Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Super-Michael

Collegamento Pt100 - nuova discussione

Recommended Posts

Super-Michael

Salve a tutti, mi sono appena iscritto, avrei due domande sull'argomento. Vi illustro di seguito la mia situazione.

Ho due sonde PT100, che si trovano ad una distanza di circa 10 metri dal dispositivo che effettua la misura. Le sonde devono essere collegate ad una scheda che ha a bordo un MAX31865 Sensor Aplifier tipo questa https://www.adafruit.com/product/3328

1) Un cavo da 10 m è troppo lungo?

2) Quale cavo schermato mi consigliate di usare?

3) Dove lo posso trovare?

4) Perchè la schermatura del cavo deve essere collegata a massa solo da una parte? Da quale parte vicino alla PT100 oppure vicino al dispositivo?

Grazie in anticipo a chiunque volesse aiutarmi

Share this post


Link to post
Share on other sites

max.bocca

1) non è lungo

2) cavo schermato per sensori ne trovi a iosa tipo unicavi triveneta ecc

3) qualsiasi rivendita di materiale elettrico automazione

4) questione di efficienza, se le due parti sono isopotenziali si mette a terra entrambi le parti altrimenti per evitare che circoli corrente nella schermatura meglio terra solo lato strumento

Dimenticavo se il collegamento è a tre fili c'è la compensazione della linea altrimenti devi farla con la calibrazione

1) non è lungo

2) cavo schermato per sensori ne trovi a iosa tipo unicavi triveneta ecc

3) qualsiasi rivendita di materiale elettrico automazione

4) questione di efficienza, se le due parti sono isopotenziali si mette a terra entrambi le parti altrimenti per evitare che circoli corrente nella schermatura meglio terra solo lato strumento

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Se il collegamento è a tre fili hai la compensazione della linea altrimenti devi fare l'offset.

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Attenzione se è per termocoppia è un cavo compensato, tu hai termo resistenza! Non vedo il catalogo sul cellulare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Prima cosa: ti sei accodato ad una vecchia discussione, in violazione al regolamento. la tentazione di chiudere la discussione è stata forte, ma oggi sono particolarmente gentile, quindi divido la discussione creandone una nuova.

Che non si ripeta!

Il regolamento va letto e rispettato!!!

 

Tu hai un sensore PT100 mentre la prolunga che vorresti usare è per termo coppie e non va bene!

Puoi usare un qualsiasi cavo schermato a 3 o, meglio, a 4 fili.

La scheda che indendi usare supporta il collegamento a 2, 3 e 4 fili.

Colleghi ad ognuno dei 2 terminali della PT100 un coppia di fili, che poi andrai a collegare ai 4 morsetti di ingresso dell'interfaccia. Dovrai poi configurare la scheda per la connessione a 4 fili seguendo, passo passo le indicazioni del manuale di istruzione Adafruit.

Io ho appena effettuato un'applicazione con collegamento a 3 fili e funziona perfettamente.

 

In ordine al cavo schermato.

Lo schermo, affinchè svolga pienamente il suo compito deve essere collegato a terra da entrambi i lati. Il collegamento deve essere isopotenziale, altrimenti c'è circolazione di corrente nello schermo, fatto che rendo lo schermo non solo inefficace, ma anche un veicolo per captare disturbi.

Se non è garantita la isopotenzialità del collegamento a terra è prefiribile collegare lo schermo da un solo lato; in questo modo l'efficienza dello schermo è ridotta ma non diventa veicolo per captare disturbi.

Il collegamento a terra della calza deve essere effettuoato con appositi collarini pressacavo collegati alla barra isopotenziale di terra. E' assolutamente da evitare il collegamento tramite spezzoni di calza arratolati, i così detti "codini" (pig tail in inglese).

I conduttori che fuori escono dallo schermo devono avere una lunghezza ridotta al minimo indispensabile per il collegamento, altrimenti fungono da antenne per i disturbi.

 

Da ultimo con quale dispositivo andrai a leggere questa scheda?

Edited by Livio Orsini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Super-Michael

Ciao Livio, chiedo umilmente scusa. E' vero, avevo fretta e non ho letto il regolamento. Ti ringrazio moltissimo per le tue delucidazioni. Quando dici 

Quote
1 ora fa, Livio Orsini scrisse:

Io ho appena effettuato un'applicazione con collegamento a 3 fili e funziona perfettamente.

 

intendi che hai utilizzato anche tu amplificatore  MAX31865? Intendo leggere le misure attraverso collegamento seriale con una STM32F4Discovery.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
21 ore fa, Super-Michael scrisse:

ntendi che hai utilizzato anche tu amplificatore  MAX31865?

 

Ho usato esattamente la schedina che hai citato tu nel primo messaggio; l'ho interfacciata con un arduino usando la libreria apposita che tramite il bus SPI mi semplifica di molto la vita.

Non conosco il dispositivo che intendi usare tu ma, quasi certamente avrà i medesimi problemi di queste schede sviluppate come ambiente di sviluppo a basso costo. Sono perfette fino a che si sta in laboratorio, poi sul campo soffrono di tutti i problemi di EMC. Con arduino è la parte più difficoltosa da risolvere, ma oramai ci ho fatto la mano.

Ovviamente non userei mai una simile soluzione per un impianto professionale in ambente industriale.

Edited by Livio Orsini
corretto errore di dattilografia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Super-Michael

Ciao Livio, che scheda arduino hai usato? In merito all'EMC, si lo so, sono belle rogne, ma una volta finito il prototipo intendo sviluppare una scheda ad hoc.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
3 ore fa, Super-Michael scrisse:

che scheda arduino hai usato?

Arduino uno e arduino nano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...