Jump to content
PLC Forum

Riccy

Uso dei magnetotermici nei sistemi IT

Recommended Posts

Riccy

Ciao a tutti! Mi è recentemente capitato di vedere alcune schede di prodotto dei magnetotermici in cui ci sono dei declassamenti riguardanti il loro uso nei sistemi IT.

 

La cosa strana è che il derating viene fornito solo su versioni 1P e solo a 415V.

Il declassamento è forte e riguarda il potere di apertura che passa, per esempio, da 10kA a 230V/240V a 4kA a 400/415V.

 

Ma questo declassamento da dove arriva? Cosa dovrebbe cambiare in un sistema IT rispetto ad altri sistemi dal punto di vista del corto circuito?🙄

Link to post
Share on other sites

Carlo Albinoni

In un sistema IT, in caso di guasto a terra, interviene al secondo guasto. La fase L1 è a terra (primo guasto), la fase L2 (secondo guasto) ha 400 V rispetto a terra. 

Link to post
Share on other sites
Riccy
19 ore fa, Carlo Albinoni scrisse:

In un sistema IT, in caso di guasto a terra, interviene al secondo guasto. La fase L1 è a terra (primo guasto), la fase L2 (secondo guasto) ha 400 V rispetto a terra. 

 

Quindi vale solo per gli 1P perchè solitamente questi sentono la tensione F-N anzichè F-F?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...