Jump to content
PLC Forum


PierSilver

Baxi Eco 240 Fi acqua sanitaria non calda abbastanza

Recommended Posts

PierSilver

Salve a tutti, dopo anni che mi capita di venire su questo sito di tanto in tanto per risolvere qualche problema o prendere ispirazione per qualche progetto, sono finalmente a entrarvi formalmente.

Se mi sono perso qualche regola (ad es. se bisogna presentarsi prima in qualche altra sezione del forum) mi scuso, ditemelo che provvederò subito.

 

Appartamento, riscaldamento autonomo, caldata Baxi Eco 240 Fi montata in maggio 2004. Nessun problema fino a 3 giorni fa, con manutenzione nulla (solo obblighi di legge).

Da tre giorni si è venuto aggravando un un problema con l'acqua sanitaria, in particolare per fare la doccia: diventa solo tiepidacon miscelatore tutto verso il caldo e non aperto del tutto. Se aperto tutto rimane fredda. Lavarsi le mani non è un problema (visto che serve meno portata e temperatura rispetto a una doccia).

Radiatori caldi senza problemi (ma non ho provato a farli scottare: semplicemente riescono a tenere 21°C ambientali se serve).

 

Non sembra che cambi nulla la richiesta del termostato (a dire: se chiedo di scaldare i radiatori o meno, il comportamento anomali .dell'acqua sanitaria non cambia in niente).

 

In generale c'è un po' un problema di stabilità: tenendo sempre tutto verso il caldo, se apro a metà diventa calda (non tanto quanto in passato, ma molto calda), più apro gradualmente e più si raffredda; però poi se gradualmente richiudo (fino a tornare a metà aperto) non si riscalda, rimane fredda come ad apertura maggiore. Se chiudo tutto e rifaccio come prima ritorna calda ad apertura media.

 

Idee?

Grazie!

 

Pier

Share this post


Link to post
Share on other sites

anguspap

ciao,fai una prova,spalanca l acqua e cerca di capire se la fiamma si abbassa o si spegne o rimane invariata.

è una stagna quindi farai fatica a capirlo,alla peggio smonta il frontale della stagna(non quello della camera di combustione)e guarda la fiamma.

se si abbassa o si spegne puoi puntare sulla sonda ntc,altrimenti potresti avere uno dei due scambiatori intasati.

per escludere la ntc puoi anche comprartene una,la colleghi in esterno,spalanchi l acqua e vedi se arriva bella calda.

questa prova deve durare lo stretto necessario.

a sentimento mi sembra più un problema di scambiatore però si parte dalla ntc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
PierSilver

Grazie mille della risposta, provo subito e torno!

Share this post


Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Buonasera,

a volte succede che la valvola deviatrice detta anche a tre vie, non chiude bene, nel senso che con richiesta di acqua calda sanitaria l'acqua del circuito primario anziché circolare solo nello scambiatore secondario che è quello che la produce circola anche nei termosifoni con conseguente perdita di potenza.Per verificare questa ipotesi, con radiatori freddi tieni aperto un rubinetto di acqua calda per alcuni minuti e verifica se il tubo di mandata (termosifoni) della caldaia o qualche termosifone si riscalda.

Edited by vincenzo barberio

Share this post


Link to post
Share on other sites
anguspap

hai ragione,situazione che mi è già successa,me ne ero scordato!

se fosse come dice vincenzo ti dico o diciamo come fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
PierSilver

Ok, è decisamente la valvola a tre vie, in base a come mi avete detto di testare. Poi oggi è venuto il tecnico (per controllo periodico), gli ho spiegato il problema e ha confermato la diagnosi, dicendo che toccando il tubo che porta ai radiatori si scalda anche quando chiamo solo acqua dai sanitari. Mi ha detto che tornerà e cambiarmi la tra vie, al solo costo del pezzo. Quanto mi devo aspettare?
Io sono propenso a farlo fare a lui questo lavoro, perché finché si stratte di sonde posso anche fare io, ma la deviatrice mi sembra già un lavoro più serio. Che ne dite?
Manualità e strumenti ne ho (gestito tre moto, e mi sono semi-ristrutturato casa, parte edile ed elettrica, ma non idraulica).

Share this post


Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Buonasera, generalmente in questi casi  la valvola a tre vie va revisionata sostituendo la membrana e qualche guarnizione. Nel tuo caso dovresti sostituire l' otturatore sanitario cod. 5646190 e visto che ti trovi la membrana del sensore (pressostato) cod. 5405330.

 I suddetti ricambi li puoi trovare anche in rete. Oppure, sempre in rete puoi cercare : "  kit di revisione per valvola a tre vie baxi eco 240 fi".    

Share this post


Link to post
Share on other sites
PierSilver

Eccomi di nuovo.
Mi hanno sparato un 300 euro, per la sostituzione della valvola tre vie. Ammetto che ci sono rimasto abbastanza male.
 

Il 20/1/2020 alle 18:24 , vincenzo barberio ha scritto:

Buonasera, generalmente in questi casi  la valvola a tre vie va revisionata sostituendo la membrana e qualche guarnizione. Nel tuo caso dovresti sostituire l' otturatore sanitario cod. 5646190 e visto che ti trovi la membrana del sensore (pressostato) cod. 5405330.

 I suddetti ricambi li puoi trovare anche in rete. Oppure, sempre in rete puoi cercare : "kit di revisione per valvola a tre vie baxi eco 240 fi".    

I due ricambi di cui metti il codice vengono insieme meno di 50 euro. Se anche decidessi di pagare un idraulico 100 euro di manopera sarei a metà di quando chiestomi per la tre vie.
 

Pareri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Salve PierSilver, anche secondo me, visto chela valvola andrebbe solo revisionata e non sostituita, 300 euro mi sembrano un poco eccessivi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...