere-togliere qualche cosa.

 

12 ore fa, burida62 scrisse:

Dato che anche lo schield dei motori (motorschield) sul loro sito ha lo sketch disponibile, che va caricato anche quello???

 

Solo leggendo i files di cui sopra si può sapere se è necessario o meno inserire anche quello.

 

Però non posso che ripetere quello che ti è già stato scritto: probabilmente ti sei imbarcato in un'impresa un po' superiore alle tue attuali conoscenze.

Corri il rischio reale di impantanarti su qualsche sciocchezza che un forum non può risolvere a distanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62

La ringrazio Sig. Orsini dell'aiuto che mi sta dando. Non ho trovato lo stesso sul forum di futura shop dove è nato il mio interesse su questo progetto che mi sono impegnato a terminare.

Le spiego a sommi capi questo progetto (se vuole le posso inviare anche la rivista nella quale viene spiegato il procedimento nel costruirlo):

- l'elettronica di questo rasaerba solare è composta da tre schede: Arduino Uno, Motorschield e MowerSchield. Queste ultime due schield vanno inserite a cascata sull'Arduino, cioè sopra Arduino va il Motorschield che governa esclusivamente i due motoriduttori per la trazione e sopra il Motorschield va il Mowerschield che sovraintende a tutto il resto dell'elettronica, compreso il motore bruschless da aeromodellismo che porterà le sue lame in combinazione con un esc appropriato.

Adesso, dato che sul forum non riesco ad allegare i vari firmware, scrivo i link del sito di futura shop dove ho acquistato il materiale:

- http://www.futurashop.it/mowershieldfe-shield-per-robot-rasaerba-7100-mowershieldfe ; in basso sulla pagina del sito, su documentazioni e link ci sono gli sketch indicati dalle cartelle "SolarMower" e "SRF02" che riporta ai due sensori di rilevamento ostacoli;

http://www.futurashop.it/motor-shield-per-arduino-montata-8220-vma03; in basso sulla pagina del sito, su documentazioni e link, c'è lo sketch di esempio "Ka03 ecc...".

L'aiuto che vorrei è in pratica questo: tramite IDE su Arduino Uno Rev.3 devo caricare tutti questi sketch uno dietro l'altro???

cioè quelli del MowerSchield (solarmower e sfr02) e quello del MotorSchield (Ka03 ecc...)???

So che con la mia ignoranza in materia mi sono cimentato forse in qualcosa più grande di me, ma all'epoca sul forum mi avevano detto che mi avrebbero aiutato e così ho acquistato tutto il materiale (circa 300 euro), ma non mi ha mai risposto nessuno degli utenti che l'avevano già costruito e neanche dall'ingegnere ideatore del progetto ho avuto un aiuto che invece qui mi state dando. Scusate ancora per il tempo che vi rubo ma spero che con il vs. aiuto possa realizzare questo progetto. Grazie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
2 ore fa, burida62 scrisse:

Adesso, dato che sul forum non riesco ad allegare i vari firmware, scrivo i link del sito di futura shop dove ho acquistato il materiale:

 

I files di esempio non servono, servono i files reali. Devi caricarli nello spazio UP/Download seguendo le indicazioni per caricare i files.

Poi con il comando i basso a dx della finestra di editor (inserisci immagine o file) inserisci i filies.

 

Ho la rivista con quel progetto (ricevo ElettronicaIn da circa 20 anni o forse più), mi andrò a rileggere l'articolo.

Però se han fatto bene le cose, e di solito le fanno almeno discretamente, cidovrebbero essere tutti ifiles già pronti all'uso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62

Eccomi qua.

Allora, per evitare di fare e poi inviare cartelle, decomprimere file, scompattare file ecc...le dico che questo progetto è nato sul nr. 139 del 2009 di Elettronica In. E' proseguito sul nr. 140 sempre del 2009 e termina con il nr. 187 del 2014. Sulle riviste (può anche editarle sul web sul loro sito) ci sono i firmware, nel 2009 sono in formato. hxe mentre nel 2014 le si trovano in formato .h (solo il file di configurazione) e in formato .ino

Invece qui http://forum.futurashop.it/viewtopic.php?f=34&t=213 nel 2010 viene scritto che si è provveduto ad aggiornare il firmware e cliccandoci su è in formato esadecimale ma dato che il post è del 2010 quindi anteriore al nr. 187 del 2014, va da se che i file di questo numero sono gli ultimi aggiornati e che si trovano in formato .ino

Gentilmente dovrebbe guardarli tutte e tre le riviste in modo da capire quale firmware è l'ultimo che debbo caricare su Arduino spiegandomi anche come caricarli tutti (non so se il file con estensione .h si carica anche quello) e della cartella SRF02 cosa ci debbo fare. Dovrebbe essere la cartella che riguarda i due sensori di rilevamento degli ostacoli ma sinceramente non ho capito cosa dovrò caricare di questa cartella su arduino. Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Sono andato a leggermi al volo l'articolo sul numero 140, ma qui c'è un problema: non si tratta di arduino ma di PIC, per la precisione di un glorioso 16F876A !

 

Non puoi pensare di usare Arduino!

Non solo ho visto anche il software finale quello della rivista 187: è scritto in PICbasic! Nulla a che vedere con arduino.

 

O hai preso un granchio colossale o vuoi.....sbertucciarci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilguargua

Probabilmente solo la movershield è basata su PIC, anche se si presenta come uno shield per Arduino. Dalle foto sul sito si vede che c'è una MCU, ma non si legge la sigla, che si tratti di una MCU è certo, visto la presenza del connettore ICSP (che penso funzioni anche con i PIC, non lo so perchè non li ho mai usati). Probabile che sia anche già programmata. Sempre se stiamo parlando di questa e non di altro.

 

Ciao, Ale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
burida62

Scusi sig.Orsini ma non so cosa significa sbertucciarci e non mi prendo la briga neanche di conoscerne il significato. Ho 55 anni e penso che sia passato il tempo di prendere ingiro le persone se alludeva a quello. Tornando al discorso ha capito tutto Ale: sarà solo il mowerschield ad utilizzare quell'integrato. Se legge bene il volume del 2014, viene rispolverato un vecchio progetto del 2009 utilizzando arduino. Sopra di esso va il Motorschield e sopra quest'ultimo va il mowerschield che è proprio quello a cui fa riferimento ilguarga nell'ultimo post. Adesso l'ideatore del progetto ha aggiornato il firmware che lo si trova proprio in quel volume. Potete finalmente dirmi cosa debbo caricare e in che SEQUENZA su sto benedetto Arduino? Ringrazio sempre dell'aiuto  (se me lo volete dare).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...