Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
emarcol

Ventilazione quadro elettrico

Recommended Posts

emarcol

Ciao, mi farebbe piacere sapere cosa ne pensate delle seguenti soluzioni alternative:

1. Ventilatore per estrazione aria posto nella parte alta e presa d'aria con filtro nella parte bassa;

2. Ventilatore per immissione aria posto nella parte bassa con filtro e uscita d'aria nella parte alta.

Grazie a tutti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

hfdax

Se metti l'aspiratore in alto ovviamente è più difficile che qualcuno possa picchiarci dentro (magari nel fare le pulizie o spostando qualche oggetto ingombrante).

Per il resto ai fini del ricambio di aria credo sia più rapido aspirare aria fuori dall'ambiente che pomparla dentro.

Se si tratta di un bagno con vasca o doccia invece al di sotto di 2,25m c'è l'obbligo normativo di rispettare le zone di sicurezza, per cui potrai montare l'aspiratore solo in determinate posizioni e solo sa ha determinate caratteristiche vedi qui. Al di spora di 2,25m non hai limitazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cialtrone

Io consiglio vivamente di montare le ventole dei quadri elettrici in modo che spingano aria nel quadro dal basso. Questo offre diversi vantaggi: il quadro è in pressione positiva quindi la polvere fatica di più ad entrarci (per esempio da qualche fessura non sigillata o da qualche foro lasciato per predisposizione), inoltre l'aria in pressione positiva raffredda di più perché meno rarefatta, il filtro da pulire periodicamente sarà solo quello della ventola e quando lo devi sostituire non hai bisogno della scala! Come controindicazione c'è solo che aspirando vicino al pavimento avrai maggior sporcizia nel filtro.

Quindi consiglio ventola in basso che aspira aria dall'esterno e griglia in alto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
14 minuti fa, Cialtrone scrisse:

Quindi consiglio ventola in basso che aspira aria dall'esterno e griglia in alto.

 

Io ho sempre usato questa configurazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

Chiedo scusa. Non avevo letto bene il titolo e ho parlato a sproposito. Tra un quadro elettrico e un bagno c'è un poco di differenza.:whistling:

Nei quadri anche io ho sempre preferito pompare aria fresca dall'esterno per ostacolare l'ingresso della polvere nel quadro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

A rigor di logica si può pompare anche aria dall'esterno pur avendo i ventilatori in alto. Basta aggiustare il sneso di rotazione della ventola in modo che aspiri aria dall'esterno invece che dall'interno.

C'e solo la controindicazione che l'aria a 2 m dal pavimento è un poco più calda di quella aspirata ad un'altezza media di 50 cm.

Però c'è il vantaggio che in genere i dispositivi che generano più calore sono collocati nella parte alta dell'armadio.

 

Io ho usato questa configurazione per quadri che andavano in ambienti dove sul pavimento era sempre presente del polverino leggero (pensare a cosa respiravano i lacoratori di quel reparto mi fa star male ancora adesso).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...