Jump to content
PLC Forum


Amicoadi

Scheda della NET, ST/MFRA2A gestire uscite in manuale

Recommended Posts

Amicoadi

Buonasera,

ho collegato un termoregolatore MCU4 ad una scheda MFRA2A, componenti NET. La scheda ha la possibilità di gestire 3 relè e 2 uscite 0-10V. In base a cosa viene selezionato sul termoregolatore (caldo/freddo) viene gestita una delle 2 uscite 0-10V. L'uscita ha una scala lineare e corrisponde alla percentuale del PID interno del termoregolatore. Questo è un valore Read Only. 

Sul termoregolatore ho impostato il parametro "Inferf. Pot. Inv" e "Inferf. Pot. Est" uguale a 10 (MFRA2 modalità custom).

Con le 2 uscite 0-10V vado a comandare delle serrande ambiente per raffrescare o delle testine ambiente per riscaldare. Ho il problema che il PID interno del termoregolatore è troppo veloce. Vorrei comandare io l'uscita 0-10V da codice ladderHome senza prendere in considerazione il PID interno al termoregolatore. Quello che accade al momento se la temperatura è 0.5 gradi differente dal set-point il PID va già al 100%, in questo modo non riesco a regolare la temperatura come vorrei (le pompe a monte sono al momento sovradimensionate).

Con il valore "Offs Sonda Inv" posso più o meno rallentare il PID, ma in ogni caso non è quello che voglio. 

Qualcuno ha esperienza con questo sistema Termoregolatore/Scheda MFRA2A su come prendere il comando delle 2 uscite 0-10V tramite codice anzichè tramite termoregolatore?

 

Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

HomePLC_Manager

L'Interfaccia ha una sua logica già attiva, essendo connessa all'uscita del PID non puoi comandarla che agendo sulla regolazione principale,

per modificare il PID comunque basta agire sulle sue impostazioni.

 

Da Home&Building seleziona il modulo che vuoi configurare e tramite il menu del termoregolatore apri le impostazioni  ThermoCrono

in queste trovi i parametri di regolazione, 

P = Proporzionale

I  = Integrale

F.I = Fattore Integrale

modificando questi parametri puoi rallentare o velocizzare la regolazione. 

per un uso corretto delle regolazioni il TBM di corredo ai prodotti offre un oggetto grafico che riporta le curve in tempo reale (Historical Trend)

della regolazione di ogni Termoregolatore, cosi come avviene nel settore industriale, anche nel Building Automation e nella Domotica si utilizzano questi strumenti 

per ottimizzare le regolazioni,

tentare di regolare questi parametri a occhio, oltre che poco professionale non da risultati soddisfacenti.

 

Edited by HomePLC_Manager

Share this post


Link to post
Share on other sites
HomePLC_Manager

Oltre questo, considera che per applicazioni particolari, è prevedibile utilizzare il PID in cascata, ovvero prendere come riferimento

la variabile del PID del termoregolatore inserendola come ingresso su un secondo PID nel Ladder, e usare un uscita 0-10V

direttamente sul Bus.

In questo caso puoi applicare liberamente qualsiasi logica serva, senza sottostare al PID primario del termoregolatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...