Jump to content
PLC Forum


Ernesto Gnassi

vecchissimo citofono terraneo guasto

Recommended Posts

Ernesto Gnassi
Il 6/1/2020 alle 23:07 , ROBY 73 ha scritto:

Come li hai misurati?       Con cosa li hai provati? 

Come ti ho già detto per il vecchio impianto, non riesci a misurare la tensione con un tester, sui morsetti S+ ed S- esce una tensione di circa 18VDC erogata da una scarica capacitiva SOLO quando premi il pulsante con la chiave sul citofono interno, vedi anche a pag. 12 del manuale nel punto 6:

https://catalogo.bticino.it/app/webroot/low_res/481297_491050_LE06329AB.pdf

6. Morsetti di collegamento BUS e serratura: il modulo consente di comandare un’elettroserratura connessa direttamente ai morsetti S+ S- (18 V 4 A impulsivi - 250 mA di mantenimento su 30 Ohm max). 

Se la tensione è sempre presente allora sul kit c'è qualcosa di guasto / difettoso.

L”ho misurata sui morsetti S+ S- con il tester

Share this post


Link to post
Share on other sites

ROBY 73
15 ore fa, Ernesto Gnassi ha scritto:

L”ho misurata sui morsetti S+ S- con il tester

Appunto, come già detto non la misuri, collegaci un carico a 12V (come ti ho già descritto) e vedi se funziona quando premi il pulsante sul citofono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ernesto Gnassi

grazie a voi ho risolto!

sono ritornato, ho collegato due fili volanti dal posto esterno all'elttroserratura e ha funzionato.

ho rifatto il cablaggio ed ho risolto il problema

 

grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
Il 23/1/2020 alle 15:02 , Ernesto Gnassi ha scritto:

sono ritornato, ho collegato due fili volanti dal posto esterno all'elttroserratura e ha funzionato.

ho rifatto il cablaggio ed ho risolto il problema

Ma il problema reale qual era allora?   Avevi sbagliato i collegamenti sul posto esterno, sul citofono o casa c'era che non andava di preciso?

Comunque l'importante è che hai risolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ernesto Gnassi

Il problema è che i cavi che andavano dal posto esterno all'elettroserratura erano alimentati per conto loro. 

ho tolto il trasformatore che c'era, infognato sopra un armadietto in legno nell'androne, ed ho risolto.

 

grazie

Edited by Ernesto Gnassi

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
18 minuti fa, Ernesto Gnassi ha scritto:

Il problema è che i cavi che andavano dal posto esterno all'elettroserratura erano alimentati per conto loro. 

ho tolto il trasformatore che c'era, infognato sopra un armadietto in legno nell'androne, ed ho risolto.

Non è che per caso quel trasformatore fosse quello collegato agli altri interni del condominio?

Hai provato ad aprirlo con il pulsante comune o chiedere agli altri condomini se ora riescono ad aprire il portone?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ernesto Gnassi

no, no

funziona tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
6 ore fa, Ernesto Gnassi ha scritto:

no, no

funziona tutto

Ah ok, mi era venuto il dubbio.

Comunque ottimo, l'importante è che funzioni tutto regolarmente :thumb_yello: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...