Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
ste_500

Alimentatore switching rotto

Recommended Posts

ste_500

Ho un alimentatore switching da 8A per telecamere che mi è saltato; sono andato a regolare la tensione in uscita con l’apposito trimmer, ma sono saltati i mosfet push pull del primario andando in corto e a catena la resistenza da 0,1 Ohm, il ponte e il fusibile da 5A in ingresso 220V. Il trimmer situato a valle pilota tramite partitore resistivo un TL431, ovvero un regolatore a 3 pin che controlla la tensione in uscita e a sua volta pilota tramite fotoaccoppiatore un integrato SSC9522S che poi gestisce direttamente i mosfet. Il trimmer dovrebbe essere da 200 Ohm, ma in realtà stranamente misura 800 circa, non vorrei che per questo andandolo a toccare abbia portato il circuito a lavorare fuori range. Strano, perché dovrebbe comunque abbassare la tensione. Ho smontato i componenti rotti e sono in procinto di sostituirli, spero non ci siamo altre grane.

C6C0515D-ADF8-4E17-A5FF-D318EBB99C3C.jpeg

Edited by ste_500

Share this post


Link to post
Share on other sites

_angelo_

Ciao ste,

 

come facevi le regolazioni ? A vuoto senza carico ?

Fotoaccoppiatore generalmente si occupa del feedback per il controllo del duty cycle (switching sono circuiti puttosto complessi).

 

Cambia tutto, incluso il trimmer se lo misuri > di 200 ohm. E buona fortuna. Consiglio poi di provarlo sotto carico. Se la scheda ha lavroato diversi anni, farei anche una sostituzione degli elettrolitici.

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Ciao, si a vuoto, ma poiché ha anche la funzione ups avevo collegato la batteria. Nel momento in cui è saltato l’avevo momentaneamente scollegata per fare delle prove. L’alimentatore è nuovo, non ha mai lavorato. Adesso sotituirò i 2 mosfet, il ponte, la resistenza bruciata e qualche altra dal valore non proprio preciso e il trimmer; il resto sembra ok, il condensatore di ingresso pure.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Potrebbe essersi danneggiato il tl431 se al piedino Vref è arrivata una tensione superiore a 2.5V a causa del partitore di tensione falsato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

E' possibile che tu abbia effettuato la regolazione, con switching a vuoto, e creato un duty cycle anomalo che ha mandato i mosfet a lavorare in zona lineare. Hai regolato RW ? Cosa e' collegato all'uscita BA ?  Riesci a postare uno schemino di quella zona (del trimmer) ?

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Ho regolato RW che è l’unico trimmer; su BA ci va la batteria. Lo svhemini del trimmer devo farlo; se riesco anche stasera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Chiedo perdono per la bassa qualità del disegno. Ho dimenticato anche un nodo.

88EE2BFE-34F1-4BCF-A19B-D6861505F2D5.jpeg

Edited by ste_500

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Il trimmer è da 1k comunque. Leggevo la sigla al contrario 201, che tra l’altro non dovrebbe esistere e invece è 102. Ma se esistesse la sigla 201, allora potrebbe essere un errore di montaggio in fabbrica e il trimmer dovrebbe essere da 200 ohm.

Edited by ste_500

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Direi piu facile da 1K che 200ohm. Se misurando tra i due pin piu esterni da' 1K allora e' 1K.  Comunque

 

- tl431 non sono sicuro se puoi testarlo, certo se vedi un corto secco tra i pin facile sia andato. Ma se hai un alimentatore da banco, limitalo in corrente attorno a 100mA, smonta il tl431 e puoi collegarele 2 resistenze come nel datasheet e vedere se mantiene la tensione di riferimento (studia il datasheet)

- sostituisci tutte le parti andate

- verifica che non ci siano valori alterati dei resistori o altre cose strane

- testalo alla prima accensione con un carico collegato, spesso non ci sono problemi a vuoto ma visto i pregressi, avvierei con carico.

 

Buona fortuna

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Il TL431 sembra funzionare bene; il trimmer effettivamente potrebbe essere confuso nel valore perché facendo i calcoli sul partitore resistivo 1k del trimmer in aggiunta ai 2,2k della resistenza fissa è troppo e sul TL431 darebbe una soglia di intervento troppo bassa, ovvero per tensione inferiore a 10,3V. Sostituirei quindi il trimmer con uno da 220 Ohm in modo da non rischiare, toccandolo accidentalmente, di causare guai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Questa è la versione comprensibile dello schema che ho postato.

F20BD9FD-AE93-428B-A29B-C6EB9A24B8F3.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
ste_500

Rimontato tutto, vado a verificare e trovo una strana resistenza di circa 50 ohm tra il gate e il source del mosfet basso, ovvero tra piedino 11 dell’integrato di controllo SSC9522S e massa; indagando poi c’è anche una resistenza di circa 12 ohm tra il piedino 2 (Vcc) e il piedino 11 dell’integrato di controllo SSC9522S, che quindi immagino sia bruciato. Provo a farmelo arrivare dalla Cina con furore, poi per dissaldare il rotto e saldare il nuovo ci sarà da divertirsi.

041A03FB-4114-4287-9F91-532221A25AA5.png

Edited by ste_500

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...