Jump to content
PLC Forum

Moietta

Comandare un relè’ da 4 termostati ambiente senza ritorno di segnale

Recommended Posts

Moietta

Buongiorno, mi trovo in un dilemma che supera le mie conoscenze, in pratica devo collegare il segnale, da 220V ,di 4 termostati ambiente a un relè, che andrà poi a comandare una pompa di flusso, senza che il segnale di ogni termostatò ritorni agli altri, perché a loro volta ogni relè comandano delle testine termomagnetiche diverse in punti diversi. Inizialmente avevo pensato a dei diodi di non ritorno, ma io li ho sempre utilizzati su carichi inferiori ai 220 V e non mi sembra una cosa duratura. Illuminatemi, grazie.

Link to post
Share on other sites

Moietta

Ho aperto la discussione in un ‘altra sezione , spostata qui ora, Patatino59, mi ha consigliato di comandare le testine con un relè doppia azione dai termostati, in effetti le testine hanno un contatto ausiliario, ma ieri l’ho provato e rimane chiuso costantemente, sicuramente sono rotti , non avevo pensato a questa opzione, volendo potrei utilizzare i microrele’ che si utilizzano sulle schede elettroniche?

Link to post
Share on other sites
patatino59
16 minuti fa, Moietta ha scritto:

ieri l’ho provato e rimane chiuso costantemente

Attenzione, perché il tempo di risposta non è immediato.

L'apertura o chiusura delle testine dura anche 4 o 5 minuti, e lo stato del contatto ausiliario cambia solo alla fine della corsa.

Poi è anche difficile che tutte le testine che hai provato siano guaste.

Link to post
Share on other sites
Moietta
9 minuti fa, patatino59 ha scritto:
9 minuti fa, patatino59 ha scritto:

Poi è anche difficile che tutte le testine che hai provato siano guaste.

So che ci va tempo prima che la testina azioni il contatto ausiliario, infatti ho aspettato che fossero chiuse prima di testarle, però nulla rimangono collegati, sicuramente perché hanno attaccato direttamente la pompa ,anziché lasciare il comando pulito che comandasse un relè come voglio fare io

Edited by Moietta
Link to post
Share on other sites
click0

come logica di base anche i rele non vanno bene

 

a livello "idraulico", se tutte le testine sono chiuse

quando il termostato aziona il rele e contemporaneamente la testina, la pompa comandata dai rele si troverà a spingere in un circuito chiuso, con possibili danni alla pompa, nel lungo periodo

<_<

Link to post
Share on other sites
Moietta
57 minuti fa, click0 ha scritto:

pompa comandata dai rele si troverà a spingere in un circuito chiuso

Anche questo è vero, ma le soluzioni sono due , tardare la partenza dopo la chiusura dei relè , cambiare le testine.

siccome le testine sono care, esistono relè con  chiusura programmabile?

Link to post
Share on other sites
max.bocca

Purtroppo tante testine si incolla il contatto,

Esistono relè con uscita istantanea più ritardata, puoi mettere sulla OR dei relè normali un temporizzatore per ritardare il comando verso la caldaia, potresti avere la valvola di by pass sull impianto e quindi non hai problemi se spingi con le valvole chiuse.

Devi conoscere anche l'impianto idraulico

Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Moietta,

4 ore fa, Moietta ha scritto:

Anche questo è vero, ma le soluzioni sono due , tardare la partenza dopo la chiusura dei relè , cambiare le testine.

siccome le testine sono care, esistono relè con  chiusura programmabile?

Ora che compri i relè temporizzati o meglio chiamarli con il proprio nome "Temporizzatori", compri le testine e fai un lavoro come si deve senza accrocchi che non servono a nulla e forse fai danni e poi dubito che siano saltate tutte 4 assieme.

Dicci marca e modello preciso di queste testine, potresti provarle a 230V direttamente con una spina e vedere se sono danneggiate davvero.

Link to post
Share on other sites
Moietta
10 minuti fa, ROBY 73 ha scritto:

icci marca e modello

Sono testine termostati che tiemme è le le ho già provate con tester se anche c’è ne fosse 2 buone , con quello che costano non mi conviene cambiarle

Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Ti serve un relè per ogni termostato (anche io ho l'impianto fatto così: 3 termostati e 3 relè).

Ogni termostato interrompe la fase che arriva sul proprio relè, tutti i relè condividono lo stesso neutro (sono tutti sulla linea "LUCI"), poi ho collegato in parallelo le uscite al contatto TA della caldaia.

 

Se non hai dei termo "indipendenti" collegati in dirretta sulla caldaia, ad esempio io ho i bagni (basta che un termostato chiami e i bagni si scaldano tutti) devi verificare che i collettori abbiano il by-pass (o che sia presente ed aperto il by-pass di caldaia) per evitare stress alla pompa. Se non hai il by-pass metti un ulteriore relè di ritardo (impostato a 5 minuti) sul consenso caldaia, così questa parte a vavole aperte. Alcune immergas, se ben ricordo, hanno una funzione "ritardo consenso" che serve proprio a questo.

Edited by DavideDaSerra
Link to post
Share on other sites
ROBY 73
33 minuti fa, Moietta ha scritto:

Sono testine termostati che tiemme è le le ho già provate con tester se anche c’è ne fosse 2 buone , con quello che costano non mi conviene cambiarle

Costeranno 30-40 € cadauna, ed il costo dei relè ed eventuale temporizzatore è più o meno lo stesso ed il lavoro non esce come si deve perché non è questo l'uso per cui sono stati concepiti, .

Che poi quello che hai misurato con il tester, come e dove e cosa hai misurato di preciso?

 

Poi vedi tu, l'impianto è tuo :smile:

Link to post
Share on other sites
Moietta
2 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Che poi quello che hai misurato con il tester, come e dove e cosa hai misurato di preciso?

Be semplice ho scollegato completamente il contatto, ho disinserito la testina aprendo il contatto dal termostato, quando la testina si è chiusa, ho misurato la continuità del contatto ausiliario, che era chiuso anziché aperto. Questo per qualche testina, in tutto sono 11 perché si tratta di un’impianto di riscaldamento a pavimento.

Comunque adesso sto optando per mettere 4 semplici relè ad azione singola, uno per temporizzatore ( zona della casa), lo collego al termostatò e alla testina, così il termostatò chiudendo aziona entrambi e il solo relè la pompa di flusso. A valle un temporizzatore per ritardare la partenza della pompa.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...