Jump to content
PLC Forum


stefano_PLC

temporizzatori

Recommended Posts

stefano_PLC

Buonasera, oggi sto leggendo un vecchio progetto TIA 11 e vengono utilizzati i temporizzatori S_EVERZ (T30) oltre alla normale scrittura a cui sono sempre stato abituato a vederli ovvero a casella, sono presenti anche come contatti.

Sapreste dirmi il significato di scriverli così?

Dato che sto scrivendo un programma con CPU 1200 e questi temporizzatori non si possono utilizzare, se io avessi bisogno di scriverlo come contatto come posso fare?

Vedendo all' interno della sua DB ho notato la voce IN e Q come tipo dati BOOL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

leleviola

Infatti il contatto del temporizzatore devi metterlo come Q

Share this post


Link to post
Share on other sites
dperla
46 minuti fa, stefano_PLC scrisse:

Buonasera, oggi sto leggendo un vecchio progetto TIA 11 e vengono utilizzati i temporizzatori S_EVERZ (T30) oltre alla normale scrittura a cui sono sempre stato abituato a vederli ovvero a casella, sono presenti anche come contatti.

Sapreste dirmi il significato di scriverli così?

Dato che sto scrivendo un programma con CPU 1200 e questi temporizzatori non si possono utilizzare, se io avessi bisogno di scriverlo come contatto come posso fare?

Vedendo all' interno della sua DB ho notato la voce IN e Q come tipo dati BOOL.

Ciao Stefano,

potresti usare Q, come in S_everz, oppure potresti un uscita inserire una variabile(temporale o globale a seconda dell'utilizzo che ne devi fare)

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_PLC

okay, grazie mille

Siccome non sono sicuro di aver capito mettendo caso che il temporizzatore di sinistra voglia utilizza come scritto a destra a contatto è scritto in maniera corretta oppure ho capito male io.

Ho riportato volutamente uno affianco all' altro, ma non penso sia corretto scrivere in quella maniera il temporizzatore come contatto.

Non è possibili "agganciarli" una variabile BOOL ad ET?

Scusate se non sono abile ma sono alle prime armi.

Grazie per la disponibilità.

tyemp-test.PNG

Edited by stefano_PLC

Share this post


Link to post
Share on other sites
acquaman

Puoi usare entrambi modi, o leghi il tuo ramo all'uscita Q del temporizzatore o usi il contatto .Q in un ramo separato gestendo il temporizzatore in un altro punto del programma, o addirittura li puoi usare entrambi.

 

Scrivere come hai scritto non è sbagliato ma è inutile è come aver messo 2 contatti dello stesso bit in serie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_PLC

okay, grazie mille.

Per sbagliato intendi perchè sono uno affianco all' altro?

Se intendi quello come ho scritto era voluto era solamente per far vedere la dicitura se fosse corretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
acquaman
2 minuti fa, stefano_PLC scrisse:

Per sbagliato intendi perchè sono uno affianco all' altro?

Si:thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_PLC

okay, grazie mille per l' aiuto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano_PLC

In questo caso di applicativo dei timer è corretto utilizzarli così?

1.PNG

2.PNG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...