Jump to content
PLC Forum

Andrea Berge

magnetotermici in serie intervengono in simultanea

Recommended Posts

Andrea Berge

Buongiorno,

ho un quadro elettrico come da foto in cui al primo livello il differenziale magnetotermico in alto a sinistra alimenta il magnetotermico alla sua destra (nominato linea 0) il quale a sua volta alimenta tre magnetotermici (nominati "piano 0", "piano 1", "piano 2").

Al livello sotto ci sono analogamente due magnetotermici in serie (nominati "linea 1" e "caldaia").

All'ultimo livello, vi e' un differenziale magnetotermico (alimentato dal differenziale magnetotermico del primo livello) che alimenta un magnetotermico (nominato "linea 2") ed in cascata due magnetotermici di cui uno inutilizzato ed uno per il cancello).

 

Ieri si e' creato un cortocircuito al primo piano e con mio stupore sono saltati sia il magnetotermico "piano 1" (come previsto) che il magnetotermico "linea 0" con conseguente interruzione di corrente a tutti e tre i piani.

Ora il magnetotermico "linea 0" e' un C16 mentre il magnetotermico "piano 1" e' un C10, non sarebbe dovuto intervenire prima il mt "piano 1"?

 

grazie

 

20200510_091016.jpg

IMG-20200510-WA0012.jpeg

Link to post
Share on other sites

Livio Orsini
14 minuti fa, Andrea Berge ha scritto:

Ieri si e' creato un cortocircuito al primo piano e con mio stupore sono saltati sia il magnetotermico "piano 1" (come previsto) che il magnetotermico "linea 0" con conseguente interruzione di corrente a tutti e tre i piani.

 

Con un corto franco intervengono immediatamente gli interruttori magnetici, non i termici.

Bisognerebbe controllare le curve relativi ai 2 interruttori magnetici e verificare se c'è sufficiente selettività

Link to post
Share on other sites
hfdax
1 ora fa, Andrea Berge ha scritto:

il magnetotermico "linea 0" e' un C16 mentre il magnetotermico "piano 1" e' un C10, non sarebbe dovuto intervenire prima il mt "piano 1"?

Come ha scritto Livio in regime di corto interviene il dispositivo magnetico del magnetotermico che è quasi istantaneo e la rapiddità dipende dalla curva di intervento ma in zona magnetica le due curve sono quasi sovrapposte. Perciò se il corto è franco è molto facile che non vi sia selettività ed entrambi scattino.

 

Caratteristica di intervento tipica di un magnetotermico in curva C.

immagine.png.3b0bbe74b5415ffb42e107640ef31b5e.png

Edited by hfdax
Link to post
Share on other sites
Andrea Berge

Esistono dei magnetotermici "ritardati" con cui sostituire i magnetotermici di "linea 0", "linea 1" e "linea 2" che vorrei fossero gli ultimi a scattare essendo a monte di una serie di magnetotermici?

Oppure consigliate di sostituire "linea 0", "linea 1" e "linea 2" con dei normali interruttori cosi che siano solo i magnetotermici a valle a scattare?

Grazie

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Come ti è stato detto l'intervento è dovuto alla marte magnetica dell'interruttore.

Questo deve intervenire nel più breve tempo possibile perchèinterviente per corto circuito, non per sovraccarico, quindi non può essere ritardato.

 

La selettività la si ottiene solo con curve molto differenti.

Edited by Livio Orsini
Link to post
Share on other sites
ivano65

potresti installare come generale un D16  , cosi'  dovresti avere una selettivita' maggiore.

ATTENZIONE   il corto  DEVE   essere considerato un caso  raro, altrimenti rischi la distruzione dei magnetotermici.

Link to post
Share on other sites
Carlo Albinoni
4 ore fa, Andrea Berge ha scritto:

Esistono dei magnetotermici "ritardati" con cui sostituire i magnetotermici di "linea 0", "linea 1" e "linea 2" che vorrei fossero gli ultimi a scattare essendo a monte di una serie di magnetotermici?

Esistono come questi.

https://new.abb.com/low-voltage/products/system-pro-m/selective-main-circuit-breakers

 

Sono costosi e complicati. Si usano in Germania, in Italia forse neanche si trovano.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
10 ore fa, Carlo Albinoni ha scritto:

Sono costosi e complicati.

 

Io rimango dell'idea che ritardare l'intervento dell'interruttore magnetico è un non senso, visto che il suo scopo precipuo è intervenire il più rapidamente possibile.

Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Se ce n'è uno più 'veloce' a valle è meglio che intervenga solo quello, così da isolare il guasto con la minima interruzione possibile del servizio.

Non ha senso far saltare il generale se va in corto circuito una lampada, meglio che apra solo quella così si capisce subito "dov'è" il guasto e non si resta al bui del tutto.

 

Comunque l'ennesimo quadro con un differenziale sovraccarico e privo di interruttore generale. Io sfrutterei l'occasione per mettere un bel C25 come generale quadro (a monte di tutto) da cui partire con le linee dedicate ai due differenziali puri

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Allora, nel residenziale non e prevista la selettività in caso di cc in sede di progetto ...ma, se mettiamo dei MT curva B come dispositivi terminali dove sono utili , otteniamo un buon risultato in ambito di cc.

Purtroppo gli installatori vedono solo la curva C,e solo quella.

Trovatemi un lampadario o un elettrodomestico che assorbe in azionamento 60 A in ambito residenziale.

Per 5A di illuminazione possono sempre un C 10A, forse un giorno, con la dovuta formazione le cose cambieranno.

Saluti...

Link to post
Share on other sites
ivano65

elettroplc, giusta la tua osservazione, ma ci sono due problemi riguardo ai curva B : il costo e la difficile reperibilita'. oltretutto con carichi tipo lavatrici o altro rischi interventi intempestivi.

a mio parere visto che il corto  e' un evento raro  , come gia' detto da ORSINI  e' meglio che i magnetici aprano nel minor tempo possibile, al fine di evitare danni a valle e a loro stessi.

X  ALBINONI : sinceramente dispositivi simili in un impianto residenziale   sarebbero soldi sprecati, in quanto come gia' detto il corto DEVE  essere un evento eccezionale e non la regola, in quanto danneggia tutto cio' che attraversa , dai cavi agli stessi interruttori

Edited by ivano65
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...