Jump to content
PLC Forum


antonio_60

HIRTEL 2020A

Recommended Posts

antonio_60

Sono alle prese con un amplificatore Hirtel 2020A. Qualcuno ha lo schema completo?

Il problema che riscontro è il canale DX che gracchia. La scheda del canale DX resta fredda, amplifica ma gracchia.

Già sostituiti i due finali 2N3055 e tutti gli elettrolitica ma la situazione non è cambiata di una virgola

Se un certo i segnali in arrivo dal pre la situazione non cambia

Grazie a

Edited by antonio_60
Link to post
Share on other sites

REDCAT2

Confronta, misurandole, le tensioni del canale che gracchia rispetto a quelle del canale che funziona.

Prova anche a scambiare le casse acustiche tra i due canali.

 

Link to post
Share on other sites
antonio_60

Le tensioni sono perfettamente uguali ..... casse scambiate ma la situazione non cambia. Ho anche provato a scambiare i canali dopo il pre ..... ma è sempre la stessa scheda "finale" a dare problemi.

 

Ho provato anche a sconnettere completamente la scheda del canale SX ma il problema persiste sempre uguale sulla DX anche se lavora da sola

 

All'oscilloscopio vedo una deformazione del segnale subito dopo la prima coppia di BC307B ..... sostituiti anche quelli ma senza alcun risultato

 

Prossimo passo provare a sostituire tutti i diodi 1N4003 presenti sulla scheda e poi i tre transistor siglati MPSA06 .... 

 

Non funzionasse ancora .... restano solo i resistori, però non è la strada che mi piace seguire ..... rimuovere e sostituire tutto, mi piacerebbe capire perchè gracchia/distorce e perchè non scalda ma proprio non scalda e ad orecchio pare amplificare come il canale funzionante !!!!! 

 

Link to post
Share on other sites
REDCAT2

Prima dei diodi proverei i tre transistor MPSA06.

Controlla anche i resistori di basso valore.

Link to post
Share on other sites
antonio_60

.... per i transistor MPSA06 dovrò attendere lunedì pomeriggio perchè in casa non ho quel componente specifico e neanche un suo equivalente per capire se e quale stia dando i numeri .....

 

Link to post
Share on other sites
antonio_60

Quando i dubbi ti assalgono (perchè un amico ti mette il dubbio) e non puoi far altro che chiedere

 

Il condensatore in foto .... per me ha un valore di 100nF  250V come tensione di lavoro ..... è corretta ma mia interpretazione?

 

Grazie

 

100n.jpeg

Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

sì,anche se quel K è fuorviante

Link to post
Share on other sites
antonio_60
7 ore fa, Riccardo Ottaviucci ha scritto:

sì,anche se quel K è fuorviante

Ma quel k non dovrebbe indicare la tolleranza? Mi pare 20%

Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

probabile,non me lo ricordo

Link to post
Share on other sites
tesla88

Prova a misurare la corrente a vuoto assorbita dai finali di una scheda rispetto all'altra. Mi vien da pensare che la scheda che gracchia e rimane fredda abbia i finali non correttamente polarizzati, se il "bias" è troppo basso il risultato è che hai parecchia distorsione di incrocio

 

image.png.7130c8c3a7e128ce1dd01406db0a46c9.png

Link to post
Share on other sites
antonio_60

Sostituiti

- entrambi i transistor MPS A06
- il transistor MPS A56

 

L'amplificatore è tornato a funzionare, ora anche i due 2n3055 del canale DX scaldano .....

 

domattina con calma cerco di capire a che temperatura arrivano misurando con un termometro ad infrarossi e poi cerco di capire a riposo quanto sia la corrente ..... e poi avuto il valore vedrò/vedremo di capire eventualmente come risolvere se fosse troppo alta.

 

Link to post
Share on other sites
antonio_60
8 ore fa, tesla88 ha scritto:

Prova a misurare la corrente a vuoto assorbita dai finali di una scheda rispetto all'altra. Mi vien da pensare che la scheda che gracchia e rimane fredda abbia i finali non correttamente polarizzati, se il "bias" è troppo basso il risultato è che hai parecchia distorsione di incrocio

 

image.png.7130c8c3a7e128ce1dd01406db0a46c9.png

 

Mi spiace non aver fatto foto allo schermo dell'oscilloscopio con la distorsione presente .... comunque dando all'ingresso una sinusoide in uscita avevo una sinusoide defrmata lei punti come nell'immagine sottostante, quindi pulita nei passaggi sullo zero ma "sporca" in quei punti in quel modo. Come dicevo prima, ora il segnale in uscita è perfetto domani provo a misurare la corrente a riposo sui finali ..... lo faro in maniera "induttiva" misurando la tensione ai capi delle due resistenze di potenza presenti vicino ai finali stessi e poi applicando la legge di Ohm ..... vediamo che ne viene fuori, grazie comunque anche a te e a tutti quelli che mi hanno già dato suggerimenti e consigli e a quanti vorranno darmene ulteriormente.

 

 

immagine.png.429d5f30641c94ed789e0c0aef321189.png

Link to post
Share on other sites
tesla88
Quote

lo faro in maniera "induttiva" misurando la tensione ai capi delle due resistenze di potenza presenti vicino ai finali stessi e poi applicando la legge di Ohm 

è il modo coretto di farlo, faccio sempre anche io così quando possibile, serve un buon tester perché le resistenze sono basse (diciamo tra 0.2 e 0.5 ohm di solito) e  la corrente a vuoto è in genere tra i 30 e 60 mA, di conseguenza la caduta è roba di millivolt ! 

 

Link to post
Share on other sites
antonio_60

Ho valori troppo alti

 

Premetto che non ho cortocircuitato l'ingresso, per non star li a dissaldarlo dal "pre" ma ho messo il volume a "0"

 

Le resistenze sono due per ogni scheda, 

L'alimentazione dei finali è duale +39V  -39V

 

Canale SX misuro  76mV ai capi di ogni R .... quindi 76mV  su R= 0.36ohm ...... siamo a 211 mA direi inaccettabile  

Canale DX misuro 160mV ai capi di ogni R .... quindi 160mv  su R= 0.36ohm ...... siamo a 444 mA direi decisamente inaccettabile

 

sempre che non debba misurare la pensione non hai capi delle singole resistenze ma ai capi nei punti segnati con A e B nello schema allegato, che se non ho commesso errori dovrebbe essere così come monatto in questo momento

immagine.png.c1e504f4387b853ddec931c6808d74a0.png

 

Link to post
Share on other sites
antonio_60

A mio avviso ho qualche auto oscillazione ..... domani altre prove ..... e se mi consigliate come e dove fare altre misure, provvedo

 

Grazie

Link to post
Share on other sites
tesla88

Misura sulla singola resistenza. Dovresti ottenere lo stesso valore misurando prima su una poi sull'altra resistenza dello stesso canale. 

 

La parte di schema che riporti è del suo schema o è uno schema indicativo ? Lo chiedo perchè se le resistenze sono da 0.22 ohm a schema non capisco perché misuri  0.36ohm

 

Verifica di non avere off-set in uscita, ovvero in uscita a volume 0 devi avere 0VDC altrimenti se hai un po' di off-set ti sfalsa la lettura (se hai l'altoparlante collegato)

 

Autooscillazioni - ti basta l'oscilloscopio per quello

 

P.S:  39 V duali per i 3055 sono troppi .. La Vce del 3055 è 60V.. Avevo un Grundig SV 1200 se non ricordo male .. non capivo come mai ogni tanto partivano i finali senza motivo apparente, avevo 12 anni, qualche anno dopo mi son reso conto che l'alimentazione era > 35V duali (70V in tutto) e che i 3055 non amano questa condizione. 

Link to post
Share on other sites
antonio_60

 

Lo schema verificato è identico a quello su cui sto dedicando le mie attenzioni ..... i valori delle resistenze sono come riportato in neretto 0.36 Ohm e 5W

 

Si le tensioni snono uguali sulle R di ogni singolo canale solo che come dicevo

Canale SX misuro  76mV ai capi di ogni R .... quindi 76mV  su R= 0.36ohm ...... siamo a 211 mA direi inaccettabile  

Canale DX misuro 160mV ai capi di ogni R .... quindi 160mv  su R= 0.36ohm ...... siamo a 444 mA direi decisamente inaccettabile

 

il problema delle autooscillazioni non è certo ..... lo saprò appena verifico, ci fossero occorrerà capire come fare per disinnescarle

 

L'alimentazione per ora è l'unica cosa a cui non ho pensato di metter mano, ma amche sul modello 6060A della Hirtel l'alimentazione è +40  -40 ..... pechè di quelli uno schema si trova

 

 

Link to post
Share on other sites
tom17it

Ciao Antonio vorrei sapere se hai risolto il problema  del tuo Hirtel.

Grazie

Tommaso

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...