Jump to content
PLC Forum


GLEXSHOTS

Tonon Forty Chiller Quasar Pulsar 031C - aggiornare tecnologia si può fare?

Recommended Posts

GLEXSHOTS

ciao a tutti,

nella casa che ho acquistato qualche ano fa ho trovato un impianto di climatizzazione composto da 

 

riscaldamento/acqua sanitaria gestito da una caldaia Viessmann Vitopend 222 collegata  a dei fan coil Tonon Forty Ca d'oro in ogni stanza.

refrigerazione gestita da un chiller Tonon Forty Quasar Pulsar 031C collegato  ai suddetti fan coil tramite altra entrata nello stesso sistema idraulico.

 

In pratica d'estate chiudo le valvole sotto la caldaia ed apro quelle del chiller, d'inverno il contrario. fino ad oggi ho sempre gestito il raffrescamento on demand, accendendo il chiller solo nel weekend che ero a casa più ore... fin qui tutto soddisfacente... da quest'anno ho necessità di tenere il chiller sempre accceso per mantener euna temperatura costante in casa ...questo mi ha portato a notare un rumore sordo del compressore che funziona correttamente, ma il chiller è posto su un terrazzo poggiato sopra quatto gommini da 0,5cm che hanno ormai 13 anni ed il terrazzino si aggancia al solaio che divide una mia camera da letto da quella dell'inquilino sottostante... 

 

visto che la macchina, seppure abbia 13 anni, è perfetta nel funzionamento....mi chiedevo se esistesse un modo per aggiornare la tecnologia (compressore/pompa acqua) affrontando quindi una spesa contenuta.

 

Qualcuno che abbia fatto una cosa simile e/o sappia implementarla?

 

Grazie

 

qui l'unica copia digitale trovata del manuale del chiller...purtroppo in spagnolo

https://manualzz.com/viewer_next/web/viewer_manual.html?file=%2F%2Fs1.manualzz.com%2Fstore%2Fdata%2F005514746.pdf%3Fkey%3D9af9c435cda8ccf57ff3a92dfd7f4057%26r%3D1%26fn%3D5514746.pdf%26t%3D1563438256404%26p%3D600

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

GLEXSHOTS

tipo...sto vedendo in rete i compressori scroll che oltre ad ottimizzare la compressione del gas refrigerante, riducono molto le vibrazioni ed il correlato impatto acustico...

descrizione veloce trovata in rete dei compressori scroll

http://web.tiscali.it/robertogatti/compressore_scroll.htm

 

mi chiedo, se questo potrebbe essere l'aggiornamento tecnologico che sto cercando per il mio chiller...anche se dalle foto in rete mi sembra uguale a quello che già ho installato nel mio chiller.

 

aiuto...non ci capisco nulla, ma vorrei crearmi un'idea da proporre ad eventuale tecnico

Edited by GLEXSHOTS

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

L’impianto attuale è calcolato per il compressore attuale.

Se tu metti un compressore con “più resa” può succedere che i componenti che lui ha attorno non saranno più “omogenei”, e rischi un peggioramento della resa. 

Se il compressore rende di più  (ossia scalda di più perché sposta più calore), bisogna che il condensatore gli stia dietro, è così tutte le altre componenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

 ma questo per via del rumore sordo?

 

13 anni non sono moltissimi, dagli solo una revisionata se serve.

 

per il rumore prova cambiando l'appoggio al terrazzo e se non è già così inserisci un tratto di flessibile sulle tubazioni dell'acqua

Share this post


Link to post
Share on other sites
GLEXSHOTS

grazie delle risposte :)

 

il quesito sorge da

 

1) il produttore non offre assistenza ai propri prodotti e gira a ditte che mi dicono che non fanno più assistenza a quel marchio;

2) chi potrebbe farmi assistenza mi rimanda a novembre

 

sono abituato a risolvere i problemi quando si presentano, non a rimandarli...per cui volevo farmi un'idea generale da approfondire poi fino a trovare un tecnico disponibile in tempi ragionevoli

 

 

ho già ordinato dei "gommini" appositi da sostituire a quelli originali

i tubi sono coibentati con la classica schiuma coibentante...

 

il rumore che si ha solo quando la macchina raffredda il circuito viene esattamente da

 

1) elica che ovviamente non è di quelle di ultima generazione risalendo al 2005 ed ha ovviamente un disegno a pale standard

2) compressore con le proprie vibrazioni naturali

 

Edited by GLEXSHOTS

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

il rumore esterno della macchina non lo eliminerai mai e non è che quelle di oggi siano mute, i loro bei decibel li produrranno sempre..

 

se però all'interno sentite un rumore sordo potrebbero essere i tubi a portacelo perchè ok sono coibentati ma sono attaccati rigidamente alla struttura e quindi trasportano il rumore/vibrazioni all'interno.

se parte del problema è questo si deve inserire un tratto di tubo flessibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71
2 ore fa, GLEXSHOTS scrisse:

sto vedendo in rete i compressori scroll che oltre ad ottimizzare la compressione del gas refrigerante, riducono molto le vibrazioni ed il correlato impatto acustico...

quel chiller monta già un compressore scroll

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

..quindi, hai una macchina funzionante... e vuoi farci modifiche assurde - che nessun tecnico ti farebbe mai - per ridurre fantomatiche vibrazioni, perché le lucciole del marketing dicono che le unità nuove fanno meno rumore del battito d'ali di una farfalla? ho capito bene? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GLEXSHOTS
18 ore fa, DavidOne71 scrisse:

quel chiller monta già un compressore scroll

grazie della info, non ne ero sicuro, visto che sembrava una cosa recente questo scroll

 

 

19 ore fa, reka scrisse:

il rumore esterno della macchina non lo eliminerai mai e non è che quelle di oggi siano mute, i loro bei decibel li produrranno sempre..

 

se però all'interno sentite un rumore sordo potrebbero essere i tubi a portacelo perchè ok sono coibentati ma sono attaccati rigidamente alla struttura e quindi trasportano il rumore/vibrazioni all'interno.

se parte del problema è questo si deve inserire un tratto di tubo flessibile.

 

sicuramente ho delle di vibrazioni trasmesse dai tubi al muro in cui entrano.ma al momento il problema che vorrei risolvere è il rumore che sento quando esco in terrazzo, le vibrazioni che sento in casa sono minime e sinceramente devo far attenzione a capire se è partito o meno il chiller.

 

 

8 ore fa, Darlington scrisse:

..quindi, hai una macchina funzionante... e vuoi farci modifiche assurde - che nessun tecnico ti farebbe mai - per ridurre fantomatiche vibrazioni, perché le lucciole del marketing dicono che le unità nuove fanno meno rumore del battito d'ali di una farfalla? ho capito bene? 

 

il tono scocciato è dovuto a? ...

 

Forse ho erroneamente pensato che nel 2019 sembra strano si vada ancora a far circolare in pressione un gas tramite "compressore"....poco fa sulla base della info di Davidone71 sono andato a guardare meglio il discorso scroll... e ora mi chiedo... ma se negli anni 90 si è passati dal compressore a valvole a quello scroll a spirali... in quasi 30 anni non abbiamo fatto progressi, possibile?

 

Tornando ai compressori scroll.... come è possibile che un sistema composto da una spirale fissa ed una a movimento rotante planetario, mi faccia un rumore di pentola che bolle tipo....pot pot pot pot... se la spirale rotante è azionata da magneti (come la ventola di raffreddamento per intenderci) da dove caspiterina arriva il rumore che sento seppure sommessamente?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto
25 minuti fa, GLEXSHOTS scrisse:

 

Forse ho erroneamente pensato che nel 2019 sembra strano si vada ancora a far circolare in pressione un gas tramite "compressore"....

 

Si usano i mezzi più economici ed efficaci possibili.

La compressione fino ad ora è il mezzo più economico ed efficiente per alzare la pressione di un gas e nello stesso tempo spostarlo e farlo comprimere nella valvola.

Nei camper o nei frigo da hotel si usa ammoniaca che si fa scaldare con una resistenza, nei frigo da campeggio si usa l’effetto termoelettrico per raffreddare, ma sono di una efficienza veramente minima.

Edited by Alessio Menditto

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

intanto devi capire se il rumore è il suo o dovuto a qualche particolare usurato magari.

questo lopuò fare uno che conosce l'apparecchio oppure recuperi un fonometro e confronti con la scheda tecnica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GLEXSHOTS

capito...vedro di studiare meglio il rumore

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavidOne71
il 19/7/2019 at 08:31 , GLEXSHOTS scrisse:

grazie della info, non ne ero sicuro, visto che sembrava una cosa recente questo scroll

l'ho letto sulla brochure, quelle macchine non le conosco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Erikle

sono le classiche macchine europee che hanno il loro bel rumore motoroso e maschio ..

 

qualunque compressore comunque produce un rumore che può variare in base alle condizioni in cui viene fatto lavorare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
il 19/7/2019 at 08:31 , GLEXSHOTS scrisse:

il tono scocciato è dovuto a? ...

 

...al fatto che vuoi costruire l'Enterprise? oh non ho nulla in contrario, anzi mi prenoto per il primo viaggio a velocità di curvatura...

 

seriamente:

 

il 19/7/2019 at 08:31 , GLEXSHOTS scrisse:

Forse ho erroneamente pensato che nel 2019 sembra strano si vada ancora a far circolare in pressione un gas tramite "compressore".

 

eh... c'è quella cosa che il gas refrigerante per funzionare deve fare un salto di pressione, e per aumentare la pressione devi... comprimerlo... con... un compressore... strano.. e pensa che 'sta roba di comprimere i gas esiste tipo dal 1900, da quando Willis Carrier brevettò il primo impianto di aria condizionata così come lo conosciamo oggi...

 

e se oggi nel 2019 si usa ancora un sistema brevettato nei primi del 1900 significa banalmente che sistemi migliori non ne esistono, e non è neanche il primo caso: anche oggetti di uso comune come la lavatrice o l'ombrello usano una struttura base pressoché invariata dalla loro invenzione ad oggi

 

il 19/7/2019 at 08:31 , GLEXSHOTS scrisse:

Tornando ai compressori scroll.... come è possibile che un sistema composto da una spirale fissa ed una a movimento rotante planetario, mi faccia un rumore di pentola che bolle tipo....pot pot pot pot...

 

perché c'è una valvola che si apre e si chiude per evitare il reflusso, altrimenti il compressore non comprimerebbe??

 

se tutto ciò ti può suonare da sfottò, rileggi il quesito che tu hai posto: hai un chiller funzionante, vuoi stravolgerne il circuito frigorifero per metterci il fantomatico compressore del nuovo millennio che fa lo stesso rumore della camminata di una formica che non sai neppure se si possa mettere o dove si possa trovare solo perché "qualcuno" ti ha detto che esiste.

 

Posto che è più o meno lo stesso concetto di andare in un forum di auto e chiedere come mettere la turbina di un F-16 su una panda, ti rendi conto che è una richiesta che non sta in piedi, che nessun tecnico si prenderebbe la briga di soddisfare e che comunque non hai competenze ed attrezzatura per farlo tu stesso?

 

Il problema del tuo chiller qual è, che negli anni è aumentato il rumore? Avrai qualche supporto antivibrante secco, da cambiare, avrà bisogno di un po' di manutenzione, e questo è l'approccio giusto, non voler costruire le navi spaziali.

 

Anche perché mettitelo in testa che l'unico refrigeratore silenzioso è un refrigeratore spento, comunque la vedi parliamo di un coso con dentro motori, pompe, compressori ed altra roba che fa rumore.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...