Jump to content
PLC Forum


Recommended Posts

Beccacino

Nella casa nuova vorrei installare un UPS sinusoidale sotto il quale mettere luci, videocitofono, router, telefono, NVR, bascula garage, cancello elettrico... insomma praticamente tutto tranne split aria, cucina e tv.

 

la mia esigenza, a parte il caso router, telefono e NVR (che mi servono sempre operativi), è unicamente quella di proteggere gli apparati da possibili sbalzi etc etc

 

Calcolando che farò mettere degli scaricatori di tipo 1, 2 e 3, l’UPS diventa inutile per tutto il resto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elettroplc

Cerca UPS professionali a, doppia conversiine da 1500va

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
1 ora fa, Elettroplc ha scritto:

Cerca UPS professionali a, doppia conversiine da 1500va

Per UPS professionale OK, ma 1500VA con tutti quei carichi che si vuole servire NON sono niente, comunque il circuito luci secondo me non ha senso metterlo sotto UPS, piuttosto installa 2-3 lampade di emergenza in più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bischero

Secondo me son pochi, non tanto per la potenza nominale quanto per lo spunto dell'automazione del cancello e del basculante, potrebbero superare la corrente di picco sopportabile dall'ups soprattutto per il cancello, al quale proporrei di toglierla dall'ups e installare un'automazione con le batterie tampone integrate, magari proteggere la linea con un interruttore tipo restart o stop&go , per l'illuminazione usa delle lampade di emergenza,

Lascia l'ups per videocitofono, nvr, router e telefono, per proteggere dagli sbalzi usa uno scaricatore tipo 1+2 accanto al contatore, un tipo 2 nel centralino e tipo 3 il più vicino possibile ai carichi, se fai così puoi ridurre la potenza dell'UPS a 1000VA, 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ivano65

se la zona non presenta variazioni significativi del valore di tensione  sono sufficienti gli SPD  .

tieni presente che un UPS  del genere e' costoso sia da acquistare sia da mantenere, in quanto ha un proprio autoconsumo e ogni 4 anni dovrai sostituire le batterie

se segui i consigli di bischero la spesa e il mantenimento cominciano ad essere ragionevoli, in quanto la spesa e' inferiore ai 500 euro

Edited by ivano65

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beccacino

Ottimo, mi sa che opterò appunto per gli SPD e userò un UPS per tenere in piedi discorso sorveglianza e combinatore. Cancello e Garage amen, hanno lo sblocco di emergenza.

 

In questi casi pero l’UPS come si collega? Perché pensavo di metterò nel sottotetto o in garage, lontano in ogni caso dal router. In questi casi faccio tirare un normale cavo di alimentazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
15 minuti fa, Beccacino ha scritto:

In questi casi pero l’UPS come si collega?

Credo che colui che realizzerà l'impianto, sia in grado di installare un UPS!

Che ne dici?

Share this post


Link to post
Share on other sites
bischero

Concordo in pieno con Maurizio, queste sono cose che un installatore deve saper fare e scegliere in base anche alle richieste dell'utente, oltre che ad altri fattori prettamente tecnici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...