Jump to content
PLC Forum


Alex_80

Dimensionare cavo per collegare caricabatteria auto

Recommended Posts

Alex_80

Per collegare un caricabatteria per la batteria dell'auto (230 V, 0,6 A, 60 W) alla presa a muro con un cavo di circa 50 metri, è sufficiente un cavo con una sezione di 0,5 mm2?


In base a questa tabella (http://fabrizio.zellini.org/tabelle-della-caduta-di-tensione-su-cavi-elettrici?lunghezza=100&tensione=230) sembrerebbe di sì, però non so quanto sia affidabile.


PS: 50 metri di cavo ho visto che non sono economici, perciò vorrei evitare di spendere inutilmente con sezioni eccessive, però ovviamente rimanendo nei limiti di sicurezza.

Edited by Alex_80

Share this post


Link to post
Share on other sites

leleviola

se lo devi usare alla sua massima potenza il caricabatterie con il cavo di sezione che hai citato si crea una caduta di tensione sulla linea non irrilevante, infatti per la legge di Ohm calcoli facilmente la resistenza totale che è data dalla resistività del rame di 0,0178 Ohm * mm²/mt per la lunghezza del cavo diviso la sezione, quindi hai 0,0178*100/0,5 che fanno circa 3,56Ohm che moltiplicati per 0,6A fanno circa 2,136Volt, non pochi per un'alimentazione a 12Volt, rischi la mancata ricarica della batteria, meglio se alzi discretamente la sezione 1,5 o meglio ancora 2,5mm², in tal caso la caduta sarà di 0,5Volt circa

Share this post


Link to post
Share on other sites
click0

non meno di 1,5 mmq ?!

Share this post


Link to post
Share on other sites
leleviola

Scusami ho preso un abbaglio, avevo capito che dovevi portare la 12V a distanza di 50mt, in realtà hai l'alimentazione a 230V da remotare, teoricamente basta anche meno di 1mm² la questione che per ragioni di isolamento la normativa prevede una sezione minima di isolamento di almeno 1,5mm²

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
9 minuti fa, leleviola scrisse:

la questione che per ragioni di isolamento la normativa prevede una sezione minima di isolamento di almeno 1,5mm²

... anche se si tratta di una prolunga?

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Cosa c'entra l'isolamento con la sezione del cavo di rame ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilsolitario

Solitamente le prolunghe hanno una sezione di 2,5mmq, anche se spesso le trovi in vendita con una sezione inferiore ( quelle cinesi )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
7 ore fa, ilsolitario scrisse:

Solitamente le prolunghe hanno una sezione di 2,5mmq,

Ma quando mai!

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Come sezione usa tranquillamente lo 0,75, l'importante è che o l'installazione non sia fissa (collegamento a spina in casa).

Per il discorso 'minimo 1,5mmq' è vero solo per installazioni fisse, se colleghi a spina puoi usare il cavo che preferisci. 

 

Sfido chiunque a trovare un tostapane nuovo (domestico) con il cavo con cordine più spesse di 1mmq

 

 

Edited by DavideDaSerra

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alex_80

Si tratta di una prolunga temporanea (il tempo di ricaricare la batteria, 6/12 ore) dalla spina a muro al cavo del caricabatterie (230 V AC, 0,6 A, 60 W).

 

Ho trovato il modo di ridurre la lunghezza a 30 m.

 

Andrebbe bene anche un cavo di 0,5 mm2 oppure è meglio 0,75 mm2?

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Meglio 0,75. Da 0,5 se dovesse servirti per altro non basterebbe.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marco Fornaciari

Si, va bene il calcolo in base alla corrente, ma ...

ma spesso la sezione è indicata minima per ragioni di resistenza meccanica.

Ragion per cui il tipo di cavo da impiegare per la prolunga dipende dal tipo di posa o/e uso.

 

In questo caso c'è da considerare anche un'altro aspetto, e non di poco conto: la prolunga è posata tutta in aree delimitate e di esclusiva proprietà e accesso?

Se si potrebbero, e ribadisco il potrebbero, essere solo fatti di chi stende la prolunga.

Se l'area non risponde ai requisiti di cui sopra, e poi qualcuno o qualcosa prende "la scossa" o si fa male con quella prolunga: son dolori forti.

Va da se che cortile o giardino condominiale non sono esclusivi.

Ovviamente qui il CEI non c'entra nulla.

 

Se il problema è caricare la batteria perchè ormai esausta, alla fine costa sicuramente meno la batteria nuova.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

La sezione minima è fissata solo ed esclusivamente per INSTALLAZIONI FISSE, la resistenza meccanica, isolamento, non centrano una benemerita mazza.

 

Se serve resistenza meccanica si mette un cavo armato, non certo un cavo di sezione maggiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alex_80

Grazie. 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...