Jump to content
PLC Forum


Klagio

Ricreare pressione pulsante suoneria su citofono Urmet per domotica

Recommended Posts

Klagio

Buona sera a tutti. 

 

Sono abbastanza pratico di domotica e informatica e molto poco pratico di citofonia elettronica e elettricità, per cui chiedo consiglio qui. 

 

La mia situazione è la seguente, ho sul cancello esterno un citofono Urmet, e all'interno della abitazione un citofono /cornetta Urmet con dentro, nella base del citofono, una morsettiera numerata 

1 CA 6 10 9. Quando dall'esterno viene premuto il pulsante della chiamata, si sente il suono all'interno della cornetta (la parte telefono). 

 

Con successo ho applicato un relay sul 6 e 9, il relay è collegato ad un dispositivo ESP8266 (uno Shelly 1) ed ora riesco ad aprire la serratura elettrica dal cellulare in WiFi o 3G.

 

Ora vorrei ricevere notifiche sul telefono cellulare quando qualcuno dall'esterno suona il citofono/campanello. 

 

A disposizione ho un "Reed switch" (non so come si chiama in italiano) praticamente un minuscolo aggeggio che quando si chiude il circuito manda in wireless un segnale (è un sensore Zigbee Xiaomi). L'aggeggio funziona benissimo, solo che non so quali segnali mandare, dalla cornetta che sta dentro casa  a questo sensore (che installerò all'interno della cornetta. 

 

Nella mia profonda ignoranza in materia speravo che collegando i due fili dello switch a 2 contatti della morsettiera (ho provato CA e 6) ottenessi il corto quando viene suonato il campanello,  ma non va. 

 

Spero di essere stato chiaro. 

 

Grazie a tutti per l'attenzione 

Edited by Klagio

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco.caricato

788/21- 788/22 - 788/52 sono tutti relè Urmet che collegati nella maniera opportuna ti restituisco un contatto pulito. Non so quale sia attualmente in commercio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
1 ora fa, marco.caricato scrisse:

788/21- 788/22 - 788/52 sono tutti relè Urmet che collegati nella maniera opportuna ti restituisco un contatto pulito. Non so quale sia attualmente in commercio...

Grazie per la risposta. 

 

Ma questi relè si mettono dentro la cornetta? Provo a cercare in rete 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
1 ora fa, marco.caricato scrisse:

788/21- 788/22 - 788/52 sono tutti relè Urmet che collegati nella maniera opportuna ti restituisco un contatto pulito. Non so quale sia attualmente in commercio...

Grazie per la risposta. 

 

Ma questi relè si mettono dentro la cornetta? Provo a cercare in rete 

Non c'è modo di avere il segnale (o "pulirlo") senza comprare apparecchi? Forse con qualche componente elettronico (resistenze diodi, o cose del genere)? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
2 ore fa, marco.caricato scrisse:

 

Praticamente metto il contatto CA e il 6 al CH + e al CH - rispettivamente, e alle due uscite NA e C ci collego il mio Xiaomi, giusto? 

 

E il tutto dentro il citofono/cornetta dentro casa, e senza bisogno di alimentazione. Ok? 

Screenshot_2018-11-14-01-13-03-734_com.google.android.apps.docs.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Prova con un tester a vedere cosa hai su Ca R1 , dovresti avere una tensione che riesce ad alimentare la bobina del relè reed da circa 12V, devi interporre un ponte di greaz per raddrizzare la tensione di chiamata da alternata a continua, per livellare il segnale metti un condensatore da qualche micro farad elettrolitico. Questo vale per gli impianti multi filari 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
il 14/11/2018 at 14:53 , max.bocca scrisse:

Prova con un tester a vedere cosa hai su Ca R1 , dovresti avere una tensione che riesce ad alimentare la bobina del relè reed da circa 12V, devi interporre un ponte di greaz per raddrizzare la tensione di chiamata da alternata a continua, per livellare il segnale metti un condensatore da qualche micro farad elettrolitico. Questo vale per gli impianti multi filari 

 

 

Grazie della risposta mi era sfuggita. Per un po ho abbandonato il progetto, vorrei ora realizzarlo. Ho visto che i 788/21- 788/22 - 788/52 sono costosi e difficili da trovare, e comunque vorrei qualcosa di non troppo invasivo essendo i citofoni dentro il salone.

 

 

In alternativa al sensore Xiaomi, potreei usare un ESP8266 e i suoi GPIO. Anche in questo caso sono obbligato a  creare un circuitino elettronico, oppure posso semplicemtente collegare il CA ad un GPIO?

Edited by Klagio

Share this post


Link to post
Share on other sites
saverio.13

Hai risolto?

Fammi sapere.

Saverio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
Il 31/5/2019 alle 19:13 , saverio.13 ha scritto:

Hai risolto?

Fammi sapere.

Saverio.

Ciao no avevo abbandonato il progetto.

 

Lo ho ripreso ultimamente, e ho notato che la tensione tra CA e 10, quando viene suonato il capanello, e'   16V  

 

 

 

 

urmet.PNG

Potrei abbinarci un NodeMCU, o Shelly 1, o Sonoff o generici ESP?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco.caricato

No perché quei 16v che trovi non possono essere utilizzati per alimentare un relè.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
17 ore fa, marco.caricato ha scritto:

No perché quei 16v che trovi non possono essere utilizzati per alimentare un relè.

quindi senza speranze?

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco.caricato

Ci devi mettere il relè originale!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
22 ore fa, marco.caricato ha scritto:

No perché quei 16v che trovi non possono essere utilizzati per alimentare un relè.

un prodotto del genere (a 12V) non funzionerebbe?

 

 

https://www.amazon.com/MHCOZY-Wireless-Switch-applied-control/dp/B077Z5B461/ref=as_li_ss_tl?keywords=WiFi%2BWireless%2BInching%2BRelay&qid=1552589710&s=hi&sr=1-4&linkCode=sl1&tag=modsandpro0a4-20&linkId=18b99a6b035134f2a8357390b5ee96c8&language=en_US&th=1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klagio
9 ore fa, marco.caricato ha scritto:

Ci devi mettere il relè originale!

 

cioe' il 788/1?

 

Scusa ma ci capisco molto poco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toscivan82

ciao. mi inserisco.. io ho provato con un sonoff modificato con contatto pulito e modifica pulsante. ho un citofono elvox a 5 fili ( 1 2 3 4/5 6 7 8 )  3 e 4/5 ponticellati. ho collegato il pulsante rispettivamente al 3 e al 6 ( bussata ) senza collegarlo in uscita. purtroppo ha funzionato per un minuto e poi il sonoff si è rotto. evidentemente è andato in corto in quanto appena ho collegato il pulsante è rimasto attivo per tutto il tempo nonostante avessi dato il timer di 0.5 secondi. il mio elettricista mi ha detto che in realtà basterebbe portare il secondo filo dalla pulsantiera fino a casa in quanto nella cornetta di casa ci sta solo un filo per chiudere il contatto della bussata. secondo voi?

Edited by Toscivan82

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe_X
Il 23/1/2020 alle 22:49 , Toscivan82 ha scritto:

ciao. mi inserisco.. io ho provato con un sonoff modificato con contatto pulito e modifica pulsante. ho un citofono elvox a 5 fili ( 1 2 3 4/5 6 7 8 )  3 e 4/5 ponticellati. ho collegato il pulsante rispettivamente al 3 e al 6 ( bussata ) senza collegarlo in uscita. purtroppo ha funzionato per un minuto e poi il sonoff si è rotto. evidentemente è andato in corto in quanto appena ho collegato il pulsante è rimasto attivo per tutto il tempo nonostante avessi dato il timer di 0.5 secondi. il mio elettricista mi ha detto che in realtà basterebbe portare il secondo filo dalla pulsantiera fino a casa in quanto nella cornetta di casa ci sta solo un filo per chiudere il contatto della bussata. secondo voi?

Per la sola bussata poi utilizzare uno Shelly 1 che ha un contatto pulito senza dover fare nessun tipo di modifica, funziona sia a 12V che con la 220.

Ho messo in parallelo ai due pin del citofono che danno l'apertura all' IN e OUT dello Shelly e funziona tutto.

Per il problema originale di questa discussione però non saprei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ales.corrias

Salve anche io vorrei collegare uno shelly in modo da poter aprire il cancello tramite cellulare. Mi potete consigliare quale shelly acquistare e su quali morsetti dovrei collegarlo? Ho un videocitofono della btcino 316913. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...