Jump to content
PLC Forum

delarey

Baxi 240i e acqua tiepida

Recommended Posts

delarey

Buongiorno a tutti, ho  un problema con questa caldaia ormai anzianotta che pero ha sempre funzionato bene. Da un paio di giorni produce solo acqua tiepida. Armatomi di pazienza e conoscendo abbastanza la caldaia in questione mi sono messo a fare delle prove. La prima cosa che salta all'occhio e' che la fiamma non modula. Subito ho pensato alla sonta ntc fottuta ma smontata e misurata sembra buona. Tra l'altro la caldaia ne ha 2 e sotto misurazione si comportano nella stessa maniera con la resistenza iniziale di 11kohm e avvicinate alla fiamma scendono come valore. Come ulteriore prova le ho invertite ma non ho risolto nulla. Direi che comunque sono buone al 90%. Ho provato ad accendere i riscaldamenti e anche li la fiamma non modula per cui la temperatura dei caloriferi si alza ma molto lentamente e non arriva al massimo . In questa fase se apro l'acqua dei sanitari sembra piu calda ma con la fiamma che non modula alla fine il risutato e' che anche i riscaldamenti di intiepidiscono. Avevo pensato di avere lo scambiatore secondario intasato pero mi sembra molto strano che la fiamma non modula se fosse intasato. Che prove posso fare secondo voi per capire il problema?

Link to post
Share on other sites

Stefano Dalmo

Che valvola gas monta  puoi postare una foto ?

 smonta il pannello davanti al bruciatore  e osserva la fiamma  ,è bassa  sulla rampa ?  Sempre  ?

Link to post
Share on other sites
delarey
Quote

 

e' una Sigma 845. Ad ogni modo sembra proprio lei la causa del problema. La fiamma e' bassa e non modula. Ho misurato la tensione che arriva alla bobina e la scheda gli invia 20 volt. Con un tester sembra che la bobina sia buona con una resistenza di circa 20 ohm . C'e' qualche altra prova che posso fare?

Link to post
Share on other sites
BADPI59

gli ugelli sono puliti ?

se gli arriva 20 v  ed ha 20 ohm di resistenza non hai che da controllare se i rubinetti gas sono aperti e gli ugelli se sono otturati

 

Link to post
Share on other sites
delarey
Quote

 

Oggi ho avuto modo di fare delle prove un po piu esaustive e ve le riporto anche a beneficio di chi dovesse avere gli stessi problemi. Il difetto si e' manifestato abbastanza repentinamente per cui gli ugelli sporchi non penso siano il problema. Ad ogni modo per non lasciare nulla al caso ho smontato sia il bruciatore sia il rail degli ugelli e li ho puliti. Non erano ne sporchi ne otturati. Per cui la mia attenzione si e' spostata sulla valvola del gas. Come avevo gia scritto , dalla scheda escono 20 volt (a vuoto) e la bobina del modulatore pare buona (circa 20 ohm).Misurata la tensione con la bobina attaccata ,varia notevolmente fino a portarsi intorno a 9 volt, che guardando il datasheet della valvola dovrebbe corrispondere a gas tutto aperto. Stufo di girare intorno al problema ho rimediato un alimentatore variabile 0 - 15 volt , ho staccato i fili provenienti dalla scheda e al loro posto l'alimentatore , aperta l'acqua calda e ho variato a mano la tensione. Niente da fare; la fiamma rimane sempre al minimo e si sente la bobinetta del modulatore che si aziona (fa rumore al variare la tensione). A questo punto penso che la valvola del gas sia andata a donnine e non mi arrischio a cambiarla da solo. Oltretutto come ricambio costa abbastanza e con la spesa del tecnico ( la caldaia ha 20 anni).... per cui penso che cambiero tutta la caldaia. Chiedo a voi che siete piu esperti se il mio ragionamento e' corretto o mi sono scordato qualcosa. Grazie

Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo

Se la  bobina del modulatore è azzurra la  tensione massima  dovrebbe essere 17v

Se bianca 9V .

 Se ha una caduta di tensione così alta  ,  si potrebbero ipotizzare 2 cose  , o la scheda non riesce ad alimentare  la bobina  per un problema  sulla sezione di alimentazione  , oppure la bobina è parzialmente in corto e  fa cadere la tensione .

 Ma visto che l'hai  alimentata con un alimentatore  esterno  e il risultato non è cambiato , presumo che il problema  lo abbia  la valvola .

Hai  mica misurato a che tensione scende   ,alimentando con alimentatore esterno ?

 

845 SIGMA modulazione continua campo di modulazione 1-37 (modulatore in posizione orizzontale) alimentazione 9 V 310 mA DC (bobina bianca) 17 V 165 mA DC (bobina azzurra)

Edited by Stefano Dalmo
Link to post
Share on other sites
delarey
Quote

 

La bobina e' orizzontale e bianca, ed e' l'unica che ha. con l'alimentatore esterno non ha caduta di tensione. Ad ogni modo anche se e' solo la bobina e' un corpo unico con la valvola e non credo sia sostituibile per cui....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...