Jump to content
PLC Forum


Jules1978

Sistema completo riscaldamento casa 450 m2

Recommended Posts

Jules1978

Buonasera a tutti,
premetto sono del tutto ignorante in materia, ringrazio in anticipo chi saprà fornirmi informazioni.

Parto da quelle che sono le mie esigenze.

Sto acquistando una casa di tre piani per un totale di 480 m2: 155 m2 il seminterrato, 155 m2 il primo piano, 155 m2 il secondo piano e 25m2 la soffitta.

La casa è stata ristrutturata 15 anni fa in maniera standard quindi sono presenti termosifoni e camini classici.

Vorrei che la nuova casa fosse aggiornata dal punto di vista energetico e vorrei creare un sistema completo, per ottimizzare i costi di gestione ed avere una casa calda e a basso impatto energetico: la casa è a Roma in contesto cittadino.

Mi piacerebbe avere un termo camino al piano terra dato che il camino classico è in una zona dove non riesco a valorizzarlo

A tal proposito vi faccio alcune domande:

1) quali sono gli elementi più importanti del sistema?
2) è consigliabile mettere un sistema di riscaldamento a pavimento o posso lasciare i termosifoni ed ottenere comunque risultati efficienti?
3) quali sono i costi di un sistema completo e quanto risparmierei dal punto di vista economico rispetto al sistema standard?
4) ho visto che ci sono diversi incentivi in merito, quale è la percentuale di detrazione e l'importo massimo?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio Menditto

Prima di mettere un impianto a pavimento, si consiglia sempre assistenza psicologica, che prepara il cliente a vedere la propria caldaia in pieno inverno andare praticamente 24/24, e pensare che è TOTALMENTE DIVERSO dai termosifoni.

Passati questi due traumi, il riscaldamento a pavimento è una meraviglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15deche

Mi auguro che oltre a chiedere qualche info sul forum ti affiderai ad un TERMOTECNICO del posto, anche più di uno se non ne hai uno di fiducia...una casa del genere è bene che sia seguita come si deve 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1278
1 ora fa, Alessio Menditto ha scritto:

Prima di mettere un impianto a pavimento, si consiglia sempre assistenza psicologica, che prepara il cliente a vedere la propria caldaia in pieno inverno andare praticamente 24/24, e pensare che è TOTALMENTE DIVERSO dai termosifoni.

Passati questi due traumi, il riscaldamento a pavimento è una meraviglia

😂😅 Io ho termosifoni e la mia caldaia è accesa h24. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

😱😱😱

 

Si ma...un conto è 24/24 con mandata 40 gradi, altro è 24/24 con mandata a più di 60.

Share this post


Link to post
Share on other sites
click0
1 ora fa, Jules1978 ha scritto:

1) quali sono gli elementi più importanti del sistema?

l'isolamento dell'edifico

 

1 ora fa, Jules1978 ha scritto:

3) quali sono i costi di un sistema completo e quanto risparmierei dal punto di vista economico rispetto al sistema standard?

con un impianto a pavimento nella migliore delle ipotesi si risparmia un 10%

ma un impianto a pavimento è un impianto "lento" nel variare la temperatura ambiente

2 ore fa, Jules1978 ha scritto:

Mi piacerebbe avere un termo camino al piano terra dato che il camino classico è in una zona dove non riesco a valorizzarlo

un "complemento d'arredo" che sicuramente da solo non puo scaldare 480 mdi abitazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

se l'impianto è fatto bene e funzionante non toccarlo (al massimo aggiorna la caldaia se non è a condensazione) e spendi in isolamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1278
Il 23/1/2020 alle 21:23 , Alessio Menditto ha scritto:

😱😱😱

 

Si ma...un conto è 24/24 con mandata 40 gradi, altro è 24/24 con mandata a più di 60.

Ho la mandata che varia dai 40 ai 60 in base alla temperatura esterna. Mediamente viaggia sui 45 - 50

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Scaldi i termosifoni a 50 gradi?

Ne avrai parecchi.

l’importante che stai bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15deche

Se è per questo io mi scaldo in appartamento di 95 mq zona climatica E, con 8 termosifoni a temperature tra 37 e 42 gradi... E non sto bene, sto alla grande!! L'importante è coibentare e i termo sono grandi quanto in un appartamento non coibentato.... 

Edited by 15deche

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1278
4 ore fa, Alessio Menditto ha scritto:

Scaldi i termosifoni a 50 gradi?

Ne avrai parecchi.

l’importante che stai bene.

 

Non ne ho tantissimi, però ho trovato la quadra giusta con al regolazione climatica e sto abbastanza bene.

La casa non è isolata... infatti consumo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Si sì vi credo, i conti alla fine devono sempre tornare, se la casa è isolata bene si consuma meno ci mancherebbe.

Per la mandata ai termosifoni sono più sorpreso ma meglio così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15deche

 Io ho fatto una ristrutturazione chiamando un termotecnico ed avevamo pensato insieme di dimensionare facendo lavorare la mandata a 50 gradi... Evidentemente il calcolo era cautelativo perché vado a 10 gradi in meno! Chiaramente con termostati sempre in temperatura e nuova caldaia a condensazione e con consumi eccellenti rispetto alla condizione di partenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moletta31
Il 23/1/2020 alle 20:15 , Alessio Menditto ha scritto:

Prima di mettere un impianto a pavimento, si consiglia sempre assistenza psicologica, che prepara il cliente a vedere la propria caldaia in pieno inverno andare praticamente 24/24, e pensare che è TOTALMENTE DIVERSO dai termosifoni.

Passati questi due traumi, il riscaldamento a pavimento è una meraviglia.

Per me a Roma l’ impianto a pavimento si può usare come quello a termosifoni; io c’è l’ho e l’ orario di accensione è 15,00 - 21,00, anzi in questi giorni ho ridotto a 15,30 - 20,30

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto
5 ore fa, Moletta31 ha scritto:

Per me a Roma l’ impianto a pavimento si può usare come quello a termosifoni;

 

Pensavo di dedicare questa pagina alle “felici eccezioni”, che ci sono, come in tutte le cose della vita, termosifoni in quantità normale che scaldano la casa a 40 gradi, impianti a pavimento che vanno 6 ore su 24, aspettiamo altri esempi che faranno invidia ai parecchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...