Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Enomao

Piazzole staccate su scheda elettronica.

Recommended Posts

Enomao

Salve a tutti,

sto cercando di riparare la scheda elettronica di una lavatrice, tuttavia durante la rimozione del vecchio integrato ho asportato accidentalmente due piazzole.

Qualcuno potrebbe suggerirmi come posso ripristinarle?

Grazie.

 

Allego due foto.DSC_0965.thumb.JPG.8f69ded4ae4797d92b49fb1626216a29.JPGDSC_0964.thumb.JPG.ce076a9db4f012ba8d24572ba3c0d0bf.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

_angelo_

Gia. Una bella pulizia come suggerito. Poi lavoro di ricostruzione. Li pare che "ti salutano" anche 2 vias. I "caduti" contano 2 piazzole e 2 vias. Pertanto dovrai, carta e penna, capire come era fatto il circuito e tirare dei fili fino alla destinazioni appropriate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Enomao

I due fori vias incriminati sono questi. Quindi, come dovrei creare il collegamento?

Scusa ma sono un profano.

DSC_0966.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Segui le piste. Vedi che i 2 vias vanno ad altri 2 vias ? I vias non sono altro che un collegamento tra le due facce. Vedi dove portano dall'altro lato, poiche' sara piu facile tirare dei fili unicamente dall'altro lato (lato piazzole).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Sembra che devi ripristinare solo il collegamento al pin 7

1 è presente

2 non c'è proprio

3456 sono collegati tra loro quindi un pò di lega tra 5 e 6 e si ripristina il collegamento

7 con un filo di rame un capo saldato nel foro passante da li lo tiri diritto al condensatore forse meglio se alla piazzola vuota a destra del condensatore

il pin7 dell'IC appoggerà sul filo e si salda

8 è presente

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

La resistenza a sinistra è cotta o solo sporca?

Edited by Lorenzo-53

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Scusa Lorenzo, ottimo il discorso di ponticellare 3456, ma 7 e 8 vanno anche a 2 vias disintegrati.

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Con un multimetro ci si toglie il dubbio del pin 8, se poi dovesse essere interrotto si infila un filo nel passante e si porta sulla piazzola

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Resta il dubbio della resistenza

poi andranno verificati il regolatore 7805, il ponte raddrizzatore, il condensatore di livellamento e varie di contorno dall'ingresso rete all'alimentazione

Piazzole.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Da quei vias dubito ci farai molto. Non capisco per via della sporcizia ma mi pare sia saltato via tutto l'anello del vias. Casomai, come avevo suggerito, vedere dove vanno dall'altro lato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

I fili servono a quello, si infilano nei passanti e si saldano sulla parte opposta, dalla foto dell'altro lato sembrano integre, naturalmente una misura col multimetro è d'obbligo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Che siano uno o più di uno negli schemi si chiamano VIA vertical interconnect access e sono fori metallizzati, se il costo scheda lo permette si possono ripristinare con appositi rivetti ma di solito è possibile pulire i fori e infilarci un filo che può essere all'occorrenza nudo per il ripristino locale o isolato per arrivare al primo terminale utile, naturalmente in questo caso specifico rispettando le distanze perchè questa parte di circuito è isolata galvanicamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Enomao

Salve,

tralasciando le modalità con cui ho operato (mi scuso con i cultori dell'elettronica), ho eseguito alcuni collegamenti ma non so se siano corretti. 

Ecco le foto n. 1 e 2:830722611_Fotomodificata.thumb.jpg.005471d97cb82ea431f07435760bbeec.jpg337774378_Fotomodificata2.thumb.jpg.e4925b62cd1a807fd0046c20fc303856.jpg

 

Dopo l'"intervento chirurgico" ho sostituito la resistenza da 100 ohm (era bruciata) e ho inserito il nuovo integrato. Ho montato il tutto e ho riprovato ad accendere la lavatrice ma non dà comunque segni di vita.

Volevo verificare  l'integrità del condensatore elettrolitico (anche se sembra buono), ma non ho il tester che misura i farad. 

Qualche suggerimento? 

C'è un modo per verificare anche l'integrità della resistenza n. 104?

 

PS: La lavatrice nuova l'ho già comprata, quindi se ci sono errori posso sempre ripristinare il tutto.:smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...