Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
TheRattaz

Presa comandata da termostato

Recommended Posts

TheRattaz

Buonasera a tutti, vorrei utilizzare un termostato per comandare una presa elettrica a cui collegare un termoventilatore. Il concetto è piuttosto semplice, se non erro il neutro deve andare diretto alla presa e la fase passare per i contatti NO e COM del termostato. Il problema è che l'assorbimento massimo del termoventilatore è 2000 watt e anche se non credo di arrivare in nessun caso a quel valore ho paura che i contatti del termostato non siano fatti per sopportare carichi del genere. Informandomi mi è parso di capire che dovrei utilizzare un relè, qualcuno saprebbe consigliarmi quello giusto da acquistare e come collegarlo?


Grazie in anticipo a chi mi vorrà dare una mano

Share this post


Link to post
Share on other sites

ROBY 73

Ciao TheRattaz,

54 minuti fa, TheRattaz ha scritto:

Il problema è che l'assorbimento massimo del termoventilatore è 2000 watt e anche se non credo di arrivare in nessun caso a quel valore ho paura che i contatti del termostato non siano fatti per sopportare carichi del genere. Informandomi mi è parso di capire che dovrei utilizzare un relè,

sì decisamente per i 2000W della stufa elettrica (anche se carico quasi puramente resistivo) serve un contattore (con 2 "t", o teleruttore).

 

55 minuti fa, TheRattaz ha scritto:

qualcuno saprebbe consigliarmi quello giusto da acquistare e come collegarlo?

Questo della ABB art. ESB20-20N-06

http://search.abb.com/library/Download.aspx?DocumentID=1SDC104001D0901&LanguageCode=it&DocumentPartId=&Action=Launch

oppure lo Schneider 

https://www.se.com/it/it/product/A9C20732/contattore-ict-2na-25a-comando-230÷240vca/

o anche di altra marca, comunque così vai sul sicuro.

 

Per il comando invece alimenti la bobina del teleruttore stesso con il principio che hai descritto tu prima:

59 minuti fa, TheRattaz ha scritto:

se non erro il neutro deve andare diretto alla presa e la fase passare per i contatti NO e COM del termostato.

Quindi il neutro diretto alla bobina (di solito sul morsetto A2), la fase sul COM del contatto del termostato e dal morsetto NA lo porti alla bobina nel morsetto A1

Di seguito porti fase e neutro diretti dalla linea 230V sui morsetti 1 e 3 del contattore ed infine esci dai morsetti 2 e 4 vai alla presa che alimenta la stufa, in pratica così:

Risultati immagini per collegamento contattore 220v     51%2BegBxYqnL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
luigi69

Roby è stato precisissimo come sempre e molto dettagliato .

 

Calcola solo una paio di cose :

il teleruttore ,.o contattore , se inserito in un centralino o comunque in una scatola, potrebbe essere abbastanza rumoroso , in quanto tu ad ogni inserzione e disinserzione sentiresti un forte TAC

Se  è installato in una camera da letto , potrebbe risultare poco piacevole

 

secondo

 

10 ore fa, TheRattaz ha scritto:

termoventilatore

per sua natura  , sarebbe meglio quando si staccano queste stufette, prima metterle per un minuto sulla posizione solo ventilatore, e poi spegnerle del tutto .  Perchè cosi raffreddi tutto il contenitore e la sua "vita"   

 

Il disegno di roby , relativo ad un termo , è invece perfetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheRattaz

Innanzitutto grazie infinite per la spiegazione dettagliatissima e i disegni @ROBY 73, anche stavolta sei stato fondamentale per risolvere il mio problema!


Per @luigi69:

2 ore fa, luigi69 ha scritto:

il teleruttore ,.o contattore , se inserito in un centralino o comunque in una scatola, potrebbe essere abbastanza rumoroso , in quanto tu ad ogni inserzione e disinserzione sentiresti un forte TAC

Se  è installato in una camera da letto , potrebbe risultare poco piacevole

Sì, sarebbe installato in una camera da letto ma il rumore non mi preoccupa particolarmente dato che si tratterebbe di farlo funzionare solo di giorno o comunque non mentre dormo.

2 ore fa, luigi69 ha scritto:

per sua natura  , sarebbe meglio quando si staccano queste stufette, prima metterle per un minuto sulla posizione solo ventilatore, e poi spegnerle del tutto .  Perchè cosi raffreddi tutto il contenitore e la sua "vita"   

Questo proprio non lo sapevo e ti ringrazio per il consiglio, d'ora in poi lo metterò sempre in pratica. In ogni caso alla presa comandata potrei anche attaccare una semplice stufetta a infrarossi senza ventilatore che già possiedo, è (quasi) ugualmente efficiente e non dovrebbe avere nessun problema se le viene staccata l'alimentazione per spegnerla.

 

Ora il mio unico problema è dove posizionare tutto quanto evitando di dover chiudere qualche 503 "a spallate" 😅


 

Share this post


Link to post
Share on other sites
luigi69

è un piccolo accorgimento per recuperare l'ultimo calore della resistenza, e al tempo stesso raffreddare il contenitore, soprattutto nelle piccole stufette in plastica

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
11 ore fa, TheRattaz ha scritto:

Innanzitutto grazie infinite per la spiegazione dettagliatissima e i disegni @ROBY 73, anche stavolta sei stato fondamentale per risolvere il mio problema!

Prego di niente.

Comunque anche entrambe le osservazione di @luigi69 sono più che corrette, sinceramente io non avevo pensato al rumore che emette il relè, ma se non ti da fastidio allora "il problema non c'è".

 

12 ore fa, TheRattaz ha scritto:

Ora il mio unico problema è dove posizionare tutto quanto evitando di dover chiudere qualche 503 "a spallate" 😅

Beh certo che in una semplice 503 non ci sta tutto, nemmeno se fosse vuota o a meno che la scatola non si trovi in una parete di abbondante spessore e allora potresti pensare di rompere leggermente il fondo della stessa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

forse per una 503 è meglio usare i relè zoccolati Finder sempre da 20A, hanno dimensioni più contenute, se si vuole eliminare anche l'ingombro dello zoccolo o si saldano i fili o si prende la versione coi faston, ma sono grandi un terzo di quelli da barra DIN

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...