Vai al contenuto

djrango

Cappa Hotpoint Ariston HKQV9K/HA non si accende piu'

Recommended Posts

djrango

Ciao a tutti,

 

Provo a chiedere il supporto di voi esperti per un problema alla cappa in oggetto (con interfaccia utente touchscreeen).

 

In sostanza da un momento all'altro non si accende piu' tramite il tasto di accensione, non da nessun segnale (quando funzionava emetteva un "bip" e si accedeva subito il motore di aspirazione). nemmeno il tasto luci funziona piu', e sono dei tasti touch separati. sembrerebbe un problema di touchscreen

 

Ho fatto un minimo di diagnosi smontando la cappa e verificando la scheda elettronica ma non ho trovato nulla di apparentemente anomalo, nel dettaglio:

 

- la scheda elettrica non presenta componenti danneggiati esteticamente o ossidati

- la 220V arriva regolarmente ai primi morsetti sulla scheda

- il fusibile e' ok

- il trasformatore piccolo sulla scheda elettronica va bene infatti dal "SEC" escono regolarmente 18V AC

- ho smontato l'interfaccia utente e pare ok anche il cavo non sembra danneggiato.

- sul trasformatore grande esterno alla scheda elettrica non arriva neanche la 220V ma penso sia dovuto al fatto che si azioni tramite RELE nel momento in cui si accende il tasto LUCI sull'interfaccia utente (che pero' appunto non funziona)

 

cosa posso verificare ulteriormente? ho visto ci sono dei RELE' e altri componenti che non conosco, non saprei dove mettere le mani

avete esperienza di elettrodomestici del genere in cui smette di funzionare il touchscreen?

 

allego qualche foto

 

grazie in anticipo

 

ciao

 

 

4.jpg

1.jpg

3.jpg

2.jpg

25618_0.jpg


Messaggio editato da djrango

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
campiglia

Che sigla riportano i 2 integrati nella scheda display ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

Intanto ti direi di controllare  in ingresso e in uscita del trasformatore  se hai tensione ,

Specialmente in uscita .

Scheda di alimentazione .

Poi vedi che sotto al condensatore c'è un ponte raddrizzatore ,  controlla se ai suoi capi  in alternata  vi sia tensione  in alternata   e  in uscita una tensione continua    che dovrebbe essere presente pure ai capi del condensatore  .

 Vedi che tensione è segnata sul condensatore e  vedi ai suoi capi se corrisponde .


Messaggio editato da Stefano Dalmo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
djrango
il 8/1/2019 at 10:23 , campiglia scrisse:

Che sigla riportano i 2 integrati nella scheda display ?

CIao, ho avuto modo solo stamattina di verificare

 

se intendi quei 2 piccoli la sigla è: ULN2003A

mentre quello grande la sigla è: CY8C22345-2aSXI

 

ciao

IMG_20190112_091318_resized_20190112_092721140.jpg

IMG_20190112_091435_resized_20190112_092720376.jpg


Messaggio editato da djrango

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
djrango
il 8/1/2019 at 10:42 , Stefano Dalmo scrisse:

Intanto ti direi di controllare  in ingresso e in uscita del trasformatore  se hai tensione ,

Specialmente in uscita .

Scheda di alimentazione .

Poi vedi che sotto al condensatore c'è un ponte raddrizzatore ,  controlla se ai suoi capi  in alternata  vi sia tensione  in alternata   e  in uscita una tensione continua    che dovrebbe essere presente pure ai capi del condensatore  .

 Vedi che tensione è segnata sul condensatore e  vedi ai suoi capi se corrisponde .

CIao Stefano,

 

Forse mi ero spiegato male io, sul trasformatore sulla scheda avevo gia' verificaro ed e' ok, riassumo con le altre verifiche richieste:

- trasformatore comelit 230V pri - 12V sec (misurato in 220v alternata - out 18V alternata)

- ponte raddrizzatore B500R (misurato in 18v alternata - out 26V continua)

- condensatore 3300uf - 25V (misurato 26V continua)

 

mi pare siano ok questi componenti vedendo anche le specifiche degli stessi.

 

avete altri suggerimenti per le prossime verifiche da fare?

 

grazie

ciao

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
campiglia

E' il CY8 il problema non credo gli ULN perchè si guastano difficilmente credo però che purtroppo il CY8....è programmabile.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
campiglia
6 ore fa, campiglia scrisse:

E' il CY8 il problema non credo gli ULN perchè si guastano difficilmente credo però che purtroppo il CY8....è programmabile.

Devi controllare anche le tensioni in entrata e uscita del DA3664 se sono riuscito a leggere bene che nel primo messaggio non avevo decifrato.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
djrango
il 12/1/2019 at 19:32 , campiglia scrisse:

Devi controllare anche le tensioni in entrata e uscita del DA3664 se sono riuscito a leggere bene che nel primo messaggio non avevo decifrato.

Ciao, oggi ho verificato il componente DA3664 come dicevi e ho notato che le tensioni che misuro sia in ingresso che in uscita variano e scendono per poi rimanere fisse nel giro di pochi secondi. 

 

In ingresso da 28v scende a 15v

In uscita da 3v scende a 1v

 

E' normale o il componente è rotto/difettoso?  Vedendo le specifiche di quel semiconduttore dovrebbe erogare in uscita circa 5v

 

Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
campiglia
15 ore fa, djrango scrisse:

E' normale o il componente è rotto/difettoso?  Vedendo le specifiche di quel semiconduttore dovrebbe erogare in uscita circa 5v

Non è normale.....ma non è detto che il problema sia il DA3644 da quel punto si alimenta anche il CY8.....

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
djrango
6 ore fa, campiglia scrisse:

Non è normale.....ma non è detto che il problema sia il DA3644 da quel punto si alimenta anche il CY8.....

Nel frattempo mi sono informato tramite assistenza tecnica Hotpoint Ariston quanto costa il pezzo di ricambio ovvero tutto il gruppo comandi perche' volevo tagliare la testa al toro e sostituirlo dato che mi sembra, ma non ne sono sicuro, che il problema risieda li su quella scheda, ma aime' costa ben 152 euro.

 

Codice originale: C00287875 482000031807
NOTE TECNICHE: AGC GLASS BOX TCF3I + TOROIDE

 

Dato che sono parecchi soldi vorrei prima capire se ha senso provare a cambiare il DA3644, che potrei provare a farlo in autonomia, oppure se possibile poter far riparare la scheda in questione se su Milano avete dei contatti da fornirmi.

Ovviamente in assistenza Hotpoint Ariston non riparano ma ti cambiano direttamente il pezzo intero.

 

ciao

 

 

 

C00287875.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
campiglia

Se lo cambi che problema c'è ? è un tentativo male che vada non funziona.......vedi altre alternative ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
djrango
4 minuti fa, campiglia scrisse:

Se lo cambi che problema c'è ? è un tentativo male che vada non funziona.......vedi altre alternative ?

ci provo allora!! vi faro' sapere..

grazie per il momento

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×