Jump to content
PLC Forum


nastasio

6 servo motori confusi

Recommended Posts

nastasio

Salve a tutti,

 

saltando fra varie, utili e interessantissime discussioni, mi ritovo nel disagio di essermi confuso ancor di piu

 

Devo assemblare un quadro per alimentare 6 servo motori da 3kW che saranno usati per una piattaforma di simulazione (un videogioco un po' piu'  serio).

 

 

Principale problema? I servo motori e azionamenti sono cinesi, ed il manuale induce solo a molta confusione, in piu' la mia inesperienza in progettazione (sono un manutentore).

 

Provo comunque ad elencare i dati, nella speranza che qualche esperto mi possa dare qualche indicazione su come orientarmi al meglio.

 

6 azionamenti Servo Driver per motori trifase da 3kW

 

     -tensione di alimentazione: 2 alimentazioni separate 230Vac per la parte di potenza e la parte di controllo)

     - tensione di uscita: massimo 200Vac trifase

     - non ci sono dati assorbimento

        il manuale conslia 40A di protezione, che poi hanno retificato a 20A quando contattati per delucidazioni (ma non hanno fornito altri dati)

     - il manuale indica la necessita' di un interruttore diferenziale, ma in un primo punto indica che deve essere maggiore di 30mA, nel secondo punto 

        che deve essere maggiore di 200mA e maggiore di 0.1 secondi.

      - si indica il possibile utilizzo di tutti i tipi di riduzione del rumore, filtri e reattori...

            senza specificare alcun dato

      

6 servo motori da 3kW 

 

              trifase Vac

              13A di corrente nominale (rated current)

              35A di massima corrente

               3000 rpm

               9.55Nm rated torque

 

         i motori saranno collegati con cavi da 4mmq non schermati, per motivi "superiori"

 

Dubbiosa e' anche la fornitura di rete, all'improvviso mi hanno menzionato un UPS a monte del tutto.

          ma le specifiche dicono  400V + N + PE da 25kW 

           

           le fasi saranno ripartite (2 azionamenti cada fase)

 

  Meccanicamente e' tutto molto sovvradimensionato (inscluso i motori), non ci saranno sforzi e picchi abituali, il tutto dovrebbe lavorare nei regimi di corrente nomilale del motore.

 

i miei dubbi principali sono:

  

                     40A di protezione generale 4P sono corretti? per un cavo da 6mmq 

                     40A per il contattore che abilita e disabilita gli azionamenti 4P in  AC1 puo' andare?

                     20A curva C di protezione per ogni azionamento sono ok?

                     un differenziale generale tipo Asi 300mA puo' bastare o

                     devo mettere un generale 4P 30mA tipo A e singoli per ogni azionamento da 300ma tipo As 

                     Credo che mettero almeno un filtro di entrata per ogni azionamento da 230V 25A, ???

                   

   

 

Il tutto verra' certificato e colaudato, pero' solo nella fase finale del progetto.

 

 

 

Qualsiasi indicazione e' ben accetta, 

 

Grazie

 

 

 

 

     

Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Per dare delle indicazioni significative bisognerebbe avere dei dati certi sui motori e relativi drives.

Non puoi mettere il link al manuale?

Link to post
Share on other sites
nastasio

Ciao Livio,

 

sarebbe un onore avrebe delucidazioni da te.

 

Purtoppo non credo che il manuale ci aiuti molto, ma provo a passartelo;

 

La versione che ho e' a 230Vac di entrata e trifase in uscita, un solo motore per Driver.

 

Per quanto riguarda il motore si usa quello da 3000W;

 

motore.png.073633e5678778846e39c723e241f37a.png

 

 

 

Grazie mille

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
17 minuti fa, nastasio ha scritto:

sarebbe un onore avrebe delucidazioni da te.

 

Non esageriamo:smile:

 

Assieme ai drive deve esserci il manuale di installazione, uso e manutenzione. E un'obbligo di llegge, non un'opzione.

In caso di controversie il manuale del costruttore fa testo; se l'utennte ne rispetta appieno le direttive il costruttore è responsabile per eve tuali danni.

Devono darti questo manuale, altrimenti si parla di nulla.

I dati che riporti possono servire solo ad un eventuale dimensionamento per scelta del motore.

Edited by Livio Orsini
Link to post
Share on other sites
nastasio

Livio,    hai visto il messaggio, e la tua riposta rimane la precedente?

 

           ovvero, senza un manuale serio non si fa niente?

 

        

Link to post
Share on other sites
nastasio

Salve a tutti,

 

potreste gentilmente indicarmi se ci sono cose fondamentalmente sbagliate nel seguente "schema" per alimentare i 6 servo motori?

O se avete indicazioni su come gestionarlo al meglio.

 

Ci sono:

 

1 UPS a monte del quadro (del quale sono fortemente allarmato, per il discorso di terra, neutro e differenziali)

la distribuzione ai vari computers e ausiliari

la distribuzione ai servo drivers/regolatori alimentati a 230Vac protetti da un solo magnetotermico e con il contattore di "sgancio" 

i 6 servomotori trifase in corrente alternata sono da 3kW

Due differenziali, uno da 300mA nel quadro e uno da 30mA a valle del UPS

 

Qual'e' la miglior soluzione per la terra e il neutro del UPS?

I servo saranno poco schermati da interferenze, un filtro ogni servo, ma che devo ancora elaborare...

 

Qualsiasi rimprovero e' ben accetto.

 

Grazie

 

Saluti

 

S1.jpg

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Scusa ma non ho ancora avuto tempo di leggere i manuali, se ci riesco oggi li guardo un poco e poi ti do una risposta.

Link to post
Share on other sites
nastasio

Salve,

 

nel mio schemino, il differenziale meno selettivo da 30mA, lo metterei a monte del UPS.

Link to post
Share on other sites
nastasio

Bella domanda, io penso sono contatti del contattore o contattori nel caso si mette un contattore 2 poli per servo, ed altrettanto per l'alimentazione alla parte di controllo

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...