Jump to content
PLC Forum


excelsior9000

mola da banco senza forza

Recommended Posts

excelsior9000

Salve a tutti,

sono venuto in possesso di una mola da banco, penso modello molto economico ( la foto di quella nuova l'ho presa da intenet, la forma è identica)

220V 150W

 

Se la accendo parte, ma dopo un po perde la coppia pur continuando a girare (se faccio attrito riesco a fermare il motore), e scalda molto.

Ho controllato interruttore ed è a posto, sul trasformatore da 450V purtroppo si è cancellato il dato di capacità, ma misurandolo con il tester segna 2uF.

 

Potrebbe essere un problema legato al motore?  

 

saluti a tuttiiiii

 

 

30104083_IMG_96011280x768.thumb.JPG.351a1d8a79ac47d00517ea54fd23b4de.JPG51bTwGRWe1L._AC_.jpg.f6241ee4d2dde3721529fd7e65fe0a95.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Darlington

prima bisogna escludere il condensatore che è il principale indiziato dai sintomi che ne derivano, 2uF mi sembrano pochi francamente ma aspetta che passi Livio che ne sa parecchio di motori

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
1 ora fa, Darlington ha scritto:

passi Livio che ne sa parecchio di motori

 

Tu mi sopravvaluti,:smile: io sono solo uno che ha un po' di decenni di esperienza applicativa, ma non sono un "macchinista".

 

2 ore fa, excelsior9000 ha scritto:

sul trasformatore da 450V purtroppo si è cancellato il dato di capacità

 

Forse intendevi dire "condensatore".

Per quella potenza 2µF sembra una capacitàun po' bassa, probabilmente è il condensatore che che .... è arrivato alla frutta.

Prendite un'altro da 8µF 450V (o 250 Vca) e prova; se il motore funziona a dovere e non scalda sei a posto; dovesse scaldare, ovvero dopo un decina di minuti di funzionamento a vuoto, la temperatura della carcassa supera i 40°C meglio diminuire il valore di capacità.

Edited by Livio Orsini

Share this post


Link to post
Share on other sites
excelsior9000

Si cavolo, intendevo dire "condesatore". 😏

Adesso me lo procuro e faccio un test.

Un'altra cosa: il condesatore che ho smontato ha la solita forma cilindrica e c'è stampigliato CBB61, ha un significato particolare questa sigla?

 

Vi faro sapere....

grazieeeee

 

 

 

 

Edited by excelsior9000
aggiunta di testo

Share this post


Link to post
Share on other sites
excelsior9000

aggiornamento:

in attesa di avere quello da 8uF sono riuscito a trovare un condensatore di "recupero" da 2,5uF 450V funzionante e l'ho collegato per una prova veloce.. risultato

 

1. Per 30 secondi tutto ok, la mola parte e facendo attrito non si ferma

2. Dopo 30 secondi si sente un leggero crepitio (non continuativo, intermittente) per qualce secondo.

3. Il problema si ripresenta, perde forza e riesco a fermarla con un po di attrito.....

 

Proverò anche l'altro condensatore, ma son pessimista...😔

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Il crepitio potrebbe essere un un indizio di scariche tra gli avvolgimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

A meno che il crepitio non sia dovuto al "recupero"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
4 ore fa, Lorenzo-53 ha scritto:

A meno che il crepitio non sia dovuto al "recupero"

 

Si potrebbe se questo condensatore è rimasto molto tenpo senza alimentazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...