Jump to content
PLC Forum

FabrizioR

Sezione dei cavi elettrici sovrastimata

Recommended Posts

FabrizioR

Buon giorno a tutti. Non sono esperto né di elettricità né di elettronica. Nella progettazione di un impianto elettrico a regola d'arte, ci sono molti parametri da rispettare, per poi realizzare un impianto che non darà problemi, ne sul fronte della sicurezza, ne sul fronte dell'efficienza. Ora ipotizzando di averlo progettato secondo questi criteri, supponiamo di avere, senza un motivo razionale, sovrastimato la sezione dei cavi. La dove era utilizzabile un cavo da 2.5mm, lo si è utilizzato da 4mm, li dove era utilizzabile un cavo da 4mm lo si è voluto mettere da 6mm. Il punto è : una sovrastima esagerata, rispetto alla portata reale, della sezione cavi, quali inconvenienti può generare? 

Link to post
Share on other sites

Maurizio Colombi

La scelta della dimensione dei conduttori, se maggiore del dovuto, provoca solamente due inconvenienti:

il maggior costo del materiale e quindi di tutto l'impianto,

la difficoltà di inserire i conduttori nei morsetti degli apparecchi di comando o di prelievo.

Link to post
Share on other sites
luigi69

Vorrei confermare quanto detto da Maurizio . Con cavi eccessivamente grandi di sezione , spesso in giro vedo che vengono ridotti di sezione, creando una cozzaglia fra la normativa e l'installazione pratica .

Se le derivazioni sono poi realizzate con scatole molto piccole, come purtroppo è brutta abitudine , il cablaggio vero e proprio risulta difficile .

Link to post
Share on other sites
click0
2 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

il maggior costo del materiale e quindi di tutto l'impianto,

la difficoltà di inserire i conduttori nei morsetti degli apparecchi di comando o di prelievo

oltre a richiedere maggiori spazi "tecnici"

(cablaggio, sezioni tubi maggiori, scatole di derivazioni più grosse, ecc)

Link to post
Share on other sites
FabrizioR

Avevo sentito parlare di maggiore induttanza, causata da sezioni sovra dimensionate. Cosa mi dite di questo aspetto? 

Link to post
Share on other sites
luigi69

.....su 10 metri di cavo...da 6 mm2.....per esempio , da centralino a scatola....nono 

Link to post
Share on other sites
ivano65

in un impianto residenziale e' un parametro non considerato.

viene calcolato in impianti industriali, dove le correnti in gioco   e le sezioni dei cavi sono ben diverse

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
2 ore fa, FabrizioR ha scritto:

Avevo sentito parlare di maggiore induttanza,

L'induttanza, come ti hanno già raccontato, rimane trascurabile in circuiti così ridotti e con correnti di quei valori.

Tra l'altro, il campo magnetico generato dall'induttanza del conduttore, potrebbe diventare pericoloso e quindi, con calcoli da affrontare in sede di progettazione, per linee di alta tensione, ma sono "affari" che non ci riguardano. Tuttalpiù, volendo essere pignoli, per considerare l'induttanza alla stregua della resistenza nel calcolo delle sezioni dei conduttori ed essendo in corrente alternata, dovremmo considerare il tutto come un circuito RL (se di scarsa estensione) o come un circuito RLC (se di rilevante estensione)... ma nemmeno il progettista più scrupoloso terrebbe in considerazione queste "cose".

Link to post
Share on other sites
FabrizioR
Posted (edited)

Va bene, quindi mi hanno detto una fesseria relativamente all'induttanza. Vi risulta che potrebbero disturbare il segnale televisivo del digitale terrestre, la dove il cavo TV dovesse passare attiguo a cavi elettrici sovrastimati ? In sostanza qualcuno (amici) sostiene che far passare i cavi elettrici in parallelo al cavo TV introduce disturbo al segnale. È vero questo? Ovviamente parliamo sempre di tensione 220v.

Edited by FabrizioR
Link to post
Share on other sites
click0

la sezione non cambia i "disturbi" che un'eventuale linea elettrica esercita su cavi di "segnale"

Link to post
Share on other sites
ivano65

gia' una linea a  frequenza di rete non  riesce a disturbare il segnale  televisivo  digitale, molto resistente ai disturbi.

il discorso si poneva sui canali in banda 1  della vecchia televisione analogica.comunque non di certo influenzata dalla sezione del cavo

Edited by ivano65
Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

FabrizioR, cosa vuoi sentirti dire? Così almeno ci adeguiamo!

Link to post
Share on other sites
Semplice 1

Ciao a tutti 

 

27 minuti fa, Maurizio Colombi ha scritto:

FabrizioR, cosa vuoi sentirti dire? Così almeno ci adeguiamo!

 

Effettivamente mi sembra che la cosa stia creando una certa dose di interesse morboso nei lettori !

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
11 minuti fa, Semplice 1 ha scritto:

mi sembra che la cosa stia creando una certa dose di interesse morboso nei lettori !

Hai ragione!

Oltre 160 visite in meno di 15 ore... ah ah ah 

 

Link to post
Share on other sites
FabrizioR
18 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

FabrizioR, cosa vuoi sentirti dire? Così almeno ci adeguiamo!

La verità, niente altro che la verità 

17 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

Hai ragione!

Oltre 160 visite in meno di 15 ore... ah ah ah 

 

Magari se il contatore non è fatto bene, sono solo in 4 che ogni minuto controllano se ci sono risposte a questo thread 😂

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
1 ora fa, FabrizioR ha scritto:

La verità, niente altro che la verità 

La verità ti è stata detta fin dall'inizio, se tutti affermano che nessun problema si presenta in quel caso, perchè tirare in ballo induttanze e disturbi vari?

Link to post
Share on other sites
FabrizioR
2 ore fa, Maurizio Colombi ha scritto:

La verità ti è stata detta fin dall'inizio, se tutti affermano che nessun problema si presenta in quel caso, perchè tirare in ballo induttanze e disturbi vari?

Perché un amico esperto di elettricità mi disse che, se il cavo video dell'antenna TV passa parallelamente ai cavi di potenza, si innesca induttanza che disturba il segnale. Nella mia ignoranza, cavi sovradimensionati generano induttanza, mi è tornato in mente l'avviso di quell'amico, e ho chiesto chiarimenti qui sul forum 

Link to post
Share on other sites
ilsolitario

Sei stato fortunato.. spesso colleghi utilizzano sezioni di cavi purtroppo sottostimate,  per non parlare di tubi corrugati e scatole di derivazione a risparmio..

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...