Jump to content
PLC Forum


ninoar

Plaffoniera a Led

Recommended Posts

ninoar

La plaffoniera nell'immaggine non si accende piu': mi aiutereste a capire come metterla a posto?

 

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.

WhatsApp Image 2020-02-10 at 16.17.37.jpeg

WhatsApp Image 2020-02-10 at 16.17.20.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

patatino59

Il sistema è composto da varie parti ognuna delle quali ha una ben precisa funzione.

La prima cosa che puoi verificare è la batteria del telecomando, la seconda è la tensione a 24 volt in uscita dall'alimentatore bianco della prima foto.

Il resto è elettronica applicata e non è facile da verificare a occhio.

Il trasmettitore del telecomando lo puoi puntare sulla fotocamera del telefonino e vedere se emette lampi di luce infrarossa, altrimenti invisibili a occhio.

Per esempio il ricevitore del telecomando, siglato IR1, al centro della parte Led, dovrebbe essere alimentato a 5 volt e fornire una serie di impulsi quando si preme un tasto del telecomando, ma se non hai uno strumento specifico non è semplice.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
15 ore fa, patatino59 ha scritto:

Il sistema è composto da varie parti ognuna delle quali ha una ben precisa funzione.

La prima cosa che puoi verificare è la batteria del telecomando, la seconda è la tensione a 24 volt in uscita dall'alimentatore bianco della prima foto.

Il resto è elettronica applicata e non è facile da verificare a occhio.

Il trasmettitore del telecomando lo puoi puntare sulla fotocamera del telefonino e vedere se emette lampi di luce infrarossa, altrimenti invisibili a occhio.

Per esempio il ricevitore del telecomando, siglato IR1, al centro della parte Led, dovrebbe essere alimentato a 5 volt e fornire una serie di impulsi quando si preme un tasto del telecomando, ma se non hai uno strumento specifico non è semplice.

 

Ciao @patatino59 la batteria del telecomando è out poi ho verificato ai capi -V +V dell'alimentatore e ho constatato che non c'è tensione. C'è anche un modo per verificare se ci sono LED bruciati? Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59
4 ore fa, ninoar ha scritto:

la batteria del telecomando è out  e ho constatato che non c'è tensione

Mi sembra sufficiente perché i Led non si accendano.

Comincia a sostituire la batteria e l'alimentatore, poi ne riparliamo.

La piastra coi Led sembra nuova e non scaldata 

Inoltre ti ricordo che in Italia la garanzia per i privati è di 2 anni...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
28 minuti fa, patatino59 ha scritto:

Comincia a sostituire la batteria e l'alimentatore...

 

...prima di sostituire l'alimentatore c'è altro modo per appurare con esattezza che è da buttare?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Chi ha parlato di buttare ?

Se intendi l'alimentatore fai prima a provarne uno sostitutivo da 24 volt 10 watt, oppure per una semplice prova va benissimo anche un alimentatore per PC portatile da 19 volt, basta rispettare la polarità.

Hai fatto la prova inquadrando il led del trasmettitore del telecomando col telefonino ?

Senza alimentazione e senza telecomando non andiamo da nessuna parte.

Per riparare il suo alimentatore ci vuole una competenza specifica ma non sappiamo a che livello sei in grado di intervenire e che strumentazione hai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
3 ore fa, patatino59 ha scritto:

Chi ha parlato di buttare ?🤔

per una semplice prova va benissimo anche un alimentatore per PC portatile da 19 volt, basta rispettare la polarità.👌

Hai fatto la prova inquadrando il led del trasmettitore del telecomando col telefonino ?👍

Per riparare il suo alimentatore ci vuole una competenza specifica ma non sappiamo a che livello sei in grado di intervenire e che strumentazione hai.Ho studiato come perito elettronico...puo' andar bene?🧐

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
21 ore fa, patatino59 ha scritto:

Per riparare il suo alimentatore ci vuole una competenza specifica...

Credo che in queste condizioni non si possa fare nulla.😟

Conviene sostituire l'alimentazione?

WhatsApp Image 2020-02-12 at 12.25.28(1).jpeg

WhatsApp Image 2020-02-12 at 12.25.28.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Mi sembra la prima cosa che ho proposto di fare...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar

immagine.png.af96621c5bdfafb9994ec2fe4bfb2628.png

...questo puo' andare visto che è leggermente potenziato?

Grazie😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Si, provalo e facci sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
6 minuti fa, patatino59 ha scritto:

Si, provalo e facci sapere.

Chiedevo se va bene perchè so che i driver per led devono mantenere una corrente costante e nel mio caso era di 0.40A mentre quello in foto sopra è un 0.63A... non è che mi brucia i led? Lo chiedo anche perchè devo acquistarlo.

 

Grazie.

Edited by ninoar

Share this post


Link to post
Share on other sites
patatino59

Sei fuori strada...

Quello nuovo dell'ultima foto va benissimo.

E' un alimentatore a tensione costante, come indicato chiaramente, anche se c'è scritto impropriamente driver.

Devi distinguere tra il tuo, che è un alimentatore a 24 volt max 0,4 ampere, come indicato, e un driver a corrente costante, che ha una tensione minima e massima e una corrente fissa dichiarata.

 

Nel tuo caso l'alimentatore non pilota direttamente i led, ma alimenta a 24 volt fissi il circuito del ricevitore e i driver RGB che sono sulla plafoniera.

Per questo avevo consigliato di provare ad alimentare il circuito con un alimentatore da PC portatile, che ha 19 volt in uscita e una potenza molto maggiore di quella assorbita dalla plafoniera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
20 minuti fa, patatino59 ha scritto:

Sei fuori strada...

Quello nuovo dell'ultima foto va benissimo.

E' un alimentatore a tensione costante, come indicato chiaramente, anche se c'è scritto impropriamente driver.

Devi distinguere tra il tuo, che è un alimentatore a 24 volt max 0,4 ampere, come indicato, e un driver a corrente costante, che ha una tensione minima e massima e una corrente fissa dichiarata.

 

Nel tuo caso l'alimentatore non pilota direttamente i led, ma alimenta a 24 volt fissi il circuito del ricevitore e i driver RGB che sono sulla plafoniera.

Per questo avevo consigliato di provare ad alimentare il circuito con un alimentatore da PC portatile, che ha 19 volt in uscita e una potenza molto maggiore di quella assorbita dalla plafoniera.

@patatino59 Sto cercando di capire: se acquisto l'alimentatore a tensione costante va bene per la mia plafoniera?

Non ho  provato con un alimentatore per PC perchè non ce l'ho.

Come hai capito che "l'alimentatore non pilota direttamente i led, ma alimenta a 24 volt fissi il circuito del ricevitore e i driver RGB che sono sulla plafoniera"? Chapeau🎩

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
37 minuti fa, ninoar ha scritto:

Come hai capito che "l'alimentatore non pilota direttamente i led, ma alimenta a 24 volt fissi il circuito del ricevitore e i driver RGB che sono sulla plafoniera"?

 

perché si vede dalle foto?

 

perché se l'alimentatore integrasse il driver non avrebbe due fili in uscita ma almeno 4?

 

perché se integrasse il ricevitore del telecomando questo sarebbe sull'alimentatore e non sulla piastra coi led?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gionatan Toldo
Il 11/2/2020 alle 18:59 , ninoar ha scritto:

Ho studiato come perito elettronico...puo' andar bene?

 

In quale scuola ti sei diplomato?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
14 minuti fa, Gionatan Toldo ha scritto:

 

In quale scuola ti sei diplomato?

 

@Gionatan ToldoQual è il problema ?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gionatan Toldo

Nessun problema, solo curiosità... ed un po' offeso come qualsiasi perito elettronico.

 

Volevo risponderti in tue domande precedenti ma ho sorvolato.

 

Essendo perito elettronico ITIS A.Rossi (serale perché di giorno si lavora sul campo), certe domande non le avrei mai poste e sono qui per risolvere problemi.

 

Mai capitato di risolvere problemi banali ad un collega.

 

Patatino é stato esauriente perfino per un cuoco.

Edited by Gionatan Toldo

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
1 ora fa, Gionatan Toldo ha scritto:

Nessun problema, solo curiosità... ed un po' offeso come qualsiasi perito elettronico.

 

Volevo risponderti in tue domande precedenti ma ho sorvolato.

 

Essendo perito elettronico ITIS A.Rossi (serale perché di giorno si lavora sul campo), certe domande non le avrei mai poste e sono qui per risolvere problemi.

 

Mai capitato di risolvere problemi banali ad un collega.

 

Patatino é stato esauriente perfino per un cuoco.

Ripeto, no capisco qual è il tuo problema.

Domandare è lecito, rispondere è cortesia e ringrazio @patatino59 per la cortesia.

A te non è stato chiesto nulla e ti senti pure offeso.👋

 

Edited by ninoar

Share this post


Link to post
Share on other sites
ninoar
Il 13/2/2020 alle 11:58 , patatino59 ha scritto:

Sei fuori strada...

Quello nuovo dell'ultima foto va benissimo.

E' un alimentatore a tensione costante, come indicato chiaramente, anche se c'è scritto impropriamente driver.

Devi distinguere tra il tuo, che è un alimentatore a 24 volt max 0,4 ampere, come indicato, e un driver a corrente costante, che ha una tensione minima e massima e una corrente fissa dichiarata.

 

Nel tuo caso l'alimentatore non pilota direttamente i led, ma alimenta a 24 volt fissi il circuito del ricevitore e i driver RGB che sono sulla plafoniera.

Per questo avevo consigliato di provare ad alimentare il circuito con un alimentatore da PC portatile, che ha 19 volt in uscita e una potenza molto maggiore di quella assorbita dalla plafoniera.

Ti ringrazio per le dritte e la cortesia.

Ho sostituito l'alimentatore e tutto funziona.

Grazie 😉

WhatsApp Image 2020-02-15 at 16.06.35.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...