Vai al contenuto

Mauro Dalseno

Fotografia con Cellulare

Recommended Posts

Mauro Dalseno

Secondo voi i cellulari arriveranno a sostituire completamente le macchine fotografiche non professionali? bisogna riconoscere che ormai la maggior parte delle foto  non professionali vengono fatte con i cellulari che sono molto comodi perchè sono poco imgombranti e sempre con noi...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
patatino59

La tendenza è quella.

La qualità è spaventosamente aumentata e l'uso di ottiche variabili è stato addirittura sostituito dall'installazione di più fotocamere sullo stesso Smartphone (mi sembra attualmente fino a 4), ognuna specializzata su una lunghezza focale.

Lo stesso sviluppo di nuovo fotocamere  non professionali si è fermato, o almeno rallentato, in favore della ricerca e sviluppo sugli Smartphone. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
lucios

Beh dipende cosa intendi con "non professionali". Se vai su forum fotografici puoi trovare ottimi scatti fatti con apparecchiature non professionali ma di qualità, meno quelle fatte con telefonini.

La qualità di uno scatto dipende da tante cose:

- Obiettivo: E' vero, come dice patatino59, che la qualità delle ottiche dei cellulari è aumentata, tuttavia il livello raggiunto dalle ottiche intercambiabili di reflex o mirrorless mi pare ancora lontano.

- Sensore CCD: Qui, ad oggi, le dimensioni ancora contano. I sensori montati sulle fotocamere, anche amatoriali, sono più grandi di quelli dei telefonini. In questo settore però la tecnologia fa passi da gigante...

- Processore: forse qui il gap è minore.

 

Naturalmente concordo sul fatto che un telefonino è decisamente più comodo, anch'io lo uso frequentemente: scatti tra amici o in vacanza, foto di apparecchiature sul lavoro, ecc.

Però, se ti piace la fotografia, la scelta dell'inquadratura, il giocare con l'esposizione, eccetera, una fotocamera è ancora insostituibile.

Una buona alternativa alle reflex sono le mirrorless moderne con obiettivi intercambiabili. Più leggere ma con caratteristiche simili, ti confesso che sono tentato all'acquisto.

A parte che anch'esse, se di buona qualità, costano un botto...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
batta

Personalmente odio fare le foto col cellulare, ma mi rendo conto che è comodo perché il cellulare, a differenza della macchina fotografica, ce l'abbiamo sempre in tasca.
Se però parto con l'idea di fare foto, porto la macchina fotografica. Macchina fotografica che deve essere munita di mirino (anche elettronico, non per forza ottico). Forse è perché ho imparato a fotografare, appunto, guardando attraverso un mirino, ma trovo che fare la foto guardando lo schermo sia estremamente scomodo.
E poi, se fotografi in condizioni in cui rischi di fare foto mosse, l'impugnatura della macchina fotografica inquadrando dal mirino ti permette di assumere una posizione molto più stabile. Anche nel caso opposto, ovvero foto di soggetti in rapido movimento, l'impugnatura da "macchina fotografica" ti permette di inseguire più agevolmente il soggetto.

 

A livello professionale comunque i cellulari, per quanto aumenti la qualità, non potranno mai sostituire le macchine fotografiche.
A livello di uso quotidiano praticamente l'hanno già fatto da tempo.
Per tutto quello che ci sta in mezzo, penso ci sia spazio per entrambi.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×