Vai al contenuto

husky1971

Cavo schermato di potenza

Recommended Posts

husky1971

Buongiorno,

 

vi chiedo un consiglio, dovrei montare in un quadro elettrico un inverter siemens  che pilota un motore trifase, la casa costruttrice mi dice che il cavo di potenza di out dell'inverter deve essere

schermato, il problema e tra l'out dell 'inverter e il motore ho un teleruttore, quindi dovrei interrompere il cavo schermato.

Come posso fare?

Vi ringrazio anticipatamente.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
NoNickName

Non si montano teleruttori sul carico dell'inverter

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Il contattore va messo a monte dell'inverter eva aperto amotore fermo, salvo in casi di emergenza.

 

Il cavo schermato deve essere di tipo apposito a 3 fili con PE (giallo verde) all'esterno dello schermo; oppure usare un apposito cavo dove il PEè centrale e gli altri 3 sono avvolti ad elioca attorno ad esso (Siemens ne ha in catalogo).

Il cavo deve essere spellato il minimo indispensabile affinchè i 3 cavi di potenza possano essere collegati alla morsettiera dell'inverter; lo schermo va connesso ad un barra di terra, o alla piastra di fondo del quadro che sarà messa a terra, tramite apposito collare ad "omega". Il cavo sarà poi collegato, con le medesime modalità al motore, senza interruzioni e/o giunte. Lo schermo dal lato motore sarà messo a terra se, e solo se, la terra lato motore e quella del quadro sono isopotenziali.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
husky1971

Grazie per la risposta,

ma lo schema del progettista impone un teleruttore tra inverter e motore (dovrebbe essere un caso di emergenza)

Come posso cablarlo?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
leleviola

Mi sembra strano sia previsto un contattore tra motore e uscita inverter, semmai come dice Livio l'alimentazione dell'inverter va interrotta con un'eventuale contattore di linea e protetta con un fusibile o un magnetotermico. Sulla questione schermature cavo motore i costruttori in genere prevedono dell'accessoristica che permetta la connessione e messa a terra della schermatura e che sia il più vicino possibile alle connessioni di uscita dell'inverter, infatti in genere nei pressi dei morsetti di uscita sono previsti dei collari che permettono il serraggio del cavo insieme alla schermatura

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
43 minuti fa, husky1971 scrisse:

ma lo schema del progettista impone un teleruttore tra inverter e motore (dovrebbe essere un caso di emergenza)

 

Il progettista dovrà rivedere lo schema; in caso di emergenza di tipo zero si può disalimentare direttamente l'inverter anche se, solitamente, si comanda lo stop e si attende un tempo prima di aprire comunque il contattore.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Non è per caso che la inverter alimenta più motori e con i contattori selezionano quale motore deve essere controllato?

Si vede questa configurazione su macchine che funziona un motore per volta, soprattutto che oltre alle selezione del motore vengono inviati dal PLC all'inverter i parametri del motore da gestire quale corrente velocità cosfi rampe ecc.ecc.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Lcucinelli

Non è consigliabile sganciare il carico ad un inverter in erogazione ne vale l' integrità del inverter stesso, sono sempre raccomandate partenze soft e altrettanti arresti controllati, nel caso di emergenza sicuramente si pensa a l'integrita delle persone ma nel tuo caso non vedo nessuna differenza se interrompi il power al ingresso del inverter 

4 hours ago, Livio Orsini said:

Il contattore va messo a monte dell'inverter eva aperto amotore fermo, salvo in casi di emergenza.

 

 Concordo pienamente con Livio 

Comunque io se fossi in te chiederei anche anche alla ditta fornitrice per vedere se conferma la controindicazione del contattore dopo l' inverter .....non si sa mai che in caso di rottura ti contestano l' intallazione impropria.

Puoi anche consultare il manuale per  vedere se tra le applicazione consigliate c'è qualche schema con contattore  a valle .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
husky1971

il progettista prima di stilare lo schema  a consultato il manuale della casa costruttrice dove si nota che tra l'inverter e il motore c'è un teleruttore con cavo schermato che va 

da inverter - teleruttore e teleruttore- motore.

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
leleviola
49 minuti fa, husky1971 scrisse:

il progettista prima di stilare lo schema  a consultato il manuale della casa costruttrice dove si nota che tra l'inverter e il motore c'è un teleruttore con cavo schermato che va 

da inverter - teleruttore e teleruttore- motore.

 

 

molto ma molto anomalo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
2 ore fa, leleviola scrisse:

dove si nota che tra l'inverter e il motore c'è un teleruttore con cavo schermato che va da inverter - teleruttore e teleruttore- motore.

 

si può sapere che inverter è? (marca e modello) Questa configurazione è sicuramente molto in usuale se non per applicazioni particolari come quelle che prevedono un inverter per più motori.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
husky1971

SIMOTION D410-2

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
leleviola
4 ore fa, Livio Orsini scrisse:

 

si può sapere che inverter è? (marca e modello) Questa configurazione è sicuramente molto in usuale se non per applicazioni particolari come quelle che prevedono un inverter per più motori.

si può sapere per quale motivo sono stato citato?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

E stata una citazione errata, per semplicità ho copiato dal tuo messaggio invece che dall''originale.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
leleviola

Perfetto Livio infatti non capivo cosa non andava, scusami la citazione ma sai anch'io a volte come Moderatore di altri forum non sopporto le citazioni quando non necessarie,

capita a tutti di errare, "humano est"

scusami di nuovo e

Buona Domenica!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×