Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Francesco0612

Stazione saldante baku 601

Recommended Posts

Francesco0612

Salve a tutti, colgo l'occasione per fare i complimenti al forum, detto ciò vi espongo il mio problema;

Ho acquistato ( per mia sfortuna ) una stazione saldante baku mod. 601D, la stazione praticamente non va in temperatura a malapena si scalda, le prove che ho fatto sono queste ;

Sostituzione della 24v con un trasformatore esterno collegandolo alla scheda madre , niente da fare non và.

Misurazione delle resistenza dello stilo ed è di circa 14 ohm

Misurazione della termocoppia ed è di circa 1 ohm , riscaldando la termocoppia la resistenza sale fino a circa 30 ohm 

Provato lo stilo con alimentazione esterna e funziona,

La stazione è controllata da un micro della atmega che chiaramente non si puo risalire al sorgente ( almeno così ho appreso dal forum)

Altre prove che ho fatto sono la misurazione delle tensioni 24V , 10V e 32V tutte presenti anche se sotto carico si abbassano leggermente .

Io non sono un elettronico quindi chiedo a qualcuno più esperto se può darmi qualche dritta .

Grazie .

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincenzo Durante 2001

Non capisco se sullo stilo arriva alimentazione o meno, se arriva deve funzionare se come dici e tutto ok..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Francesco0612

Ciao, si sullo stilo arriva alimentazione , ma non riscalda abbastanza, domani provo a misurare quanto arriva sullo stilo è una prova che ancora non ho fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

di solito c'è un triac che funge da interruttore verso lo stilo, lo stilo è alimentato in alternata, controlla prima di tutto le saldature sul triac se è nuova

Share this post


Link to post
Share on other sites
Francesco0612

Ciao, allora sullo stilo arrivano dai 17 ai 22 volt a intermittenza come penso sia giusto che sia Vincenzo,

Ho controllato anche il triac che dici tu Darlington che è proprio sullo stilo da cui ho misurato i volt su citati, oggi smonto un potenziometro che mi misura 2,8 k montato sulla scheda ma c'è scritto 10k sul potenziometro e vi saprò dire.

comunque grazie almeno sto facendo qualche altra prova.

Edited by Francesco0612

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

casomai posta un due foto della scheda che cosi vediamo com'e' fatta

 

hai detto che hai provato lo stilo sepratamente, con che tensione lo hai fatto scaldare ? Vedi la stessa tensione quando e' colegato alla stazione ?

 

io controllerei bene che nel connettore dello stilo i fili siano ben saldati, e visto che pare buono, soprattutto lato interno stazione.

Poi verificherei tutto il circuito di misura, perche se il micro non rileva propriamente la temperatura della sonda, non scalda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Francesco0612

Ciao Angelo, lo stilo ha funzionato bene con una tensione di 24 v alternata con un trasformatore esterno, si l'ho già smontato è tutto sembra ok , sto per smontare il potenziometro perche montato non so se mi falsa la lettura dopo vi aggiorno e posto anche un paio di foto. si ho controllato anche i collegamenti interni alla stazione che vanno allo stilo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Francesco0612

 

Allora il potenziometro funziona, ho visto che il triac che diceva Darlington è un bt 136 e funziona, viene comandato da un 535 e invece la termocoppia va a finire su un ah 17358b4f2 proverò a sostituire questi due integrati.

Allego qualche foto.....

IMG_20191114_151410.jpg

Screenshot_2.jpg

Edited by Francesco0612

Share this post


Link to post
Share on other sites
Francesco0612

Aggiornamento, potrebbe essere d'aiuto a qualcuno perche in rete ho trovato ben poco, gli integrati da sostituire non li ho trovati nella mia città quindi prima di ordinarli ho fatto dei test, sembra funzionare tutto, quindi ho preso un potenziometro da 47 ohm e l'ho sostituito alla termocoppia variando il trimmer ho simulato l'alzarsi della temperatura e lo stivo funziona correttamente, conclusione ho ordinato la termocoppia nuova, vi farò sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...