Jump to content
PLC Forum


j-man

Scelta microinterruttore per pulsante di stop

Recommended Posts

j-man

Buongiorno. Il cancello elettrico della casa dove vivo (in affitto) ogni tanto smetteva di reagire a qualunque impulso: telecomando, chiave esterna e interna, pulsanti dei citofoni. Dopo un po' di ricerche ho individuato il guasto nei microinterruttori dei pulsanti dello stop di emergenza. Sono sicuro che siano i responsabili, perché da quando li ho provvisoriamente bypassati il problema é scomparso.

Ce ne sono due, uno per ogni blocchetto serratura, e assomigliano a quelli utilizzati per la luce interna dei frigoriferi: i classici deviatori di plastica nera, a pulsante con leva di comando metallica, tre contatti. Sono un po' più piccoli del solito: lunghezza 15 mm. Essendo all'aperto, anche se chiusi nella loro scatola, si sporcano/ossidano con estrema facilità: volevo quindi sostituirli con dei componenti sigillati e/o di maggiore affidabilità. In realtà basterebbe un semplice interruttore a due contatti, normalmente chiuso. Visto che anche le basette PCB sono deteriorate e arrugginite pensavo di rifarle nuove, quindi posso ridisegnarle adattandole al nuovo componente. Avete qualcosa di collaudato da consigliarmi?

Grazie in anticipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giugn76

Ciao..

Posta delle foto per vedere/capire bene,da lì possiamo consigliarti meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Metterei in cantiere la sostituzione completa del blocchetto a chiave con contenitore ed accessori, e magari, intanto che ci sei, eliminerei il contatto di stop.

Ora che recuperi i contatti, recuperi la basetta, adatti la basetta... hai perso tempo e denari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
j-man

Hai ragione, ma avevo precisato che sono in affitto proprio per rimarcare che gli interventi di sostituzione sono - per contratto - a carico del proprietario, mentre la manutenzione ordinaria é a discrezione deille parti. E se aspetto che il proprietario decida di intervenire, campa cavallo.

Quando sono subentrato il cancello era già in condizioni un po' precarie, ma dopo aver chiamato l'elettricista di fiducia del proprietario (e responsabile dell'installazione) ho capito che avrei fatto meglio a fare da solo... non per sua incompetenza, ma per la scarsa reperibilità. Ogni volta si faceva aspettare una settimana o più, e restare col cancello bloccato per giorni, dovendolo sbloccare manualmente con l'apposita chiave per poter uscire (é l'unica via di accesso e non ha un'anta pedonale) é una bella rottura di scatole. Per questo ho iniziato a curarne la manutenzione.

Rifare le basette non é un problema: ne ho già scannerizzato una e ho ridisegnato le tracce con Photoshop in dieci minuti. Per costruire le nuove aspettavo di scegliere l'interruttore/deviatore. Ma se mi dite che posso tranquillamente eliminare il contatto di stop senza conseguenze legali o di sicurezza (abito da solo, niente bambini nè animali) allora lascio i microswitch ponticellati e lo tengo così.

Se trovo le foto sul cellulare ne posto una comunque. Grazie per le risposte.

Edited by j-man

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello Mazzola

io toccherei il meno possibile l'automazione...se dovesse succedere qualcosa saresti il primo a venir incolpato...tieniti i ponticelli se sei sicuro che hai risolto il problema e fallo solo presente al proprietario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...