Vai al contenuto

anguspap

trucchi per fare stare più elementi radiatore

Recommended Posts

anguspap

gentilissimi,mi appresto a sostituire tutti i miei termosifoni in alluminio con termosifoni in ghisa perchè definirli insoddisfacenti

e giustamente dimensionati è un eufemismo.

ho già fatto tutti i calcoli sul dimensionamento però è possibile che in un paio di stanze avrò la necessità di allargarmi.

gli attacchi sono entrambi sul lato basso del radiatore , i tubi che escono dal muro sono in rame.

si tratta di guadagnare 2-3-4 centimetri,non di più.

un amico mi suggeriva di ruotare le valvole verso l alto,dopodichè mettere un raccordo ad angolo e guadagnare così qualcosa..

avete suggerimenti?

già che ci sono chiedo quali sono i migliori  supporti  per questi termosifoni e se è sempre preferibile il chimico o anche questo è da valutare in base al tipo di mattone che troverò.

grazie per l attenzione.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
reka

hai valutato bene la cosa, sicuro di ottenere i risultati sperati?

hai confrontato i dati degli attuali con quelli che vuoi metterE?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
anguspap

si,ci ho studiato molto però se qualche volenteroso mi fornisse le schede dei vecchi radiatori fondital in alluminio,

quelli con elemento da 7 cm(adesso sono tutti larghi 8 cm)gliene sarei grato.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
anguspap

i miei termo della fondital sono una serie vecchia(mi sembrano i blitz)con elemento largo 7 cm.

non posso escludere che i nuovi vadano un po meglio però se qualcuno vuol convincermi che i termosifoni

in alluminio vadano meglio di quelli in ghisa in una casa scarsamente isolata proprio no.

case fredde con termosifoni in ghisa devo ancora vederle,case fredde con termo in alluminio non ho visto solo la mia.

l appartamento di fronte al mio che ha una struttura simile al mio ha termo in ghisa e si sta bene.

quello di cui mi sono convinto è che nessuno vuol montare termo in ghisa perchè portare su per le scale dei termo in ghisa c è da vedere i sorci verdi,oltrettutto ci vogliono delle staffe che tengano e se hai un foratino c è da stare

accorti!

poi,se una casa è ben isolata probabilmente i termo in alluminio sono una buona soluzione.

infatti il depliant partigiano parla chiaramente di funzionamento a basse temperature.

tornando alla domanda iniziale,suggerimenti?

e scheda di vecchi fondital blitz?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
anguspap

nessun suggerimento?

se rompo il muro per abbassare i tubi e allargarli un po,il rame si fa piegare volentieri o è un operazione che comporta rischi?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
reka
Quote

 però se qualcuno vuol convincermi che i termosifoni

in alluminio vadano meglio di quelli in ghisa in una casa scarsamente isolata proprio no

 

è come non credere alla fisica e alla matematica, che suggerimento ti si può dare?

cosa c'entra il termosifone con l'isolamento? se rende per 1000W in ghisa e rende per 1000W in alluminio quelli sono... la differenza è solo nell'inerzia termica che permette di percepire meglio le impostazioni di regolazione con l'alluminio oltretutto..

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
anguspap
10 ore fa, reka scrisse:

 

è come non credere alla fisica e alla matematica, che suggerimento ti si può dare?

quello della domanda iniziale...girare o no le valvole,piegare o no i tubi...fare stare un elemento in  più...

usare il chimico o un  tassellone per le staffe,schede tecniche dei vecchi fondital...le domande erano chiare...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Pierluigi Borga

purtroppo dare consigli spassionati e gratuiti ai tempi moderni, è sempre un pericolo, se poi qualcosa non torna, si è subito pronti a puntare il dito.

C'è un calcolo termotecnico che stabilisce quanti elementi servono in base ai metri di ciascuna stanza con tutte le variabili del caso. I biasi trovi le schede tecniche.

Per i tasselli ti sei già risposto, dipende dal muro, il secolo scorso si muravano le mensole, adesso c'è di tutto....

Poi perché i radiatori in alluminio sono insoddisfacenti ? sottodimensionati o altro ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×